Come Creare un Deodorante per Ambiente

Vorresti che la tua casa profumasse di fresco e non di stantio? Questo articolo ti spiegherà come creare un deodorante per profumare e disinfettare l'aria in pochi semplici passaggi. Puoi scegliere la tipologia di deodorante che preferisci in base alle tue esigenze.

Metodo 1 di 4:
Creare un Deodorante per Ambiente con il Bicarbonato

  1. 1
    Prepara gli strumenti necessari. Questo deodorante per ambiente sfrutta la capacità di assorbire gli odori del bicarbonato e la fragranza profumata degli oli essenziali. La lista degli elementi necessari per creare questo deodorante di semplice realizzazione include:[1]
    • Un barattolo di vetro piccolo.
    • Carta per scrapbooking.
    • Bicarbonato.
    • 10-20 gocce di un olio essenziale a tua scelta.
    • Un paio di forbici.
    • Una penna o una matita.
    • Un ago.
  2. 2
    Prendi un barattolo di vetro basso e largo. Il coperchio deve essere formato da due parti: un anello in metallo e un disco piatto. L'anello servirà per fissare la carta per lo scrapbooking al barattolo, il disco per disegnare un cerchio. L'ideale è usare un barattolo basso e largo: in questo modo basterà una quantità di bicarbonato esigua per ottenere un deodorante altamente efficace.
    • Se lo desideri, puoi dipingere l'anello in metallo con la vernice spray per abbinarlo al tema e al colore della carta o della stanza.[2]
    • Puoi trovare la carta per lo scrapbooking in cartoleria o nei negozi di articoli per il fai da te. In alternativa puoi usare i ritagli della carta da regalo. Se hai delle doti artistiche, puoi crearla tu stesso disegnando su un semplice foglio di carta bianca.
  3. 3
    Usa il disco in metallo per disegnare un cerchio sul retro della carta per lo scrapbooking. Separa i due pezzi che compongono il coperchio e metti da parte l'anello per usarlo in seguito. Posiziona il disco in metallo sul lato bianco della carta e tracciane il profilo con la penna o la matita per ottenere un cerchio perfetto. A questo punto il disco in metallo non serve più: puoi gettarlo via o usarlo in altro modo.
    • Cerca di abbinare il colore e le decorazioni della carta alla stagione in corso o al tono delle pareti.
    • Se non riesci a trovare un barattolo con questo tipo di coperchio, puoi disegnare un cerchio su un ritaglio di tessuto (per esempio di iuta) e ritagliarlo. In questo caso il diametro del cerchio deve superare quello dell'imboccatura del barattolo di almeno 5 cm.
  4. 4
    Prendi le forbici e ritaglia il cerchio. Una volta pronto, mettilo temporaneamente da parte e getta o ricicla la carta avanzata.
  5. 5
    Versa il bicarbonato nel barattolo riempiendolo per metà. La quantità di bicarbonato necessaria dipende dalle dimensioni del barattolo di vetro.[3]
  6. 6
    Aggiungi da 10 a 20 gocce di un olio essenziale a tua scelta. Più ne usi, più l'aria risulterà profumata.[4] Puoi usare un olio solo o divertirti abbinando diverse fragranze, per esempio lavanda e vaniglia o menta ed eucalipto.
    • La lavanda è indicata in particolar modo per la camera da letto, dato che il suo profumo produce un effetto rilassante.
    • Gli agrumi sono ideali per la cucina e il soggiorno perché sono rinfrescanti ed energizzanti.
    • La menta e l'eucalipto sono ottimi per profumare il bagno.
  7. 7
    Chiudi il barattolo. Appoggia il cerchio di carta che hai appena tagliato sull'imboccatura del barattolo. Assicurati che sia posizionato esattamente al centro e che la parte colorata e decorata della carta sia rivolta verso l'esterno. A questo punto appoggia l'anello di metallo sopra la carta e avvitalo sul barattolo. Il cerchio di carta farà le veci del disco di metallo. Il motivo per cui devi sostituirlo con la carta è che dovrai bucarla per consentire il passaggio dell'aria e, come puoi facilmente intuire, è più semplice bucare la carta che il metallo.
    • Se stai usando un cerchio in tessuto, appoggialo sull'imboccatura, assicurati che sia centrato e fissalo al barattolo usando un elastico o un nastro. Non usare il coperchio altrimenti il deodorante sarà inefficace.
  8. 8
    Scuoti il barattolo per amalgamare gli elementi che compongono il deodorante. Se hai usato gli oli essenziali, inizialmente il bicarbonato potrebbe fare i grumi, ma basterà agitare il barattolo per qualche istante in più per riuscire a dissolverli. Se scuotere il vaso non basta, puoi rimuovere il coperchio e frantumare i grumi con la forchetta. Alla fine riposiziona di nuovo la copertura.
  9. 9
    Crea dei fori nella carta usando un ago. La posizione dei fori può essere casuale oppure studiata per creare un disegno, per esempio un cuore, una stella o una spirale. Maggiore è il numero di buchi, più l'aria nella stanza risulterà profumata.
  10. 10
    Usa il tuo deodorante per ambiente. Puoi metterlo in qualsiasi punto della casa. Posizionalo nella stanza prescelta e agitalo ogni 2-3 giorni. Con il tempo il profumo rilasciato dagli oli essenziali diventerà più debole, ma basterà aggiungerne qualche altra goccia per restituire la massima efficacia al deodorante.[5]
    • Il bicarbonato assorbirà i cattivi odori e piano piano diventerà saturo perdendo anch'esso la sua efficacia, quindi ricordati di sostituirlo ogni 1-3 mesi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Creare un Deodorante per Ambiente Spray

  1. 1
    Prepara tutto il necessario. Questo deodorante per la casa è molto simile a quelli in vendita al supermercato, con la sola eccezione che non contiene ingredienti nocivi per la salute. Ecco la lista di tutto ciò che serve per creare un deodorante spray fai da te:[6]
    • Una bottiglia di vetro da 250 ml con erogatore spray.
    • 2 cucchiai di alcol disinfettante, estratto di amamelide o vodka.
    • 180 ml di acqua distillata.
    • 15-20 gocce di uno o più oli essenziali a tua scelta.
  2. 2
    Versa 2 cucchiai di alcol disinfettante, estratto di amamelide o vodka in una bottiglia di vetro da 250 ml dotata di erogatore spray. Se non riesci a trovare una bottiglia di vetro puoi usarne una in plastica di alta qualità. L'ideale tuttavia è usare un contenitore di vetro, dato che gli oli essenziali possono corrodere molti tipi di plastica.
  3. 3
    Aggiungi 15-20 gocce di olio essenziale. Puoi usarne uno solo o sperimentare creando ogni volta una combinazione diversa. Puoi prendere spunto da questi suggerimenti:[7]
    • Per un effetto rilassante, usa 10 gocce di olio essenziale di lavanda e 5-8 gocce di olio essenziale di camomilla.
    • Per un effetto energizzante, usa 5 gocce di olio essenziale di arancia selvatica, 5 gocce di olio essenziale di limone e 5 gocce di olio essenziale di pompelmo.
    • Per un ambiente che profumi di pulito, usa 5 gocce di olio essenziale di lavanda, 5 gocce di olio essenziale di limone e 5 gocce di olio essenziale di rosmarino.
    • Per rinfrescare l'aria, usa 4 gocce di olio essenziale di melaleuca (tea tree), 8 gocce di olio essenziale di limone e 6 gocce di olio essenziale di eucalipto.
  4. 4
    Chiudi la bottiglia spray e poi agitala. L'alcol (o estratto di amamelide o vodka) contribuirà a dissolvere gli oli, che quindi si amalgameranno meglio con l'acqua. Inoltre agirà da conservante per fare durare più a lungo il deodorante spray.
  5. 5
    Aggiungi 180 ml di acqua e agita di nuovo la bottiglia. Potresti dover usare meno acqua, a seconda della quantità di oli essenziali e delle dimensioni del contenitore.
  6. 6
    Usa il tuo deodorante spray. Ogni volta che senti la necessità di profumare l'aria, agita la bottiglia e spruzza 2-3 volte il deodorante nella stanza. Con il tempo gli oli si separeranno dall'acqua, quindi ricordati di agitare la bottiglia prima di ogni uso.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Creare un Disinfettante per l'Aria Profumato

  1. 1
    Prepara tutto il necessario. Questo disinfettante per l'aria contiene aceto, quindi il potere antisettico raddoppia. Ecco la lista degli elementi necessari per prepararlo:
    • 1 cucchiaino di bicarbonato.
    • 120 ml di acqua calda.
    • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco.
    • 2-3 gocce di un olio essenziale a tua scelta.
  2. 2
    Versa 120 ml di acqua calda in una bottiglia spray. Dovresti usare una bottiglia di vetro dato che gli oli essenziali corrodono la maggior parte delle plastiche.
  3. 3
    Aggiungi un cucchiaino di bicarbonato e scuoti la bottiglia per scioglierlo nell'acqua. Assicurati di aver avvitato correttamente il tappo prima di scuoterla.
  4. 4
    Aggiungi un cucchiaio di aceto di vino bianco. Non sostituirlo con quello di vino rosso o di mele, altrimenti potresti macchiare le superfici e i tessuti che vuoi disinfettare.
  5. 5
    Aggiungi 2-3 gocce di un olio essenziale a tua scelta. Volendo puoi aumentare la dose per ottenere un disinfettante ancora più profumato. Tieni a mente che quando le superfici si asciugheranno l'odore di aceto svanirà.
  6. 6
    Tappa la bottiglia e poi agitala per miscelare gli elementi che compongono il disinfettante. Inizialmente l'odore di aceto potrebbe infastidirti, ma serve a eliminare gli altri odori sgradevoli. Non temere l'effetto svanirà rapidamente.
  7. 7
    Usa il tuo disinfettante spray profumato. Puoi usarlo per eliminare qualunque cattivo odore. Il bicarbonato assorbirà le fragranze sgradite e l'aceto ucciderà i batteri che li causano. Quando lo spray si sarà asciugato, sentirai solo il delizioso profumo dell'olio essenziale.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Creare un Deodorante per Ambiente con Ingredienti di Recupero

  1. 1
    Scegli gli ingredienti per il tuo deodorante. Questo è un ottimo metodo per utilizzare le spezie scadute, le erbe aromatiche avanzate e gli agrumi aperti che stazionano nel frigorifero. Di seguito trovi una lista di combinazioni da cui prendere spunto per creare il tuo deodorante. Le quantità sono adatte a riempire un barattolo di vetro da 1 litro. Se vuoi usare un contenitore più piccolo, riduci le dosi.[8]
    • Per creare un deodorante perfetto per i mesi autunnali o invernali, usa un'arancia tagliata a rondelle o a spicchi, 1-2 stecche di cannella, mezzo cucchiaio di chiodi di garofano e mezzo cucchiaio di pimento. Aggiungi anche un anice stellato per un tocco decorativo.
    • Per un deodorante con profumo dolce e rinfrescante, usa 2 limoni tagliati a rondelle o a spicchi, 3 rametti di rosmarino e un cucchiaino di estratto di vaniglia.
    • Per un deodorante dolce e rinfrescante, puoi usare anche 3-4 rametti di timo, mezzo cucchiaino di estratto di menta, un cucchiaino di estratto di vaniglia e 3 lime tagliati a rondelle o a spicchi.
    • Per un deodorante invernale al profumo di bosco, usa una manciata di aghi di pino, 4 foglie di alloro e una noce moscata intera leggermente grattugiata in superficie per fare in modo che rilasci il suo profumo.
  2. 2
    Metti gli ingredienti in una pentola e coprili con l'acqua. La pentola non deve essere per forza piena, usa solo l'acqua che serve per sommergere tutti gli ingredienti presenti.
  3. 3
    Porta l'acqua a ebollizione, poi riduci il calore al minimo. Gli ingredienti si scalderanno e l'aria si riempirà del loro favoloso profumo. Puoi lasciare la pentola sul fuoco o mantenere gli ingredienti caldi in altro modo. Di seguito trovi una lista di idee da cui puoi prendere spunto:[9]
    • Trasferisci gli ingredienti in una pentola elettrica. Accendi la pentola a cottura lenta e lasciala scoperta in modo che gli ingredienti utilizzati possano rilasciare il loro profumo nell'aria. L'effetto sarà leggermente più leggero rispetto a quello che puoi ottenere lasciando gli ingredienti sul fuoco.
    • Trasferisci gli ingredienti in una pentola da fonduta. Se a scaldarla è una candela, assicurati di non lasciarla mai incustodita. Generalmente le candele che si utilizzando per gli scaldavivande hanno una durata di circa 3-4 ore.
    • Un'altra opzione consiste nel trasferire gli ingredienti in un barattolo, una ciotola o una tazza e posizionare il contenitore su uno scaldatazza o uno scaldavivande.
  4. 4
    Lascia sobbollire l'acqua per profumare l'aria della stanza. Finché l'acqua rimarrà calda gli ingredienti continueranno a rilasciare i loro profumi. Se i componenti sono abbastanza potenti, l'aria profumata raggiungerà piano piano anche le altre stanze della casa. Fai attenzione a non lasciare mai la pentola incustodita.
  5. 5
    Aggiungi altra acqua calda se gli ingredienti rimangono scoperti. Bollendo, l'acqua evaporerà e il livello continuerà a scendere. Se si abbassa troppo, gli ingredienti nella pentola potrebbero bruciarsi. Usa l'acqua calda per non abbassare la temperatura del liquido.
  6. 6
    Non lasciare il deodorante incustodito. Se devi uscire di casa spegni il fornello, la pentola elettrica, lo scaldavivande o la candela. Trasferisci gli ingredienti in un barattolo e riponilo in frigorifero.
  7. 7
    Usa il deodorante entro 2-3 giorni. Conservalo in frigorifero quando non lo usi. Se l'acqua comincia a diventare torbida, valuta di aggiungere qualche fetta di agrume o un rametto di erbe in più.[10]
    Pubblicità

Consigli

  • Il bicarbonato assorbe i cattivi odori.
  • L'aceto di vino bianco disinfetta e deodora le superfici.
  • Alcuni oli essenziali, come quelli di eucalipto, pino, limone, arancio, lavanda, geranio e melaleuca (tea tree), vantano proprietà antisettiche e disinfettanti. L'olio di eucalipto può essere utilizzato anche come repellente naturale per gli insetti. Inoltre la maggior parte degli oli rilascia un buon profumo che aumenta il senso di benessere e, a differenza delle fragranze chimiche, non ha controindicazioni.
  • Dovresti usare un barattolo e una bottiglia di vetro anziché in plastica, dato che gli oli essenziali tendono a corroderla.[11]
  • Usa l'acqua distillata o filtrata in modo che il deodorante duri più a lungo.[12]
Pubblicità

Avvertenze

  • Non lasciare mai incustoditi fornelli, pentole, scaldavivande o candele accese.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Deodorante per Ambiente con il Bicarbonato [13]

  • Barattolo di vetro piccolo
  • Carta per scrapbooking
  • Bicarbonato
  • 10-20 gocce di un olio essenziale a tua scelta
  • Forbici
  • Penna o matita
  • Ago

Deodorante per Ambiente Spray[14]

  • Bottiglia di vetro da 250 ml con erogatore spray
  • 2 cucchiai di alcol disinfettante, estratto di amamelide o vodka
  • 180 ml di acqua distillata
  • 15-20 gocce di uno o più oli essenziali a tua scelta

Disinfettante per l'Aria Profumato

  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 120 ml di acqua calda
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 2-3 gocce di un olio essenziale a tua scelta

Deodorante per Ambiente con Ingredienti di Recupero

  • Fornelli
  • Pentola
  • Acqua
  • Agrumi, spezie, erbe aromatiche, aghi di pino, eccetera
  • Pentola elettrica, pentola da fonduta o scaldavivande (facoltativo)
  • Barattolo di vetro da 1 l (facoltativo)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Salute

Riferimenti

  1. Living Chic, Homemade Air Freshener
  2. Tidy Mom, Homemade Air Freshener
  3. Living Chic, Homemade Air Freshener
  4. Living Chic, Homemade Air Freshener
  5. Tidy Mom, Homemade Air Freshener
  6. The Prairie Homestead, Homemade Air Fresheners
  7. The Prairie Homestead, Homemade Air Fresheners
  8. The Yummy Life, Natural Room Scents
  9. The Yummy Life, Natural Room Scents

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità