Come Curare Velocemente l'Herpes Labiale

L'herpes labiale è spiacevole, imbarazzante e prude molto. È l'ultima cosa che vorresti avere. Fortunatamente ci sono delle procedure che puoi seguire per curarlo quando si presenta. Ancora meglio, ci sono modi per fermarlo e impedire del tutto che sfoghi in un'eruzione cutanea.

Parte 1 di 4:
Prevenzione

  1. 1
    Evita i fattori che scatenano l'herpes. Sono diversi gli elementi responsabili della formazione di questa infezione, ed è opportuno prestare particolare attenzione durante la stagione fredda. Anche lo stress e la mancanza di sonno possono provocarlo, quindi è importante cercare di ottenere un buon sonno ristoratore.
    • Se hai raffreddore, febbre o influenza, il rischio di un'eruzione cutanea può aumentare perché il sistema immunitario è compromesso. Assicurati di prendere tutte le vitamine necessarie.
    • Mestruazioni, gravidanza e cambiamenti ormonali possono provocare l'herpes. Naturalmente non c'è nulla che le donne possano fare per prevenirlo, se non essere preparate per un probabile sfogo durante il ciclo mestruale.
    • Anche lo stress può causare eruzioni cutanee da herpes, quindi fai tutto il possibile per rilassarti. Prenditi del tempo ogni giorno per meditare, pratica la respirazione profonda o prendi semplicemente una tazza di tè; trova la cosa che risulta più efficace per le tue specificità.
    • L'affaticamento è un altro fattore che scatena l'herpes labiale, quindi assicurati di dormire a sufficienza. Fai dei pisolini, se ne hai bisogno. La caffeina può alleviare l'affaticamento, ma non aiuta contro l'herpes. Questa eruzione cutanea è un modo con cui il corpo ti comunica che la mancanza di sonno provoca delle conseguenze, quindi cerca di dormire!
    • Troppa esposizione al sole può influire sulla zona già predisposta e causare un'eruzione. Se esponi eccessivamente le labbra al sole, cerca di raffreddarle il prima possibile, per diversi minuti. Procurati anche un rossetto o un balsamo per le labbra con una protezione solare SPF 15 o più alta e applicalo spesso durante il giorno.
  2. 2
    Riconosci l'herpes labiale prima che appaia. Conosci i segnali premonitori in modo da potere intervenire prima che abbia la possibilità di formarsi. Ci sono diversi segni (anche se, naturalmente, il semplice fatto di avere uno dei sintomi non significa necessariamente che tu abbia l'herpes, ma è un segnale che ti indica di prestare maggiore attenzione).
    • Indolenzimento, intorpidimento, bruciore, prurito, torpore e dolore intorno alle labbra possono indicare che l'herpes si sta sviluppando.
    • Febbre e altri sintomi influenzali spesso accompagnano l'herpes, da qui il nomignolo di "vescicole febbrili".
    • Scialorrea e salivazione eccessiva possono indicare che si sta formando un herpes labiale.
  3. 3
    Bloccalo sul nascere. Si trova nella sua fase prodromica da 6 a 48 ore prima che diventi visibile. Durante questo periodo, puoi mettere in pratica i metodi indicati di seguito per evitare che si formi l'eruzione cutanea. Questo è il momento migliore per fermarla, piuttosto che dovere aspettare che diventi grande e sgradevole!
    • Applica del ghiaccio o impacchi freddi. Fallo ogni ora, o quanto più spesso possibile;
    • Immergi una bustina di tè in acqua calda, lasciala raffreddare e poi appoggiala all'area interessata. Le forme di herpes prosperano con il calore, quindi assicurati che la bustina di tè sia fredda prima di usarla.
  4. 4
    Tieni sempre le labbra protette dal sole. Applica un balsamo per le labbra con un fattore di protezione solare di almeno 15. Riapplicalo spesso durante tutta la giornata.
  5. 5
    Rimani in buona salute! L'herpes labiale, anche se non è direttamente imputabile al raffreddore, è però aggravato da esso. Quando sei debilitato per la febbre, raffreddore o influenza, il sistema immunitario è compromesso, in quanto è impegnato a combattere contro degli agenti esterni.
    • Assicurati di assumere tutte le vitamine necessarie. Mangia molte verdure a foglia verde e quelle colorate, così come il salmone, le noci e la frutta.
    • Bevi il tè bianco o verde. Entrambi sono ricchi di antiossidanti che rafforzano il sistema immunitario e ripuliscono il corpo dalle tossine.
    • Bevi molta acqua.
    • Dormi a sufficienza.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Rimedi Farmacologici

  1. 1
    Applica una crema topica per combattere il dolore e i sintomi. Tieni presente che la maggior parte dei trattamenti topici fornisce solo un sollievo sintomatico e di fatto non accelera il processo di guarigione. Prova i seguenti trattamenti topici:
    • Il Docosanol (Abreva) è approvato dalla FDA negli USA ed è disponibile senza prescrizione medica, ma non è presente sul mercato italiano.
    • Il medico può prescriverti una crema topica a base di aciclovir o penciclovir (Zovirax e Vectavir).
  2. 2
    Consulta il medico per farti prescrivere delle medicine antivirali. Queste possono aiutarti a ridurre la durata dello sfogo. In commercio sono presenti diversi farmaci di questo tipo, ma è necessaria la prescrizione del medico. Puoi trovarli sotto forma di pillole o creme; queste ultime tendenzialmente sono più efficaci e riducono l'eruzione cutanea in minor tempo.
    • Puoi provare i farmaci a base di Aciclovir (Aciclin, Zovirax).
    • In commercio si trova anche Famciclovir (Famvir), oppure puoi provare Valaciclovir (Zelitrex).
  3. 3
    Allevia il dolore con ibuprofene o paracetamolo. Questi farmaci non aiutano a eliminare l'herpes labiale, ma ti permettono di gestire il disagio che esso provoca. Tieni presente però che solo perché l'herpes non è più doloroso con l'assunzione di farmaci, non significa che non puoi trasmetterlo ad altre persone, quindi è ancora necessario prestare molta attenzione.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Rimedi Casalinghi

  1. 1
    Applica l'aloe vera sulla zona colpita. L'aloe riduce il dolore e il tempo necessario alla guarigione, quindi è davvero un'ottima soluzione per il tuo problema di herpes.
  2. 2
    Raffredda l'area con cubetti di ghiaccio o un impacco freddo. In questo modo aiuti a ridurre il gonfiore, il rossore e allevi i sintomi. Tieni presente ancora una volta che non necessariamente questo rimedio accelera il processo di guarigione.
  3. 3
    Applica il collirio Visine per contribuire a ridurre il rossore. Questo farmaco non aiuta a ridurre i tempi di guarigione, ma ti fa sentire meglio, quindi è sicuramente una valida soluzione per trovare sollievo dai sintomi.
  4. 4
    Applica la vaselina. Questa sostanza permette di accelerare il processo di guarigione e ti protegge contro le infezioni batteriche.
  5. 5
    Bagna l'area affetta con un cotton fioc, quindi immergi il bastoncino di cotone in sale o bicarbonato di sodio e tamponalo sulla zona dolente. Lascialo agire per diversi minuti in quanto assorbe e drena il liquido, infine risciacqua la ferita. Ripeti l'operazione più volte, se necessario. Sappi che la soluzione può bruciare.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Conoscere l'Herpes Labiale

  1. 1
    L'herpes labiale è provocato da diverse varianti del virus herpes simplex (HSV). Tra queste le principali sono HSV-1 e HSV-2, ed entrambe possono colpire sia la zona del viso sia l'area genitale. Una volta contratto, il virus dell'herpes rimane per tutta la vita. Non c'è niente che si possa fare per eliminarlo, ma si può ridurre la frequenza dei focolai.
    • Il virus dell'herpes danneggia la pelle mentre si riproduce. Ciò lascia delle piaghe che durano circa una settimana.
    • L'HSV-1 si nasconde all'interno delle cellule nervose, quindi non è mai completamente guarito. Circa due terzi di noi sono stati infettati dal virus HSV-1.
    • Quando la pelle diventa pruriginosa e rossa, il virus è presente e puoi diffonderlo. Sei più contagioso quando appaiono le vesciche, specialmente appena scoppiano. Non puoi diffondere il virus pelle a pelle una volta guarito, anche se può passare in qualsiasi momento attraverso la tua saliva.
  2. 2
    Prendi le dovute precauzioni per non diffondere il virus dell'herpes simplex. Questo è il motivo per cui è importante sapere come riconoscerne i segnali quando si sta formando, in modo da evitare di trasmetterlo a un'altra persona.
    • Non condividere mai con nessuno le posate o le bevande, "soprattutto" quando l'herpes è attivo.
    • Non condividere mai asciugamani, rasoi o spazzolini da denti.
    • Non condividere mai rossetti, balsami per le labbra, gloss e altri prodotti per le labbra.
    • Evita di baciare il tuo partner quando hai uno sfogo attivo di herpes labiale. Passa ai baci a farfalla o a quelli eschimesi per un po’, finché l'eruzione cutanea sarà scomparsa.
    • Il sesso orale, in particolare quando è presente l'eruzione cutanea, può trasmettere il virus dell'herpes dalle labbra ai genitali, o viceversa.
    Pubblicità

Consigli

  • Lava frequentemente le mani quando l'herpes labiale è attivo (e in genere). Non dovresti toccarlo, ma nel caso tu lo faccia senza accorgertene, è meglio lavare le mani il prima possibile.
  • Prenderti cura del tuo sistema immunitario assumendo vitamine e tè bianco o verde ti aiuterà a prevenire la formazione dell'herpes.
  • Applica rossetto e balsamo per labbra con un cotton fioc anziché metterlo direttamente sulle labbra.
  • Cerca un rossetto o un balsamo per labbra con protezione solare SPF 15 o più alta e applicalo frequentemente.
  • Impara a riconoscere i segni e gli indicatori che l'herpes è in arrivo (leggi sopra) per bloccarlo prima che si sviluppi ed evitare così la formazione di uno sgradevole sfogo cutaneo.
Pubblicità

Avvertenze

  • Quando lavi la zona dell'herpes, fai attenzione affinché l'acqua non entri mai negli occhi, in nessun caso. Se il liquido presente nell'herpes entra in contatto con un occhio, il virus si diffonde nell'occhio stesso, con il rischio di causare infezioni o ulcerazioni della cornea.
  • Non toccare l'herpes con le dita: irriti la zona più a lungo e aumenti notevolmente il rischio di diffondere il virus.
  • Se pulisci l'herpes con il sale puoi provare una sensazione di bruciore.
  • Non coprire mai l'herpes con il make-up. Il fondotinta e il correttore non fanno che aggravare il problema.
  • I cibi salati o acidi possono accrescere il disagio se entrano in contatto con la ferita. Gli agrumi, per esempio, bruciano terribilmente.
  • Lava e cambia le federe ogni notte durante il periodo dello sfogo cutaneo.
  • Quando l'herpes è attivo, evita di baciare e di praticare sesso orale, in modo da non diffondere il virus.
  • Non riutilizzare mai un cotton fioc, un asciugamano, un tovagliolo o un panno che è entrato in contatto con la ferita.
  • Se i focolai sono molto gravi o frequenti, consulta un medico o fissa un appuntamento con un dermatologo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità