Come Creare il Modello di una Cellula

Il modello di una cellula è una struttura tridimensionale che mostra le varie parti di una cellula animale o vegetale. Puoi realizzarne uno usando del materiale già presente in casa oppure comprare pochi, semplici oggetti per cimentarti in un progetto educativo e divertente.

Metodo 1 di 4:
Fare delle Ricerche
Modifica

  1. 1
    Decidi se vuoi costruire un modello di cellula animale o vegetale. Hanno forma differente, quindi in base alla tua decisione devi procurarti materiali diversi.
  2. 2
    Documentati sulle parti che compongono una cellula vegetale. Devi comprendere qual è l'aspetto di ogni organello e che ruolo svolge all'interno della cellula. In genere una cellula vegetale ha dimensioni maggiori rispetto a quella animale e ha una forma rettangolare o cubica.
    • Puoi trovare tante ottime illustrazioni in internet.
    • La caratteristica principale della cellula vegetale è una parete cellulare spessa e rigida, contrariamente a quella animale.
  3. 3
    Studia le parti della cellula animale. Diversamente da quella delle piante, la cellula animale non ha una parete, ma solo una membrana cellulare. Può avere diverse dimensioni e forme anche irregolari. In genere le cellule animali hanno un diametro compreso fra 1 e 100 micrometri e sono visibili solo al microscopio.
    • Anche in questo caso internet è una preziosa fonte di immagini dettagliate.
    Advertisement

Metodo 2 di 4:
Modello di Gelatina
Modifica

  1. 1
    Riunisci tutti i materiali. Per creare un modello di gelatina hai bisogno di:
    • Gelatina al limone o neutra;
    • Succo di frutta con un colore chiaro (se usi la gelatina neutra);
    • Frutti e caramelle diverse come uvetta, vermi gommosi (sia normali sia aspri), gocce gommose, jelly belly, uva, spicchi di mandarino, codette di zucchero, M&M's, caramelle "spaccamascella", frutta secca e/o caramelle dure. Evita i marshmallow perché tendono a galleggiare nella gelatina;
    • Acqua;
    • Un sacchetto di plastica sigillabile;
    • Un cucchiaio;
    • Una ciotola o contenitore capiente;
    • Fornello o microonde;
    • Frigorifero.
  2. 2
    Prepara la gelatina ma usa meno acqua di quanto indicato sulla confezione. In questo modo il prodotto finale sarà più compatto e le parti della cellula manterranno la loro posizione.
    • Porta l'acqua a bollore usandone solo ¾ rispetto alle dosi indicate nelle istruzioni della gelatina. Sciogli la gelatina in polvere nell'acqua bollente e mescola con cura. Alla fine aggiungi una pari quantità di acqua fredda.
    • Se hai deciso di usare della gelatina neutra, aggiungi del succo di frutta al posto dell'acqua fredda, in modo che assuma un colore chiaro e brillante.
    • La gelatina rappresenta il citoplasma della cellula.
  3. 3
    Metti il sacchetto di plastica in un contenitore robusto, come una ciotola capiente o un tegame. Versa lentamente la gelatina fredda al suo interno.
    • Accertati che ci sia abbastanza spazio per tutti gli organelli che inserirai in un secondo momento.
    • Chiudi il sacchetto e metti il tutto in frigorifero.
  4. 4
    Aspetta che la gelatina si solidifichi, ci vorrà almeno un'ora. Alla fine togli il sacchetto dal frigorifero e aprilo.
  5. 5
    Aggiungi le varie caramelle che rappresentano le strutture interne della cellula. Fai attenzione a usare quelle del colore giusto per ciascun organello e rispettane anche le vere forme.
    • Ricorda che se stai realizzando un modello di cellula vegetale devi aggiungere la parete cellulare attorno alla gelatina. Puoi usare delle caramelle simili alle trecce di liquirizia o i bastoncini di zucchero.
  6. 6
    Crea una legenda per spiegare quale organello è rappresentato da ciascuna caramella. Puoi anche creare un tabella in cui incollare un pezzetto di ogni caramella oppure etichettare ogni parte con il nome dell'organello.
  7. 7
    Sigilla nuovamente il sacchetto con il modello in gelatina e riponilo nel frigorifero. In questo modo consenti alla gelatina di stabilizzarsi completamente, ottenendo così un modello robusto.
    • Sentiti libero di scattare una foto alla tua opera e di mangiarla!
    Advertisement

Metodo 3 di 4:
Modello di Torta
Modifica

  1. 1
    Riunisci tutti gli ingredienti. Per realizzare un modello di cellula con una torta avrai bisogno di:
    • Pastella per torte e quindi tutti gli ingredienti per prepararla;
    • Glassa alla vaniglia;
    • Colorante alimentare di tua scelta;
    • Varie caramelle per rappresentare gli organelli come: confetti blu, rosa, caramelle dure, lastrine di liquirizia, vermicelli gommosi aspri e le codette di zucchero;
    • Stuzzicadenti;
    • Etichette.
  2. 2
    Prepara la torta, scegliendo la forma della tortiera in base al tipo di cellula che vuoi rappresentare. Usa una tortiera rotonda per la cellula animale e una rettangolare per quella vegetale.
    • Segui le istruzioni riportate sulla confezione per cuocere la torta. Puoi anche tenere da parte un po' di pastella per cucinare una cupcake che rappresenti il nucleo.
    • Aspetta che il dolce sia completamente freddo e poi toglilo dal tegame. In seguito appoggialo sul cartoncino.
    • Puoi cucinare anche due torte da 22 cm di diametro e sovrapporle fra loro, se desideri realizzare un modellino più alto.
  3. 3
    Glassa la torta. Tingi la glassa alla vaniglia con un colorante alimentare, scegliendo la tonalità in base alla struttura cellulare che dovrà rappresentare.
    • Ad esempio, puoi separare la glassa in diversi colori per indicare i vari strati cellulari. Se vuoi creare una cellula animale, puoi usare la glassa gialla per il citoplasma e quella rossa per ricoprire la cupcake-nucleo.
    • Se hai deciso per una cellula vegetale, puoi preparare e spalmare della glassa colorata sui bordi per evidenziare la parete cellulare.
  4. 4
    Aggiungi le caramelle per creare gli organelli. In questa fase potrebbe rivelarsi utile stampare un'immagine della cellula che vuoi rappresentare, in modo da identificare tutte le strutture e disporle in maniera corretta nella torta. Ecco un esempio per utilizzare le caramelle come organelli:
    • I confetti rosa possono diventare il reticolo endoplasmatico liscio;
    • I confetti blu sono i mitocondri;
    • Gli zuccherini rotondi diventano i ribosomi;
    • Le lastrine di liquirizia o alla cola possono rappresentare il reticolo endoplasmatico rugoso;
    • I vermi gommosi aspri sono perfetti per l'apparato del Golgi;
    • Le caramelle dure possono diventare i vacuoli.
  5. 5
    Infila gli stuzzicadenti nel dolce con le etichette per distinguere le varie parti della cellula. Realizza le etichette al computer, stampale e ritagliale per poi attaccarle agli stuzzicadenti con del nastro adesivo. Alla fine non ti resta che infilzare ogni elemento con lo stuzzicadenti appropriato.
    • Scatta una fotografia del modello e mangia il dolce!
    Advertisement

Metodo 4 di 4:
Modello di Plastilina
Modifica

  1. 1
    Riunisci tutto il materiale. Per realizzare un modello di cellula con la plastilina hai bisogno di:
    • Una palla di polistirolo di piccole o medie dimensioni;
    • Una confezione di argilla o plastilina colorata (come Play-Doh);
    • Stuzzicadenti;
    • Etichette.
  2. 2
    Taglia la palla di polistirolo a metà. La dimensione della sfera dipende da quanto desideri che sia dettagliato il modello.
    • Ricorda che le sfere di grandi dimensioni ti offrono più spazio e una maggiore flessibilità di lavoro.
  3. 3
    Copri il lato piatto della semisfera con della plastilina. Puoi rivestire anche tutto il pezzo di polistirolo, se desideri che anche la parte sferica sia colorata.
  4. 4
    Modella gli organelli con la plastilina di vari colori. In questo caso potrebbe essere utile avere stampato un'immagine della cellula, così da essere certo di non tralasciare nessuna struttura.
    • Usa colori differenti di plastilina per ogni elemento in modo da differenziarli.
    • Disponi gli organelli sul lato piatto della semisfera fissandoli con uno stuzzicadenti.
    • Se stai realizzando un modello di cellula vegetale, ricordati di aggiungere anche la parete cellulare.
  5. 5
    Aggiungi le etichette ai vari organelli. Puoi fissarle agli stuzzicadenti con del nastro adesivo oppure infilzarle con degli spilli e attaccarle nel polistirolo, vicino alla rispettiva struttura.
    Advertisement

Cose che ti ServirannoModifica

Modello di GelatinaModifica

  • Gelatina
  • Caramelle assortite
  • Grande sacchetto di plastica sigillabile
  • Cucchiaio
  • Ciotola o contenitore capiente
  • Etichette

Modello di TortaModifica

  • Pastella per torte
  • Glassa
  • Caramelle assortite
  • Etichette

Modello di PlastilinaModifica

  • Plastilina
  • Palla di polistirolo
  • Spilli
  • Stuzzicadenti e nastro adesivo
  • Etichette


Hai trovato utile questo articolo?

No