Come Creare i Dischi di Ripristino per Windows Vista Utilizzando HP Recovery Manager

Dopo aver avviato il tuo computer desktop HP o Compaq, con sistema operativo Windows Vista, assicurati di creare immediatamente i dischi di ripristino usando HP Recovery Manager. In caso di problemi gravi di funzionamento, o di crash del sistema, potrai usare i tuoi dischi di ripristino per ripristinare il sistema operativo e il software installato allo stato in cui si trovavano al momento dell'acquisto. In poche parole, dopo il ripristino avrai un computer come nuovo! Fai attenzione, ogni modello di computer ha la sua procedura per creare i dischi di ripristino. Quella descritta in questo articolo fa riferimento a computer desktop HP o Compaq con sistema operativo Windows Vista.

Passaggi

  1. 1
    Disattiva il 'Controllo dell'account utente' di Windows.

  2. 2
    Disattiva qualsiasi software per la criptazione dei dati, come ad esempio bitlocker.
  3. 3
    Dal menu 'Start', seleziona la voce 'Tutti i programmi', dopodiché scegli 'Strumenti e guida PC' ed infine seleziona 'Creazione dischi di ripristino'.
  4. 4
    Appena apparirà la schermata di benvenuto del programma HP Recovery Manager, premi il pulsante 'Avanti'.
  5. 5
    Prepara i tuoi dischi. La prossima schermata ti comunicherà il numero esatto di dischi, in base alla tipologia, che saranno necessari a questa procedura. Numera tutti i dischi con un pennarello indelebile, in base al numero di sequenza con cui verranno creati, per sapere sempre in che ordine dovrai utilizzarli.
  6. 6
    Inserisci il primo disco nel vassoio del tuo lettore ottico. Dopo che il sistema avrà rilevato il supporto ottico nel lettore, il pulsante 'Avanti' verrà abilitato. Premilo per proseguire.
    • Se dovesse apparire la finestra di 'AutoPlay', chiudila premendo semplicemente la 'X' che trovi nell'angolo superiore destro del pannello.
  7. 7
    Verrà visualizzata la finestra di verifica dischi. Premi il pulsante 'Avanti'.
  8. 8
    Attendi che i dischi vengano creati. Potrai osservare, all'interno della finestra del Recovery Manager, le operazioni che vengono svolte per la creazione dei dischi.
    • Il processo è composto da tre fasi: la raccolta dei file, la scrittura dei file su disco ed infine la verifica del contenuto dei CD o DVD. Tutta la procedura richiede un tempo variabile da 20 a 40 minuti.
    • Premendo il pulsante 'Annulla', durante il processo di creazione dei dischi, potresti causare un disco inutilizzabile o danneggiato.
  9. 9
    Rimuovi il primo disco dal lettore quando appare a video il messaggio 'Disco 1 di 2 creato con successo' (nel caso tu stia usando dischi DVD).
  10. 10
  11. 11
    Dopo aver rimosso l'ultimo disco dal lettore ottico, premi il pulsante 'Avanti' ed infine 'premi il pulsante 'Fine'. Conserva i dischi in un luogo sicuro ed usali nel caso il tuo computer diventi instabile o vada in crash.
    Pubblicità

Consigli

  • Saranno necessari i permessi da amministratore del computer per poter creare i dischi di ripristino.
  • Se possiedi un laptop, o un altro modello di computer desktop, cerca nel web la procedura esatta con cui creare i dischi di ripristino per Windows. Questa procedura di sicurezza occupa sicuramente del tempo prezioso, ma compromettere il funzionamento del tuo sistema operativo e dei tuoi dati personali sarebbe molto più disastroso.
  • Puoi anche creare dei Dischi di ripristino usando dei CD-RW ed un masterizzatore per CD. La differenza sostanziale risiede nel numero di CD che dovrai usare, se comparati ai soli due DVD della procedura descritta in questo articolo.
  • Crea più copie dei tuoi dischi di ripristino. Lascia una copia a casa, vicino al tuo computer, e portane una seconda sempre con te mentre viaggi. Questo trucco è particolarmente importante per gli studenti che fanno esperienze di studi lontano da casa.
Pubblicità

Avvertenze

  • Può essere creato solo un set di dischi di ripristino per ogni computer. Quindi è molto importante non perderli e custodirli in un luogo sicuro.
  • I mini disc non sono supportati dal programma HP Recovery Disc Creator.
  • Assicurati di prendere nota della versione di Windows Vista presente sui dischi di ripristino. Se, dopo l'acquisto del computer, sono stati installati dei service pack del sistema operativo, dovranno essere scaricati dal sito di Microsoft ed installati dopo l'utilizzo dei dischi di ripristino.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Computer
  • Windows Vista
  • DVD+R Vergine di Alta qualità
  • Computer Desktop, HP o Compaq, dotato di HP Recovery Manager
  • Masterizzatore DVD

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 22 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Windows

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità