Come Creare degli Scaldamuscoli con un Vecchio Maglione

Gli scaldamuscoli - usati in origine soltanto dai ballerini per prevenire i crampi mantenendo i muscoli al caldo - negli anni '80 sono diventati un accessorio alla moda e sembra che negli ultimi tempi siano tornati in auge[1][2]. Fortunatamente, non serve spendere una fortuna per realizzarli: basta recuperare un vecchio maglione e trasformare le maniche in graziosi scaldamuscoli!

Passaggi

  1. 1
    Decidi la lunghezza degli scaldamuscoli che vuoi realizzare. In questa guida, sono lunghi quanto le maniche del maglione. Per ottenere scaldamuscoli più corti, taglia le maniche in base alla lunghezza desiderata.
  2. 2
    Gira al rovescio le maniche e indossale per verificarne la vestibilità. È probabile che siano un po' larghe. Segui i prossimi passaggi se vuoi stringerle per ottenere degli scaldamuscoli più aderenti (tuttavia, alcune persone preferiscono che siano piuttosto abbondanti).
  3. 3
    Cerca la cucitura e applica degli spilli per indicare la stoffa in eccesso. Fissali per tutta la lunghezza della manica, cercando di essere molto precisa perché dovrai realizzare la nuova cucitura seguendo quella linea.
  4. 4
    Traccia una linea con un gessetto da sarta seguendo gli spilli. Dovrai seguire quella linea per fare la nuova cucitura.
  5. 5
    Cuci il tessuto seguendo la linea tracciata col gessetto.
  6. 6
    Prova gli scaldamuscoli per assicurarti che calzino perfettamente. Ricorda di non indossarli al rovescio.
  7. 7
    Se sei soddisfatta, girali al rovescio per tagliare il tessuto in eccesso che ora si trova all'esterno della nuova cucitura. Qualora fossero ancora troppo abbondanti, tira il filo per scucirli e prendi di nuovo le misure per stringerli di più.
    Pubblicità

Consigli

  • Se non vuoi mostrare a tutti gli scaldamuscoli, puoi indossarli sotto i pantaloni. Terrai le gambe al caldo senza modificare il tuo solito look.
  • Se preferisci, puoi cucire l'orlo per rifinirli ed evitare che si disfi. Basta ripiegare il bordo della stoffa di circa 2,5 cm verso l'interno e cucire. In alternativa, cuci entrambe le estremità, lasciando abbastanza spazio per aggiungere un laccetto che renderà gli scaldamuscoli davvero graziosi quando lo annoderai all'esterno. Se usi una macchina per cucire, scegli una cucitura a zig zag così l'orlo risulterà più elastico, altrimenti usa un nastro termoadesivo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un vecchio maglione
  • Gesso da sarta
  • Forbici
  • Macchina per cucire

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cucito

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità