Come Decolorare la Peluria del Viso

Qualunque sia la ragione che ti spinge a decolorare la peluria del viso, troverai qui di seguito una guida su come fare. Ci sono alcuni motivi per i quali potresti avere bisogno di una decolorazione: se hai dei peli scuri e non hai tempo di rimuoverli con il filo di cotone, se non vuoi rimuovere i baffi (donne), se hai una pelle olivastra o pallida, o se vuoi passare da un biondo finto a uno più naturale.

Passaggi

  1. 1
    Compra i prodotti per decolorare. Di solito la scatola appare come quelle delle tinte per capelli, cambia solo la dicitura "decolorante per peli del viso". È importante assicurarsi che sia specifico per i peli del viso, in quanto la tinta per capelli sarebbe troppo aggressiva sulla pelle, visto che i peli del viso sono molto fini e la pelle è delicata. Una volta comprato il prodotto vedrai che nella scatola ci sono una bustina di polvere e una bottiglia di liquido. Assicurati di non essere allergica a nessuno dei composti chimici (leggi le avvertenze).
  2. 2
    Preparati. Mettiti una maglietta che non usi più così, non devi preoccuparti di rovinarla. Nella scatola troverai anche un paio di guanti, e se non ci dovessero essere comprali e indossali. Versa un po' di polvere decolorante in un recipiente di plastica o vetro e poi versaci il liquido. Non usare troppo liquido, la consistenza giusta dovrà risultare cremosa. Il composto finale potrebbe cambiare colore, da bianco a bluastro, ma ciò è assolutamente normale.
  3. 3
    Per questa operazione avrai bisogno di un pennello largo per il trucco o un piccolo pezzo di cartone o plastica la cui lunghezza deve essere 2 o 3 volte la sua larghezza. Questo ti aiuterà a spandere la miscela nelle zone desiderate. Col pennello prendi una piccola quantità della miscela e inizia a spalmarla sul viso, ma prima di tutto dai un'occhiata all'ora in cui hai iniziato il processo.
  4. 4
    Inizia sempre dalla zona dei baffi, perché i peli del labbro superiore, di solito, sono un po' più spessi rispetto a quelli delle altre zone del viso. Assicurati che la quantità di crema che usi in questa zona sia maggiore rispetto alle altre. Se decolorerai l'intero viso, copri anche la linea dei capelli intorno alla fronte.
  5. 5
    Spalma piccole quantità sul resto del viso evitando le zone intorno agli occhi, dove la pelle è molto delicata e la tinta potrebbe danneggiarli. A meno che tu non voglia decolorare anche le sopracciglia, evita anche questa zona. Non è molto saggio decolorare le proprie sopracciglia, ma se hai intenzione di farlo comunque, è meglio in un altro momento poiché i peli delle sopracciglia sono spessi e hanno un tempo di posa maggiore.
  6. 6
    Potresti leggere sulle istruzioni che devi tenere la crema decolorante per 15-20 minuti, ma è sbagliato poiché danneggia la pelle e la infiamma. Tutto il procedimento non deve superare i 10 minuti, e una volta che passano 7 minuti rimuovine un po' per verificare che stia funzionando. Controlla la prima zona dove hai applicato il prodotto.
  7. 7
    Se la zona che controlli è già bionda, prendi dei dischetti di cotone (quelli per togliere il trucco), e bagnali usando acqua tiepida (attenzione a non usare acqua troppo fredda/calda). Togli il prodotto. Inizia con le zone in cui hai applicato la crema per prima. Se stai lavorando nella zona sotto gli occhi, strofina verso il basso, e al contrario, se stai lavorando nella parte superiore, togli il prodotto strofinando verso l'alto. Attenzione perché il prodotto è molto dannoso se finisce accidentalmente negli occhi.
  8. 8
    Dopo aver tolto tutto il prodotto, lavati il viso. Come prima cosa sciacquati con acqua tiepida e poi usa un sapone a pH neutro o semplicemente una saponetta.
  9. 9
    Usa un tonico per aiutare a idratare ed equilibrare la pelle e ottenere un look fresco. Quando applichi il tonico, evita le zone sotto gli occhi.
    Pubblicità

Consigli

  • Ci sono dozzine di decoloranti, alcuni sono buoni, altri molto aggressivi per la pelle. Per trovarne di buoni, dovrai fare un po' di ricerche e testare qualche marca, in ogni caso è sempre meglio iniziare con marche di fiducia e, una volta trovata quella giusta, non cambiare.
  • Dopo il procedimento, alcune zone del viso potrebbero arrossirsi: torneranno normali in pochi minuti, non c'è da preoccuparsi a meno che non faccia male.
  • Se hai una pelle olivastra, la decolorazione è perfetta poiché donerà alla tua pelle un sottotono fresco.
  • Se il tempo è scaduto e ci sono delle zone non decolorate, fa passare qualche giorno e applica di nuovo il prodotto nelle zone specifiche.
  • La decolorazione sbianca/imbiondisce i peli, non li rimuove.
  • Se non sei sicura di quello che fai, chiama un centro estetico e chiedi di accompagnarti nei vari passaggi. Ovviamente qualcuno rifiuterà, ma provaci.
  • Alcune persone decolorano altre zone, come i peli sul petto, sulle falangi o sul seno. Se hai intenzione di decolorare il seno e la zona intorno ai capezzoli, avrai bisogno di un consulto professionale poiché potrebbe essere dannoso.
  • Una volta che le radici nuove ricrescono (all'incirca dopo 3 o 4 settimane, dipende dal tipo di pelo) dovrai decolorare i peli di nuovo. Le persone inizieranno a notarlo, sopratutto se hai dei peli molto scuri. Dovrai comprare costantemente la crema decolorante!
  • A volte sentirai una leggera sensazione di bruciore in qualche punto durante il procedimento. Se ti dà particolarmente fastidio prova a rimuovere un po' di crema in quel punto, e se continua a bruciare rimuovila totalmente.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non superare i 10 minuti.
  • Se senti un forte bruciore sin dalla prima applicazione, rimuovi il prodotto immediatamente e lavati il viso, significa che non va bene per la tua pelle.
  • Non esporti al sole subito dopo la decolorazione, è meglio farlo in un giorno freddo e nuvoloso, e non esporti al sole per le 24 ore successive; se vai in vacanza, assicurati di decolorarti qualche giorno prima.
  • Se sei allergico a qualsiasi componente chimico, allora non usare il prodotto. Leggi bene l'etichetta! Gli ingredienti solitamente sono questi: "Polvere decolorante: Talco, Magnesium Carbonate, Sodium Silicate, Ammonium Persulifate". "Crema Ossigenante [il liquido della bottiglia]: Aqua, Hydrogen Peroxide, Loureth-3, Ceteareth-20, Tetrasodium EDTA, Phenacetin B.P".
  • 48 ore prima del procedimento testa il prodotto su una piccola zona della pelle, meglio se non sul viso. Questo è per assicurarti che tu non sia allergico al prodotto.
  • Decolorare le sopracciglia potrebbe causare cecità, se vuoi proprio farlo è meglio chiedere assistenza professionale.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità