Come Costruire una Recinzione in Pietra

Se vuoi costruire una recinzione in pietra – termine più adatto rispetto a muro quando la struttura ha più lo scopo di delimitare una proprietà che di svolgere la funzione di barriera – questo articolo può darti tutte le indicazioni necessarie, permettendoti di fare un buon lavoro anche se non sei un esperto nel settore.

Passaggi

  1. 1
    Inizia col procurarti una gran quantità di pietre, che siano delle dimensioni adatte alla grandezza del muro che intendi costruire. Se il muro deve essere grande, procurati delle pietre grandi, se deve essere piccolo, trovane di dimensioni ridotte. Procurati delle pietre piccole per colmare gli interstizi. Puoi anche usare dei blocchi di pietra.
  2. 2
    Assicurati di avere a disposizione un solido punto d’appoggio prima di metterti al lavoro, altrimenti il muro potrebbe crollare. Se il terreno alla base è irregolare, usa una livella per spianarlo.
  3. 3
    Stabilisci lo spessore e la lunghezza del muro, quanto lo vuoi alto e dove lo vuoi posizionato (segna il tutto con un metro ripiegabile o mettilo su carta in forma di progetto).
  4. 4
    Di regola, la sommità di un muro a secco dovrebbe risultare leggermente inclinata verso l’interno per 1/6 dell’altezza.
  5. 5
    Realizza una sorta di binario (usando picchetti, tavole di legno, pietre, ecc.) per guidarti nella realizzazione del muro e metti in evidenza il punto in cui la struttura andrà costruita, in modo che le misure risultino regolari. Per costruire il muro in modo che rimanga in piano, prendi un cordino o un nastro e legalo ai puntelli posti alle estremità. Fai in modo che la corda segni esattamente l’altezza del muro.
  6. 6
    Fatti aiutare. Rivolgiti a un professionista del settore, a degli amici robusti o al vicino di casa. Usa una carriola o un carrello a quattro ruote per spostare le pietre più pesanti. Le rocce più grosse potrebbero richiedere l’uso di un’attrezzatura speciale.
  7. 7
    Disponi uno strato di pietre piatte e larghe lungo l’interno del muro. Riempi gli spazi vuoti e fai in modo che questo primo strato di pietre sia il più regolare possibile; chiudi i buchi con del materiale di riempimento per rendere il tutto più stabile.
  8. 8
    Continua a poggiare le pietre strato su strato finché il muro non è abbastanza alto ed assicurati sempre che la struttura rimanga in piano. Per realizzare un muro ben solido, posiziona ogni pietra sulle due sottostanti.
    Advertisement

Consigli

  • I muri vecchi sono un’ottima fonte di materiale, purché non siano intatti. Se un muro è crollato, è possibile servirsene per costruirne uno nuovo, altrimenti, meglio non farlo. Se le pietre vengono raccolte in una proprietà privata, si può legittimamente essere accusati di furto.
  • Per muri più lunghi (di 15 metri o più), è meglio costruire prima le due estremità (due muri della lunghezza di circa un metro), poi tendere una corda tra le due costruzioni e realizzare la parte centrale della struttura. Ciò permette che la facciata del muro rimanga dritta e regolare.
  • Lavora in gruppo. In questo modo avrai chi ti aiuterà a sistemare le pietre e il muro verrà meglio. Assicurati che tutti sappiano chi è il caposquadra, perché sarà poi lui a giudicare la qualità del lavoro finale. Se i membri del gruppo non lavorano nella stessa direzione, la qualità del muro ne risentirà inevitabilmente.
  • Per semplicità, cerca di usare pietre delle stesse dimensioni.
  • Quando metti le pietre, assicurati che la sommità del muro rimanga leggermente inclinata verso il centro della struttura. Se rimane inclinato verso l’esterno, potrebbe crollare.
  • Talvolta sono le leggere imperfezioni a rendere un muro di pietra davvero unico. Non avere paura di sperimentare usando pietre di forme e dimensioni diverse.
  • Usa pietre del posto, se possibile. Queste si adatteranno meglio al paesaggio circostante (per colore, presenza di particolari licheni o tipi di muschio, ecc.) rispetto a quelle “importate”.
  • Se hai una pietra particolarmente bella, cerca di metterla in risalto (in cima al muro o a una delle estremità).
Advertisement

Avvertenze

  • Assicurati che il muro sia stabile, lontano da scarichi o cavi.
  • Fai in modo che la base sia stabile.
  • Se costruito in maniera scorretta, il muro potrebbe crollare, quindi bilancia al meglio la struttura.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Rocce o blocchi di pietra (la quantità dipende dalle dimensioni del muro), ghiaia e polvere di pietra.
  • Carriola, martello da muratore, scalpelli da ferro.
  • Picchetti, metri ripiegabili, assi di legno o pietre (per realizzare il binario guida).
  • Guanti, occhiali protettivi (che riparino gli occhi anche lateralmente).

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Casa & Giardino

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement