Come Cuocere una Barbabietola

La barbabietola può essere cucinata in molti modi. Cuocerla al vapore permette di conservare tutti i nutrienti ed è piuttosto semplice. Anche la lessatura è un metodo molto comune e viene spesso utilizzata per preparare le barbabietole prima che vengano incorporate in altre ricette. Non dimenticare anche la cottura al forno che ne esalta la dolcezza. Qualunque sia il metodo che scegli, sarai sempre in grado di preparare un piatto delizioso.

Metodo 1 di 3:
Al Vapore

  1. 1
    Prepara la vaporiera. Versa 5 cm di acqua in una pentola e quindi sistema il cestello.
  2. 2
    Porta l'acqua a bollore. Scalda l'acqua mentre prepari le barbabietole. È opportuno indossare dei guanti perché il succo di questi ortaggi macchia.
  3. 3
    Prepara le barbabietole. Lavale e strofinale. Usa un coltello affilato per eliminare lo stelo e le radici. Togli le estremità e poi taglia la verdura in quarti.
    • Per conservarne il colore, non togliere la buccia. Sarà comunque facile eliminarla una volta cotte.
  4. 4
    Disponi le barbabietole nel cestello della vaporiera. L'acqua dovrebbe bollire. Chiudi la pentola con il suo coperchio in modo da intrappolare il vapore.
  5. 5
    Cuoci per 15-30 minuti. Se hai delle verdure di grosse dimensioni, valuta di tagliarle in quarti o in pezzi ancora più piccoli per assicurarti una cottura rapida e uniforme. Prova con delle fette spesse 1,3 cm.
  6. 6
    Controlla il grado di cottura. Togli il coperchio e infilzale con una forchetta o un coltello; dovrebbero essere tenere abbastanza da consentire alla posata di entrare e uscire senza opporre resistenza. Se hai l'impressione che siano ancora dure o la forchetta resta incastrata, allora lascia che cuociano ancora per qualche minuto.
  7. 7
    Togli la pentola dal fuoco. Quando le verdure sono tenere, estraile dalla vaporiera e aspetta che si raffreddino. Successivamente strofinale con la carta da cucina per eliminare la buccia.
  8. 8
    Condisci le verdure (facoltativo). Puoi usare le barbabietole al vapore come ingrediente per un'altra ricetta più complessa oppure gustarle con un po' di olio extravergine di oliva, aceto ed erbe aromatiche.
    • Si trasformano anche in un gustoso antipasto, se abbinate a un formaggio forte o ai cereali.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Lessate

  1. 1
    Riempi una pentola con acqua e poco sale. In questo modo le barbabietole saranno più saporite. Porta l'acqua a bollore su un fuoco alto.
  2. 2
    Prepara le barbabietole. Lavale e strofinale per eliminare tracce di terriccio. Taglia e getta lo stelo e le radici, puoi lasciare gli ortaggi interi oppure tagliarli a cubetti, per ridurre i tempi di cottura. Se decidi di cucinarli interi, non perdere tempo a sbucciarli.
    • Se preferisci tagliarli, abbi cura di eliminare la buccia prima di ridurli a cubetti di 2,5 cm.
  3. 3
    Metti le verdure in acqua quando questa inizia a bollire. Accertati che siano ben sommerse; se hai deciso di cucinarle intere, dovrai aspettare fra i 45 e i 60 minuti. Se le hai tagliate a cubetti, saranno sufficienti 15-20 minuti di cottura.
    • Lascia il coperchio sulla pentola mentre si lessano.
  4. 4
    Controlla il grado di cottura. Togli il coperchio e infilza le barbabietole con una forchetta o un coltello, dovrebbero essere tenere abbastanza da consentire alla posata di entrare e uscire senza opporre resistenza. Se hai l'impressione che siano ancora dure o la forchetta resta incastrata, allora aspetta ancora alcuni minuti.
  5. 5
    Togli la pentola dal fuoco. Quando le barbabietole sono tenere, scolale e bagnale con acqua corrente fredda. Strofinale con la carta da cucina per eliminare le bucce.
  6. 6
    Condisci le verdure. Aggiungile a una ricetta più complessa oppure schiacciale e servile in purea con il burro. Aromatizzale con sale e pepe.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Arrosto

  1. 1
    Scalda il forno mentre prepari le barbabietole. Accendi il forno a 180°C, nel frattempo lava e strofina le verdure. Se decidi di lasciarle intere, elimina solo lo stelo e le radici. Se decidi di affettarle, dovrai prima sbucciarle e poi tagliarle a spicchi.
    • Se prevedi di cucinarle intere, dovresti acquistare quelle piccole, altrimenti saranno necessari tempi di cottura molto lunghi.
  2. 2
    Disponi gli ortaggi su una teglia da forno e cospargili con un filo di olio extravergine di oliva. Usa circa un cucchiaio di olio e poi muovili per ungerli in modo uniforme. Aggiungi sale e pepe. Sigilla il tutto con un foglio di alluminio.
  3. 3
    Inforna le barbabietole e lasciale cuocere per circa 35 minuti. Trascorso questo tempo, togli il foglio di alluminio e prosegui la cottura per altri 15-20 minuti.
  4. 4
    Verifica gli ortaggi. Punzecchiali con una forchetta o un coltello, devono essere tanto morbidi da non opporre alcuna resistenza alla posata. Se hai l'impressione che siano ancora duri o la forchetta resta bloccata, lascia che cuociano ancora per qualche minuto.
  5. 5
    Togli le verdure dal forno e condisci secondo i tuoi gusti. Questa tecnica consente di preservare la naturale dolcezza delle barbabietole; prova a spruzzarle con poco aceto balsamico e servile con del pane croccante.
    Advertisement

Consigli

  • Per creare delle chips di barbabietole, affettale molto finemente. Dovrai girarle a metà cottura.
  • Le torte preparate con le barbabietole sono morbide e gustose.
  • Aggiunte grattugiate alla tua insalata, magari insieme alle carote, daranno una sferzata di colore e sapore.
  • Se hai una centrifuga, prova a estrarne il succo. Aggiungilo a quello di mela per creare una bevanda dolce e nutriente.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Vaporiera per la cottura al vapore
  • Pentola dal fondo spesso e uno scolapasta per il metodo in acqua bollente
  • Barbabietole
  • Teglia da forno e foglio di alluminio per il metodo al forno
  • Pelapatate
  • Tagliere
  • Coltello
  • Carta da cucina
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale e pepe

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Frutta & Verdura
Sommario dell'Articolo

Per lessare le barbabietole, taglia e getta le estremità e falle bollire da 45 minuti a 1 ora. Se vuoi arrostirle, taglia e getta le estremità, mettile in una teglia e coprile con un foglio di alluminio. Fai arrostire gli ortaggi a 175°C per 35 minuti con il foglio di alluminio e 20 minuti senza. Puoi anche fare le barbabietole al vapore tagliandole in quarti e cuocendole nella vaporiera per 15-30 minuti finché non sono tenere. A prescindere dal tipo di preparazione, condisci le barbabietole con sale, pepe, olio d’oliva o erbe aromatiche prima di servirle!

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement