Come Cucinare le Sovracosce di Pollo

Esistono molti modi per preparare le sovracosce di pollo ma, i più usati, sono sicuramente la cottura in forno (tradizionale o con il grill), la frittura o la cottura a bassa temperatura. Continua a leggere per trovare qualche spunto ed alcuni consigli pratici, in breve tempo riuscirai a cucinare delle sovracosce di pollo gustosissime.

Ingredienti

Ingredienti per 4 porzioni

Al forno

  • 450 g di Sovracosce di pollo private di ossa e pelle
  • 1-2 Cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.

In forno con il grill

  • 450 g di Sovracosce di pollo private di ossa e pelle
  • 1-2 Cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.

A bassa temperatura

  • 450 g di Sovracosce di pollo private di ossa e pelle
  • 1,5 g di Sale
  • 1 g di Pepe
  • 185 ml di Salsa barbecue
  • 30 ml di Miele
  • 5 ml di Salsa Worcestershire

Frittura ad immersione

  • 450 g di Sovracosce di pollo private di ossa e pelle
  • Sale e pepe q.b.
  • 375 ml di Latticello
  • 1 l di Olio di arachidi
  • 225 g di Farina
  • 2 Uova sbattute
  • 450 g di Farina di mais

Metodo 1 di 4:
Al forno

  1. 1
    Preriscalda il forno a 220°C. Ungi una pirofila, o una teglia da forno, con le sponde alte, con dell'olio extravergine di oliva.
    • In alternativa puoi foderare la teglia con dei fogli di alluminio o con della carta forno.
  2. 2
    Condisci il pollo. Cospargi le sovracosce con sale e pepe ed una spruzzata di olio extravergine di oliva.
    • Condisci la carne direttamente nella teglia, in modo da minimizzare il disordine e sporcare meno utensili possibili. Oppure condisci le cosce in una zuppiera adatta e poi trasferiscile in modo ordinato nella teglia.
    • Se non sei sicuro delle quantità di sale e pepe da usare inizia con 2 g di sale ed 1 g di pepe nero.
    • Aiutati con un pennello da cucina e ungi le cosce con l'olio extravergine di oliva. L'olio aiuterà il pollo a rimanere umido e ad assumere un bel colore dorato. Se preferisci, puoi sostituirlo con del burro o con un altro olio vegetale, non raffinato, non idrogenato e di ottima qualità.
    • Volendo puoi anche utilizzare una salsa in sostituzione dell'olio o del burro. Spennella la carne con un'ottima salsa barbecue fatta in casa o, in mancanza, comprane una di qualità.
  3. 3
    Inforna il pollo, senza coprirlo, per 20 minuti. Le cosce saranno pronte quando la temperatura interna avrà raggiunto gli 82°C ed esternamente saranno ben dorate.
    • Utilizza un termometro a lettura istantanea, per conoscere la temperatura interna del pollo. Per avere una lettura il più possibile accurata cerca di infilare il termometro nel punto più spesso della carne.
    • Se il pollo non è ancora pronto, infornalo di nuovo e controlla la temperatura ad intervalli di 5 minuti, finché non sarà perfettamente cotto.
  4. 4
    Servilo caldo. Al termine della cottura, togli il pollo dal forno e lascialo riposare, coperto, per 10 minuti.
    • Copri la teglia con dei fogli di alluminio. Non devi sigillare la teglia ermeticamente, basterà che sia coperta, per mantenere il pollo in caldo.
    • Lascia riposare il pollo così che diventi tenero e si raffreddi a sufficienza per essere mangiato.
    Advertisement

Metodo 2 di 4:
In forno con il grill

  1. 1
    Preriscalda il grill. Accendilo 5-10 minuti prima di infornare il pollo.
    • Molti grill non hanno una regolazione della potenza ma, se questo non è il tuo caso, scegli un calore alto.
  2. 2
    Disponi le sovracosce di pollo in una teglia con griglia. Assicurati che ci sia dello spazio tra la griglia ed il fondo della pentola.
    • E' importante utilizzare una teglia con griglia anziché una normale teglia da forno. Questo perché il pollo non deve rimanere a contatto con i liquidi caldi che si formeranno durante la cottura, cosa che accadrebbe se tu usassi una teglia normale.
    • Se stai cuocendo delle sovracosce disossate e private della pelle, non sarà importante da quale lato inizierai la cottura, mentre se hai delle cosce con le ossa ricorda di cominciare con il lato in cui sono esposte rivolto verso il grill.
  3. 3
    Condisci il pollo. Cospargi le sovracosce con sale e pepe ed una spruzzata di olio extravergine di oliva.
    • Se non hai preferenze sulle quantità di sale e pepe inizia con 2 g di sale ed 1 g di pepe nero.
  4. 4
    Cuoci in forno per 20 minuti. Non coprire la carne e, quando sei circa a metà cottura, girala sull'altro lato, per avere una cottura ef una doratura uniformi.
    • Disponi la teglia in forno, ad una distanza di circa 10-13 cm dalla serpentina del grill.
    • Con molta attenzione gira il pollo, dopo circa 10 minuti di cottura. Ungi il lato appena girato con dell'olio extravergine di oliva e cuoci per altri 10 minuti.
    • Sovracosce con l'osso, o molto spesse, necessitano di un tempo di cottura di 25-35 minuti.
  5. 5
    Servile ancora calde. Le cosce saranno pronte quando la temperatura interna avrà raggiunto gli 82°C ed esternamente saranno ben dorate.
    • I succhi della carne dovranno avere un colore chiaro e la carne non dovrà avere nessuna parte di colore rosa.
    • Controlla la temperatura con un termometro a lettura istantaneo. Inseriscilo nella parte più spessa della carne per avere una lettura accurata e, nel caso di sovracosce con l'osso, assicurati che il termometro non lo tocchi, per non falsare la lettura.
    Advertisement

Metodo 3 di 4:
A bassa temperatura

  1. 1
    Condisci il pollo con sale e pepe.
    • Se vuoi puoi condire il pollo con le spezie e le erbe aromatiche che ami. Un pizzico di aglio in polvere, peperoncino in polvere e cipolla in polvere si sposano bene con questa ricetta. Prova anche un mix di spezie in stile creolo, darà un tocco etnico al tuo pollo. Se, anziché utilizzare la salsa barbecue, utilizzi del semplice burro o del succo di limone, aggiungi anche un tocco rinfrescante con del prezzemolo o dell'origano fresco.
  2. 2
    Disponi la carne in una pentola elettrica per le cotture lente. Utilizzane un modello di piccole dimensioni, con una capienza di 3-4 litri, e verifica che il coperchio si chiuda in modo perfetto.
    • Volendo puoi ungere leggermente il fondo della pentola con dell'olio extravergine di oliva. Questo passaggio è opzionale, normalmente, infatti, queste pentole sono antiaderenti, ma in questo modo sarai sicuro che il pollo non si attaccherà al fondo.
  3. 3
    Miscela gli altri ingredienti. Versa in una piccola zuppiera la salsa barbecue, il miele e la salsa Worcestershire. Mescola il tutto con una frusta da cucina.
    • Per un tocco piccante puoi aggiungere 1-2 g di salsa piccante.
    • Se non ami il sapore delle salsa barbecue puoi sostituirla con un'altra salsa di tuo gusto, l'importante sarà avere circa 185 ml di liquido in cui cuocere il pollo. Ad esempio puoi preparare una semplice salsa con 125 ml di brodo di pollo, 45 g di burro e 60 ml di succo fresco di limone.
  4. 4
    Versa la salsa sulla carne. Mescola con attenzione, per condire tutto il pollo con la salsa.
  5. 5
    Cuoci a bassa potenza per 5-6 ore. A fine cottura la temperatura interna del pollo dovrà essere di 82°C.
    • La carne dovrà essere diventata talmente morbida da sfaldarsi senza bisogno di coltelli.
  6. 6
    Servi il pollo ben caldo. Impiatta le sovracosce in un piatto di portata e condiscile con la salsa di cottura. Buon appetito!
    Advertisement

Metodo 4 di 4:
Frittura ad immersione

  1. 1
    Condisci e marina il pollo. Cospargilo con sale e pepe, immergilo nel latticello e lascialo riposare per almeno due ore.
    • La quantità di sale e pepe dipende dai tuoi gusti ma, se sei incerto sulle quantità da usare inizia con 2 g di sale ed 1 g di pepe nero.
    • Assicurati di usare una zuppiera di un materiale adatto perché alcuni metalli, a contatto con l'acidità del latticello, possono creare una reazione spiacevole. Preferisci una zuppiera in vetro.
    • Copri la zuppiera e mettila nel frigorifero. Per una buona marinatura saranno necessarie almeno 12 ore o un'intera notte.
  2. 2
    Scalda l'olio in una friggitrice o in una pentola profonda. Quando sei pronto per friggere porta l'olio ad una temperatura di 180°C.
    • Usa un termometro da cucina a lettura istantanea per verificare la temperatura dell'olio.
    • Sebbene una friggitrice sia più efficiente anche una pentola dalle sponde alte andrà bene. Scalda l'olio su una fiamma medio-alta.
  3. 3
    Prepara gli ingredienti per la panatura. Versa la farina, le uova sbattute e il mais in tre zuppiere differenti.
    • Scegli delle zuppiere ampie e poco profonde per impanare il pollo con facilità.
    • Se preferisci puoi condire la farina di mais con sale, pepe e paprika.
  4. 4
    Impana il pollo. Immergi ogni coscia, in quest'ordine, nella farina, nelle uova e nel mais.
    • Togli le cosce dal latticello lasciandole scolare dal liquido in eccesso. .
    • Spolvera il pollo nella farina su tutti i lati. Scuoti le cosce per eliminare l'eventuale farina in eccesso e ricorda di compiere ogni gesto con la dovuta attenzione per avere una panatura finale davvero favolosa.
    • Immergi le cosce infarinate nelle uova sbattute. Lasciale scolare dall'uovo in eccesso.
    • Cospargi il pollo con la farina di mais. Assicurati che ogni lato della carne sia ben coperto dalla farina.
  5. 5
    Friggi le cosce ad immersione per 13 - 20 minuti. A cottura terminata il pollo dovrà essere ben dorato e la temperatura interna della carne dovrà aver raggiunto gli 82°C.
  6. 6
    Scola le cosce dall'olio e servile calde. Lasciale riposare su un piatto rivestito di carta assorbente per circa 5 minuti e poi portale in tavola.
    Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Pirofila da forno
  • Padella
  • Pentola elettrica per cotture lente
  • Pentola per friggere
  • Fogli di alluminio
  • Zuppiera
  • Pennello da cucina
  • Frusta da cucina
  • Pinze da cucina
  • Termometro da cucina

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Carne
Sommario dell'Articolo

Prima di cuocere le sovracosce di pollo, preriscalda il forno a 220 °C e ungi una teglia con olio spray oppure rivestila con un foglio di carta stagnola. Mentre il forno si riscalda, spennella il pollo con l'olio d'oliva e insaporiscilo con un pizzico di sale e uno di pepe. Metti quindi il pollo sulla teglia e cuocilo in forno, senza coprirlo, per 20 minuti o finché la parte superiore non diventa dorata. Puoi assicurarti che il pollo sia cotto verificando con un termometro da carne che la temperatura interna delle sovracosce raggiunga gli 80 °C prima di servirle.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement