Come Curare i Fiori di Amaryllis

La pianta di Amaryllis, o Hippeastrum, è un fiore tropicale originario del Sud Africa.[1] Il bulbo di amaryllis bulb è amato dai giardinieri percé è facile da piantare e ripiantare dopo un breve periodo di letargo. Puoi curare fiori di amaryllis in letti di giardino o in vasi da interni, piantando in primavera o autunno.

Metodo 1 di 4:
Parte Uno: Avere Tempismo per la Fioritura di Amaryllis

  1. 1
    Compra bulbi di Amaryllis del colore che vuoi. Puoi trovarli in sfumature di rosso, rosa o arancione, o anche bianco. Potrebbero anche essere di combinazioni di più colori.
    • Quanto più il bulbo è grande, tanti più fiori avrà l'amaryllis.
  2. 2
    Conserva i bulbi in un posto fresco, asciutto e ben ventilato fino a quando saranno pronti per essere piantati. La temperatura ideale è fra i 4 e i 10°C (40 e 50 Farenheit)[2]
    • Usa il cassetto per frutta e verdura del tuo frigo per conservare i bulbi per un minimo di 6 settimane. Comunque, non dovresti tenere i bulbi vicino alla frutta, come le mele, o potrebbero sterilizzarsi.
  3. 3
    Decidi se vuoi che il tuo amaryllis sbocci in inverno o in estate. Questo dipenderà molto dal tuo clima. Se hai temperature fredde, al di sotto dei 10°C in inverno, dovrai piantare l'amaryllis in un vaso da interni per tenerlo in casa.
    • -i boccioli invernali solitamente sono più grandi e durano più a lungo di quelli estivi.
    • Puoi piantare durante entrambe le stagioni, fintanto che ci sono 6 settimane di conservazione al freddo fra la morte dell'ultimo bocciolo e la ripiantagione. [3]
  4. 4
    Pianta i bulbi in terreno ricco all'aperto o in terreno composto all'interno approssimativamente 8 settimane prima di quando vuoi che sbocci.
    Advertisement

Metodo 2 di 4:
Parte Due: Piantare i Bulbi di Amaryllis

  1. 1
    Scegli un contenitore con un buon drenaggio. Non usare vasi che non abbiano buchi in fondo. I bulbi di Amaryllis sono molto sensibili all'acqua in eccesso.
    • Amaryllis prefers to be pot bound, although it can be planted in some smaller garden beds.
    • Piantali nel letto del giardino quando le temperature sono al di sopra dei 10°C e non ci sono rischi di brutte gelate. Usa le stesse istruzioni anche per piantarli in vaso. [4]
  2. 2
    Scegli un contenitore che abbia la larghezza di mezzo bulbo da ciascun lato. Dovrebbero esserci circa due pollici di terreno fra il bulbo e il vaso. La maggior parte dei bulbi di Amaryllis preferisce un vaso resistente fra i 6 e gli 8 pollici. [5]
  3. 3
    Immergi il bulbo di Amaryllis in acqua tiepida per un paio d'ore prima di piantarlo.
  4. 4
    Compra del composto per vasi ricco in un negozio di giardinaggio locale. Puoi comprare mix già preparati che funzioneranno bene per questo tipo di fiore. Il terriccio da giardino non andrà bene, perché non drena a sufficienza l'acqua.
  5. 5
    Posiziona il bulbo di amaryllis con le radici verso il basso. Riempi gentilmente con il preparato per vasi intorno al bulbo. Lascia lo stelo del bulbo, circa 1/3 della pianta, al di sopra del terreno.
    • Non comprimere troppo il terreno, se vuoi che le radici restino intatte.
    • Se temi che piantare lo stelo al di sopra del terreno potrebbe farlo piegare e cadere, piazza un paletto vicino al bulbo per tenerlo su.
    Advertisement

Metodo 3 di 4:
Parte Tre: Curare l'Amaryllis

  1. 1
    Piazza il vaso sotto la diretta luce solare per le prime settimane di cura. Cresce al meglio in climi fra i 21 e i 24°C.
  2. 2
    Annaffia il bulbo di quando in quando fino a che raggiunge i 2 pollici (5 cm) di crescita.
  3. 3
    Gira la base del vaso una volta a settimana per far crescere il bulbo dritto. [6]
  4. 4
    Sposta il vaso sotto una luce meno diretta quando comincia a fiorire. Dovrebbero fiorire approssimativamente per 2 settimane. I boccioli dureranno di più in una temperatura di 18°C circa piuttosto che più alta.
  5. 5
    Annaffia i fiori di Amaryllis regolarmente, come faresti con la maggior parte delle piante casalinghe. Aggiungi fertilizzante da piante casalinghe liquido a intervalli regolari.
  6. 6
    Taglia i fiori a 1 pollice (2,5 cm) dal bulbo quando cominciano a morire. Quando il bocciolo appassisce, taglialo dove incontra il bulbo. Puoi tenere la pianta come pianta verde per diverse settimane o mesi.
    Advertisement

Metodo 4 di 4:
Parte Quattro: Riutilizzare i Bulbi di Amaryllis

  1. 1
    Comincia ad annaffiare la pianta di meno man mano che ti avvicini al momento di rimuovere il bulbo.
  2. 2
    Assicurati di rimuoverlo prima della prima gelata, e prima che le temperature si abbassino a 10°C.
  3. 3
    Taglia le foglie fino a 2 pollici dal bulbo. [7] Quando cominciano a ingiallire a causa delle temperature più fredde e della scarsità d'acqua, sono pronte per essere tagliate. [8]
  4. 4
    Rimuovi il bulbo con le radici dal terreno. Sii delicato per evitare di danneggiare il bulbo.
  5. 5
    Lava il bulbo con acqua. Asciugalo e conservalo in un posto fresco, così come hai fatto prima di piantarlo. Dovrebbe essere tenuto fresco e asciutto per altre 6 o 8 settimane prima di poter essere ripiantato.
    Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Vaso da 6 o 8 pollici
  • Terriccio da vasi con composto
  • Acqua
  • Bulbi di Amaryllis
  • Fertilizzante liquido per piante da interni
  • Forbici normali o da giardiniere

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Giardinaggio

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement