Come Decorare in Maniera Creativa un Acquario d'Acqua Dolce

Tra chi possiede dei pesci, molti hanno una cosa in comune: una vaschetta banale e monotona. Ma sono sufficienti alcuni piccoli ritocchi (o un paio di modifiche più consistenti) per rendere unico e dare vitalità a qualsiasi acquario.

Passaggi

  1. 1
    Pensa bene alla grandezza della vasca; una regola valida è disporre di circa 5 litri d'acqua per pesce. Una vasca più ampia garantisce più spazio per le decorazioni e maggior benessere per i pesci.
  2. 2
    Usa la ghiaia come decorazione. Si possono acquistare sacchettini di apposite pietre multicolore da disporre sul fondo dell'acquario. Piacciono ai pesci ed è possibile abbinare il colore a quello della ghiaia o della stanza. Si trovano in numerose forme, come crocette, conchiglie, anellini, sferette e altre ancora.
  3. 3
    Applica uno sfondo per acquario. Ne esistono con paesaggi fluviali, fondali oceanici, acquari riccamente decorati. I pesci si sentono stimolati dalle immagini e gli sfondi sono facili da attaccare, spostare e cambiare. Inoltre, aggiungono profondità e fascino all'acquario.
  4. 4
    Acquista piante decorative più grandi e folte. Oltre alle varietà di piante presenti nei negozi per animali, anche online è possibile trovare un grande assortimento di piante per acquari: basta fare una ricerca su Google! Disponi le piante in punti diversi e spostale di tanto in tanto. Che siano tante o anche una sola, le piante acquatiche hanno la capacità di rendere bello qualsiasi acquario.
  5. 5
    Scegli gli accessori per l'acquario. Alcune persone preferiscono le rocce, che danno un aspetto più naturale, ma sono una buona scelta anche relitti di navi, rovine di castelli, ponti e sommozzatori. A molti pesci piace nuotare intorno agli accessori, passare sotto i ponti o nascondersi nelle decorazioni con buchi o spazi aperti.
  6. 6
    Fatto!
    Advertisement

Consigli

  • Usa la ghiaia in modo creativo! Non esitare a mescolare diversi colori o utilizzare un colore acceso. Una buona regola è utilizzare circa mezzo chilo di ghiaia ogni 5 litri d'acqua. Sulla confezione sono indicate le proporzioni.
  • Assicurati che la vasca sia abbastanza grande per i pesci che deve ospitare.
  • Evita di mettere nell'acquario pesci aggressivi e pesci piccoli, così come pesci d'acqua fredda e pesci tropicali.
  • Assicurati di avere un filtro, un termostato, un termometro e tutti gli altri strumenti atti a garantire la salute e il benessere dei pesci.
  • Spesso si è convinti che l'acquario sia abbastanza grande per tutti i pesci che si desidera acquistare, ma molte volte non è così.
  • È bene utilizzare mangime affondante in forma di fiocchi o pellet, perché con quello galleggiante i pesci rischiano la condizione assai dolorosa e potenzialmente letale del “gonfiarsi”; mangiando cibo galleggiante, immettono accidentalmente aria nello stomaco, e questo può perfino ucciderli.
  • Controlla l'acqua almeno 3 volte alla settimana per valutare i livelli di ammoniaca e di nitriti, il PH, la durezza dell'acqua e gli altri parametri. Assicurati di avere un kit per il controllo dell'acquario.
  • Aggiungi un tocco personale! Ci sono persone che mettono l'acquario dentro un vecchio televisore (cerca nei mercatini dell'usato), nella libreria e altro ancora!
Advertisement

Avvertenze

  • I pesci possono restare intrappolati nelle cavità delle decorazioni. Acquista solo rocce senza cavità o che abbiano vie di fuga per i pesci che vi si avventurano dentro.
  • Acquista solo pesci di specie compatibili. Chiedi informazioni al negoziante o fai una ricerca prima di acquistarli. È una grande responsabilità.
  • Assicurati che la ghiaia NON sia stata trattata con saponi, detergenti, sbiancanti o prodotti simili che potrebbero avvelenare i pesci.
  • Non mettere rocce e conchiglie marine in un acquario d'acqua dolce.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pesci | Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement