Come Creare una Ciotola di Ghiaccio

Una ciotola di ghiaccio è un modo spettacolare per presentare pietanze o bevande per una festa o su una tavola apparecchiata. Oppure se ti annoi e cerchi qualcosa da fare, questo è davvero perfetto! Ci sono diversi modi per creare una ciotola di ghiaccio, a seconda dell'uso che vuoi farne e di quanto sei disposto a lavorarci. In questo articolo vengono presentati due diversi approcci per realizzarne una.

Metodo 1 di 2:
Ciotola di ghiaccio con palloncino

  1. 1
    Raccogli gli oggetti indicati più sotto. Puoi sostituire il coltello con una torcia o un accendino.
  2. 2
    Riempi un palloncino d'acqua. Deve essere di taglia media. Metti il palloncino pieno d'acqua nel freezer per circa 2-3 ore. È necessario fare qualche esperimento per sapere esattamente quanto tempo — il palloncino deve congelare solo fino a quando si formerà uno strato di ghiaccio nella parte più esterna. È molto importante che ci sia ancora dell'acqua in forma liquida al centro del palloncino.
  3. 3
    Estrai il palloncino semi-congelato dal freezer. Scuotilo, e se vedi delle bolle, o senti del "movimento" allora è pronto.
  4. 4
    Taglia il palloncino per togliere la gomma. Fai partire il coltello dalla cima e pela via il palloncino.
  5. 5
    Trova un punto nel ghiaccio adatto a farvi un'apertura. Infila il coltello e con delicatezza crea un buco.
  6. 6
    Fai uscire tutta l'acqua dal centro della palla di ghiaccio.
  7. 7
    Allarga l'apertura scavandola delicatamente con il coltello. Questa parte può essere difficile, quindi puoi scegliere di "intagliare" il ghiaccio oppure usare una torcia o un accendino. Con il fuoco è più facile, ma può richiedere più tempo. Puoi creare un'apertura grande o piccola.
  8. 8
    Ora è completo. Questa ciotola di ghiaccio è ottima per inserirvi del cibo come una macedonia o delle palline di melone. Vedi i suggerimenti offerti con il prossimo metodo per altre idee.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Ciotola di ghiaccio floreale o agrumata

Questa versione della ciotola di ghiaccio contiene dei fiori o delle fette di agrumi per migliorarne l'aspetto. Aiuta anche a mantenere il cibo freddo. I fiori possono essere veri o di tessuto, a seconda di quello che hai a disposizione.

  1. 1
    Prepara i fiori o le fette di agrumi come segue:
  2. 2
    Riempi a metà di acqua una ciotola da 2,3 litri usando una brocca. Metti i fiori sulla superficie dell'acqua in modo che sia del tutto coperta. Se usi fette di agrumi, vai al prossimo passaggio.
  3. 3
    Metti una ciotola da 950 ml sui fiori e lascia che li spinga dolcemente sul fondo della ciotola più grande. L'acqua dovrebbe salire a coprire lo spessore tra le due ciotole, che dovrebbe essere di circa 2,5 cm. I fiori si troveranno sia sotto sia attorno alla ciotola che hai inserito nell'altra; aggiungi altri fiori nello spessore tra le due ciotole, spingendole con uno spiedino di legno. Puoi metterci quanti fiori vuoi: tanti o pochi.
  4. 4
    Riempi la ciotola più piccola con i cubetti di ghiaccio. Metti dello scotch da freezer tra le ciotole per tenerle ferme. In alternativa, puoi usare delle bende elastiche — metti un pezzo lungo di benda attorno alla ciotola esterna e legalo fermamente in cima alle due ciotole. Fai lo stesso con un altro pezzo, creando un incrocio a X.
  5. 5
    Metti le due ciotole così legate in freezer per 30 minuti.
  6. 6
    Toglile dal freezer e aggiungi altri fiori nello spessore tra le ciotole, se necessario. Oppure riposiziona i fiori o le fette se si sono mossi in posizioni che non siano esteticamente piacevoli.
  7. 7
    Rimetti nel freezer. È meglio controllare altre volte per riposizionare fiori o fette come desideri. Poi, lascia che si congeli tutta la notte.
  8. 8
    Togli dal freezer il giorno dopo. Togli lo scotch ed estrai i cubetti di ghiaccio. Appoggia su uno straccio per qualche minuto. Potrebbe staccarsi da sola, ma se non accade, riempi la ciotola più piccola di acqua tiepida ed estraila delicatamente.
  9. 9
    Rimuovi la ciotola esterna. Se non si è già staccata restando sullo straccio, immergila in una bacinella con dell'acqua tiepida. Svita la ciotola di ghiaccio per allentarla ed estraila delicatamente.
  10. 10
    Metti la ciotola di ghiaccio su un piatto o vassoio. Rimettila nel freezer se necessario. Se la metti nel freezer, avvolgila prima in una pellicola per alimenti per evitare che si attacchi al freezer o a quanto vi sia contenuto.
  11. 11
    Servi. Ci sono diverse cose che puoi fare con una ciotola di ghiaccio. Ecco degli esempi:
    • Sistemarvi una macedonia o della frutta singola come delle fragole affettate.
    • Riempirla con un'insalata fatta di fiori commestibili.
    • Aggiungere del ghiaccio e mettere dei semifreddi su bastoncini tra i cubetti.
    • Aggiungere dei cubetti di ghiaccio e qualche bibita.
    • Usarla per contenere delle salse.
    • Sistemarci dei frutti di mare cotti, come gamberi, gamberetti ecc. che necessitino di stare al freddo.
    • Usarla per un piatto freddo, come il gazpacho.
    • E tenendo il meglio per ultimo — riempirla di gelato!
    Pubblicità

Consigli

  • Bollire l'acqua prima di congelarla renderà il ghiaccio più trasparente.
  • Aggiungi del ghiaccio tritato nella ciotola per fare più effetto.
  • Metti la ciotola di ghiaccio in tavola solo al momento di servirla; non aggiungerla troppo presto perché potrebbe sciogliersi prima di mangiare.
  • Non metterla in un luogo caldo. Ovvero non in forno, non vicino al fuoco, non in una stanza troppo riscaldata, alla luce diretta del sole, all'esterno in una giornata calda, in auto con il riscaldamento accesso, in una stufa, ecc.
  • Per il secondo metodo, se non hai ciotole della misura giusta, si può fare comunque — assicurati solo di verificare ci sia uno spessore sufficiente tra le due ciotole quando inserisci quella più piccola in quella più grande, per lasciare spazio al ghiaccio e ai fiori o fette.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che nessuno dei tuoi ospiti sia allergico al lattice quando usi il metodo del palloncino. I palloncini sono fatti di lattice e la tua ciotola avrà delle proteine del lattice addosso, che potrebbero finire sul cibo. Questo potrebbe causare una grave risposta allergica, persino mortale.
  • Tieni uno straccio a portata di mano per raccogliere le fuoriuscite dai lati della ciotola.
  • Stai molto attento quando usi un coltello o la torcia. Possono essere pericolosi se usati in modo inappropriato e possono ferirti.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Metodo uno:

  • Coltello
  • Freezer
  • Palloncino
  • Lavandino
  • Torcia o accendino (se li preferisci)

Metodo due:

  • Una ciotola di vetro da circa 2,3 litri - la ciotola deve essere resistente e congelabile (vanno bene anche quelle di plastica)
  • Una ciotola di vetro da circa 950ml - la ciotola deve essere resistente e congelabile (vanno bene anche quelle di plastica)
  • Brocca
  • Plastilina
  • Cubetti di ghiaccio
  • Scotch da freezer o bende elastiche
  • Spiedini di legno
  • Stracci da cucina
  • Piatto o vassoio per la ciotola quando terminata

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 25 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Decorazioni

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità