Come Creare un Falso Piercing per il Naso

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Se stai prendendo in considerazione l'idea di farti un piercing al naso, ci sono svariati fattori che devi considerare prima di decidere: magari hai paura di provare dolore, oppure non sai se ti starà bene, oppure ancora hai un'allergia al metallo o sei minorenne. Un piercing finto può rappresentare un'ottima e realistica alternativa al piercing vero e proprio.

Metodo 1 di 2:
Fare un Anello da Naso

  1. 1
    Metti insieme il materiale necessario. Se per fare un piercing con brillantino serve solo un po' di colla, quello ad anello richiede un po' più di impegno. Ti servono un paio di pinze, una penna (o una matita), una lima e del fil di ferro (o uno spillo).
    • La scelta tra fil di ferro e spillo dipende dall'aspetto che desideri per il tuo anello da naso. Per esempio, vuoi che l'anello sia grosso (spillo) o sottile (fil di ferro)? Lo vuoi d'oro o d'argento? Se lo vuoi sottile, allora del fil di ferro da fiorista fa per te.
    • È materiale che si trova facilmente nei negozi di hobbistica e fai da te o dal ferramenta.
    • Possono essere necessari alcuni tentativi per fare un anello della grandezza giusta, ma quando acquisirai confidenza con l'uso di questi materiali riuscirai a confezionare un anello perfetto in men che non si dica.
  2. 2
    Crea l'anello da naso. Sistema il necessario su una superficie piana, possibilmente vicino a uno specchio. Se sei in difficoltà a lavorare con qualcuno di questi materiali, chiedi a un familiare o a un amico di aiutarti.
  3. 3
    Modella il fil di ferro. Per dare una forma circolare al fil di ferro/spillo, arrotolalo intorno a una penna o a una matita.
    • Prendi il fil di ferro/spillo e arrotolalo intorno alla penna (o matita) fino a formare un cerchietto. Sfila poi il cerchietto dall'estremità della penna.
  4. 4
    Taglia l'anello da naso per dargli la dimensione giusta. Prendi le pinze e tronca le estremità del fil di ferro/spillo, facendole combaciare. A questo punto, l'anello dovrebbe avere una forma circolare. Non preoccuparti se le estremità non combaciano perfettamente.
  5. 5
    Rifinisci le estremità dell'anello. Usa le pinze per curvare all'indietro uno dei due capi del cerchietto. Non piegarlo per più di 5-6 mm. Se il fil di ferro/spillo è correttamente curvato, vedrai una piccola "O" o una "U" chiusa all'estremità, che, essendo arrotondata, garantisce la sicurezza del piercing, evitando che graffi l'interno della narice. L'estremità a "O" è quella che va all'interno della narice.
    • Smussa l'altro capo del cerchietto. Usa una lima per smussare l'altro capo del cerchietto, per evitare che ti possa graffiare l'esterno della narice. [1]
  6. 6
    Indossa l'anello da naso. Posiziona l'anello e stringilo un po' per fissarlo. Dovresti essere in grado di piegarlo abbastanza facilmente, in modo che resti su finché non decidi di toglierlo.
    • Ricorda: è un piercing finto e, se vuoi, puoi toglierlo in ogni momento. Per questo motivo, quando si dorme, si fa la doccia, si nuota o si sta svolgendo un'attività impegnativa, è meglio rimuoverlo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Fare un Perno da Naso

  1. 1
    Acquista il materiale. Ti servirà qualcosa che ricordi un brillantino, da usare come perno da naso, e della colla per fissarlo. Il perno può essere un gioiello, una perlina, una paillette o qualunque altro oggetto di piccole dimensioni e piatto. Come adesivo, la colla che si usa per le ciglia finte è l'ideale, perché è leggera e non danneggia la pelle. [2][3]
    • Puoi acquistare il necessario online o in un negozio per il fai da te.
    • Evita le colle che possono essere dannose per la pelle, in particolare l'attaccatutto: sono pericolose e possono crearti problemi.
  2. 2
    Prepara il materiale. Quando hai a disposizione la colla per ciglia finte e il brillantino che preferisci, puoi cominciare a creare il tuo perno da naso.
    • Sistema il materiale su una superficie piana rivestita di carta da cucina, possibilmente vicino a uno specchio. La carta da cucina serve a evitare di sporcare le superfici con la colla e di perdere il brillantino, se ti capita di farlo cadere.
    • Se non sei sicuro del tipo di brillantino, mettine alcuni vicini e scegli quello che ti piace di più.
  3. 3
    Applica il perno da naso. Metti un goccio di colla per ciglia finta sulla parte posteriore del brillantino. Fai attenzione a non metterne troppa, per evitare che produca un effetto trasandato e che non si asciughi. Lascia agire la colla per 20 secondi, poi posiziona il brillantino sulla narice.
  4. 4
    Tienilo fermo fino a completa asciugatura della colla. Non è necessario premere forte: basta esercitare una leggera pressione. Ci vorranno circa 30 secondi perché il perno da naso si asciughi.
  5. 5
    Guardati allo specchio! Ammira il tuo nuovo look con il brillantino al naso. Se eviti di toccarlo in continuazione e non sudi troppo, dovrebbe rimanere su per tutto il giorno. Ricorda che è la colla a tenerlo attaccato.
  6. 6
    Togli il piercing finto alla fine della giornata. Per farlo, ruotalo semplicemente e verrà via: facilissimo e indolore.
    Pubblicità

Consigli

  • Se vuoi un vero piercing al naso, non provare a farlo da solo: rivolgiti invece a un professionista, per evitare di ferirti, di contrarre infezioni e di sbagliare il posizionamento.
  • Dagli orecchini ai piercing da ombelico, esiste una grande varietà di piercing finti che puoi sperimentare. Prima di optare per un piercing vero, considera la possibilità di fare un periodo di prova con uno finto. [4]
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Tatuaggi & Piercing

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità