Come Cuocere le Salsicce di Cervo

Le salsicce di carne di cervo sono una vera delizia gastronomica. Puoi acquistarle già pronte oppure prepararle in casa per avere la possibilità di speziarle a piacere. In entrambi i casi la cottura è semplice, veloce e adatta anche a chi ha poca dimestichezza con il barbecue, il forno o i fornelli.

IngredientiModifica

Salsicce di Cervo Grigliate [1]Modifica

  • Salsicce di carne di cervo
  • Olio extravergine di oliva

Salsicce di Cervo Rosolate in Padella [2]Modifica

  • Salsicce di carne di cervo
  • 30 ml di olio extravergine di oliva
  • Cipolle affettate (opzionale)

Salsicce di Cervo Arrosto [3]Modifica

  • Salsicce di carne di cervo
  • Burro a piacere
  • Cipolla e peperone (opzionale)

Metodo 1 di 3:
Salsicce di Cervo Grigliate
Modifica

  1. 1
    Accendi il barbecue e portalo a una temperatura media. Per grigliare le salsicce di cervo, portalo a circa 175 °C. Puoi usare il barbecue a gas, elettrico o a carbonella, in base alla disponibilità. Se utilizzi quello a carbone, crea uno strato sottile di braci e attendi finché non riesci a tenere la mano sopra la griglia per 5-6 secondi.
  2. 2
    Spennella le salsicce o la griglia con l'olio extravergine di oliva. Per evitare che si attacchino al metallo, ungi leggermente le salsicce. Se la griglia è usurata, è meglio ungere direttamente il metallo usando un foglio di carta da cucina imbevuto di olio.[4]
  3. 3
    Metti le salsicce sulla griglia. Disponile sul barbecue utilizzando le pinze per non rischiare di scottarti. Se il barbecue è alimentato a carbone, posiziona le salsicce vicino alla fiamma, ma non direttamente sopra. Per ottenere un risultato uniforme, sistemale in modo che non si tocchino tra loro.
  4. 4
    Gira le salsicce ogni 2-3 minuti. Falle ruotare su se stesse usando le pinze per evitare che si brucino. Se vedi che iniziano ad annerirsi, girale più spesso.
  5. 5
    Cuocile finché non raggiungono i 71 °C. Continua a girarle ogni 2-3 minuti fino a quando non diventano sode e ben dorate. In base alle dimensioni, dovrebbero volerci tra i 10 e i 20 minuti. Per assicurarti che la carne sia cotta e sicura da mangiare, misura la temperatura di una salsiccia al centro. Toglile dalla griglia quando raggiungono i 71 °C.[5]
  6. 6
    Servi le salsicce. Quando sono cotte, rimuovile dal barbecue e lasciale riposare. Attendi di riuscire a toccarle senza scottarti prima di servirle in tavola.
    • Conserva le salsicce avanzate in un contenitore a chiusura ermetica. Tienile nel frigorifero e mangiale entro 3-4 giorni.[6]
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Salsicce di Cervo Rosolate in Padella
Modifica

  1. 1
    Scalda la padella sul fornello. Usa una padella d'acciaio inossidabile e scaldala a calore medio. Attendi che sia ben calda prima di iniziare a cucinare.
  2. 2
    Versa due cucchiai di olio in padella. Utilizza un buon olio extravergine di oliva per mettere in risalto le qualità della carne di cervo. Aspetta che inizi a sfrigolare.
  3. 3
    Aggiungi le salsicce. Non appena l'olio è caldo, muovi la padella per assicurarti che sia ben distribuito sul fondo e poi sistema le salsicce in modo che non si tocchino tra loro, così da ottenere una cottura uniforme.
  4. 4
    Gira le salsicce ogni 2-3 minuti. Per non correre il rischio che si brucino, falle ruotare su se stesse ogni pochi minuti usando le pinze da cucina. Se ti sembra che si stiano annerendo, girale immediatamente.
  5. 5
    Aggiungi le fette di cipolla dopo 10 minuti (opzionale). Se vuoi dare ancora più sapore alle salsicce, sbuccia una cipolla e affettala prima a metà e poi ad anelli. Dopo 10 minuti di cottura, condisci le fette di cipolla con un filo d'olio extravergine di oliva e poi distribuiscile in padella intorno alla carne. Utilizza una cipolla media ogni due salsicce.
  6. 6
    Cuoci le salsicce per altri 10-15 minuti. Non dimenticarti di girarle spesso. Se hai aggiunto la cipolla, assicurati che non bruci e che non si attacchi alla padella mescolando con un cucchiaio. In questo lasso di tempo le salsicce assorbiranno il sapore della cipolla.
  7. 7
    Le salsicce sono pronte quando al centro raggiungono i 71 °C. Quando sono trascorsi 15-20 minuti dal momento in cui le hai messe in padella, verifica se sono cotte. Controlla che la carne sia soda e l'intera superficie ben dorata. Prima di mangiarle, assicurati che abbiano raggiunto i 71 °C usando un apposito termometro. Infilzalo nel punto in cui le salsicce sono più spesse per non correre rischi per la salute. Una volta pronte, trasferiscile in un piatto da portata e servile in tavola.[7]
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Salsicce di Cervo Arrosto
Modifica

  1. 1
    Preriscalda il forno a 175 °C. Cuocendo le salsicce a questa temperatura avrai la certezza che il budello rimanga intatto e che il calore penetri fino al centro.
  2. 2
    Ungi una teglia con l'olio extravergine di oliva. Per comodità puoi usare quello spray. Se lo desideri puoi mettere una griglia dentro la teglia, per fare in modo che il grasso delle salsicce coli sul fondo anziché rimanere a contatto con la carne. In questo caso ungi la griglia invece della teglia.
  3. 3
    Crea un letto di cipolle e peperoni (opzionale). Per ottenere un piatto davvero saporito puoi cuocere le salsicce sulle cipolle e i peperoni affettati. Tagliali a pezzi grandi e disponili sul fondo della teglia in modo uniforme.
    • Se stai utilizzando una normale teglia senza griglia interna, ungila sul fondo con l'olio extravergine di oliva prima di disporre le cipolle e i peperoni.
  4. 4
    Spennella le salsicce con il burro. Scaldalo per pochi secondi nel microonde per farlo sciogliere: mettilo in una ciotola di ceramica, coprilo con un foglio di carta da cucina e scaldalo finché non si è sciolto. A quel punto spalmalo sulle salsicce con il pennello: servirà a sigillarle per trattenerne il gusto mentre cuociono.
  5. 5
    Disponi le salsicce nella teglia e cuocile nel forno per 15 minuti. Sistemale nella teglia o sulla griglia in modo che non si tocchino tra loro per assicurarti che cuociano in modo uniforme. Infornale sul ripiano centrale del forno e lasciale cuocere per circa un quarto d'ora.
  6. 6
    Gira le salsicce di cervo e cuocile per altri 15 minuti. Dopo che hanno cotto per un quarto d'ora, ruotale su se stesse di 180 °C utilizzando le pinze per ottenere una cottura uniforme e non rischiare che si brucino. Imposta altri 15 minuti sul timer della cucina.
  7. 7
    Sforna le salsicce quando hanno raggiunto i 71 °C al centro. Controlla che abbiano una consistenza soda e siano uniformemente dorate, quindi infilza la più grossa al centro con il termometro per carni e controlla che abbia raggiunto i 71 °C. Quando sono pronte, rimuovi la teglia dal forno e lasciale raffreddare un po' prima di servirle.[8]
    • Conserva le salsicce avanzate in un contenitore a chiusura ermetica. Tienile nel frigorifero e mangiale entro 3-4 giorni.[9]
  8. 8
    Finito.
    Advertisement

Cose che ti ServirannoModifica

Salsicce di Cervo GrigliateModifica

  • Barbecue a gas, elettrico o a carbone
  • Pennello o carta da cucina
  • Pinze da cucina
  • Termometro per carni

Salsicce di Cervo Rosolate in PadellaModifica

  • Fornelli
  • Padella in acciaio inossidabile
  • Pinze da cucina
  • Termometro per carni
  • Coltello (opzionale)

Salsicce di Cervo ArrostoModifica

  • Forno
  • Teglia e griglia da inserire nella teglia (opzionale)
  • Olio per ungere la teglia
  • Pennello da cucina
  • Ciotola adatta al microonde
  • Pinze da cucina
  • Termometro per carni
  • Coltello (opzionale)

Hai trovato utile questo articolo?

No