Come Creare un Habitat al Chiuso per le Tartarughe (Terrapene)

Le tartarughe scatola, del genere terrapene, stanno sicuramente meglio all'aperto, dove possono andare in giro più liberamente. Ciò non significa, però, che tutti noi che viviamo in un appartamento non possiamo fornir loro una casa accogliente! Dobbiamo solo darci da fare per creare un habitat indoor di qualità.

Metodo 1 di 3:
Scegliere il Contenitore

  1. 1
    Procurati un grande contenitore. Le tartarughe scatola hanno bisogno di un sacco di spazio. Una piccola vasca da bagno o un acquario non sono abbastanza grandi per loro.
    • Il miglior box che potrai trovare è una "tavola per tartarughe": una scatola di legno bassa e rettangolare che misuri almeno 1 metro di larghezza, 2 di lunghezza e 50 cm di altezza. Per quanto riguarda le misure massime, non ce ne sono! Non esistono "tavole per tartarughe" troppo grandi - falla più grande che puoi!
    • Una libreria messa per terra orizzontalmente potrebbe andare bene (ovviamente, dopo che avrai tolto le mensole).
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare l'Habitat

  1. 1
    Metti del sostrato. Copri metà del recinto con della terra normale (non deve avere né sostanze chimiche né fertilizzanti), e l'altra metà con dello sfagno. Lo sfagno è un ottimo sostrato perché trattiene bene l'acqua, basterà innaffiarlo quotidianamente con dell'acqua tiepida.
    • Parla con il tuo veterinario prima di scegliere un altro tipo di terreno, perché alcuni (ad esempio i trucioli di legno) possono essere pericolosi per la tua tartaruga.
  2. 2
    Metti uno o più ripari per la tua tartaruga, perché a questi animali piace molto nascondersi. Un vaso da fiori rovesciato andrà benissimo.
  3. 3
    Metti una lampada che produca calore. Dovrai metterla nell'estremità più lontana del recinto, in modo che la tartaruga si possa muovere facilmente da un'altra parte se inizia a sentire troppo caldo.
  4. 4
    Metti una fonte di raggi ultravioletti. I raggi ultravioletti sono quelli del sole. Se puoi far prendere il sole alla tua tartaruga almeno un'ora al giorno (attraverso una finestra o un patio, per esempio), sarà perfetto! Ma se non puoi, compra una lampada a raggi ultravioletti. Nei negozi di articoli per animali potrai trovare lampade a raggi ultravioletti che, allo stesso tempo, producono calore: potrebbe essere molto conveniente!
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Arricchire l'Habitat

  1. 1
    Metti degli ostacoli da scalare, per esempio rocce e tronchi.
    • Usa delle pietre piatte e larghe alte un paio di centimetri, perché la tua tartaruga ci si possa arrampicare; inoltre, usa cose che siano allo stesso tempo leggere e resistenti.
    • Se la tua tartaruga è ancora piccolina è meglio usare oggetti non troppo grossi, per essere sicuri che siano più facili da scalare.
  2. 2
    Crea un'area dove la tartaruga possa nuotare. Puoi usare una vaschetta solida per pittura, perché ha una zona profonda e un'altra più bassa. Mettila in un angolo e riempila di acqua tiepida. Sarà anche il rifornimento d'acqua da bere per la tua tartaruga! In alternativa, puoi creare un'area separata per far nuotare la tartaruga: procurati una vasca abbastanza grande e riempila di acqua tiepida, in modo che sia abbastanza profonda per nuotarci, e metti delle rocce perché ci si possa fermare sopra. Lascia nuotare la tua tartaruga circa 3 volte a settimana e lasciala nell'acqua fino a quando ti sembra che si stia divertendo.
    Pubblicità

Consigli

  • Fai attenzione a ciò che piace e a ciò che non piace alla tua tartaruga. Non tutte le tartarughe sono uguali. Questa è solo una guida, e la tua tartaruga saprà meglio di noi ciò che le piace!
  • Potresti portare la tua tartaruga a fare dell'esercizio fisico supervisionato da te. Un prato erboso non chimico, o il tuo salotto - l'importante è che le fai esplorare un po' di mondo, ogni tanto!
  • Se la tua tartaruga è attiva e curiosa, probabilmente è anche felice.
  • Se devi utilizzare un acquario, allora attacca una barriera di carta lungo il perimetro esterno, in modo da coprire la metà inferiore della vasca. Le tartarughe possono sbattere contro il vetro, e se non lo ricopri con qualcosa lo faranno! La carta crea una barriera visibile e dà allo stesso tempo un senso di sicurezza alle tartarughe.
  • Se vuoi mettere delle vere e proprie piante, stai attento! La tua tartaruga cercherà probabilmente di mangiarle, e molte potrebbero fargli male. Chiedi sempre prima al tuo veterinario quali sono le piante che potrebbero andare bene e quali no.
Pubblicità

Avvertenze

  • Un altro errore comune è non dare alla tartaruga abbastanza spazio per vivere. Assicurati che la tua tartaruga-scatola abbia abbastanza spazio!
  • La maggior parte delle persone fa l'errore di creare un habitat troppo secco, più adatto alle tartarughe terrestri. Non fare lo stesso errore! Le tartarughe-scatola sono tartarughe di terra, ma vogliono allo stesso tempo un habitat umido!
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Animali

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità