Come Determinare il Sesso delle Galline Faraone

Scritto in collaborazione con: Pippa Elliott, MRCVS

Le faraone stanno diventando sempre più apprezzate. Non solo la loro carne è tenera e saporita, ma inoltre proteggono gli animali della fattoria dai predatori, aiutano a controllare i parassiti e possono perfino ridurre la presenza delle zecche di cervo, responsabili della malattia di Lyme.[1] Che tu abbia soltanto una faraona o diversi esemplari, è importante sapere quali sono le differenze tra maschi e femmine.

Parte 1 di 3:
Ascoltare la Gallina Faraona

  1. 1
    Aspetta che le faraone diventano più grandi di età. Il modo più affidabile per determinare il sesso della faraona consiste nell'ascoltare le sue vocalizzazioni. La faraona non comincia a vocalizzare prima delle 8 settimane di vita.[2] Se hai degli esemplari giovani, aspetta che raggiungano i 2 mesi di età prima di ascoltare le loro vocalizzazioni.[3]
    • La femmina di faraona potrebbe non iniziare a vocalizzare fino a un età più avanzata, quindi potresti aspettare più a lungo per determinarne il sesso.[4]
  2. 2
    Ascolta il richiamo del maschio. I maschi di faraona emettono un suono di 1 sillaba che suona come 'chek'.[5] La vocalizzazione del maschio potrà essere anche un cinguettio o un guaito ripetuti a intervalli variabili.[6] La sua vocalizzazione è stata anche paragonata al suono di una mitragliatrice.[7]
  3. 3
    Ascolta il richiamo della femmina. Qui le cose potrebbero essere un po' più complicate, poiché anche la femmina di faraona emette un suono simile al 'check'. Tuttavia, le femmine emettono anche un richiamo di 2 sillabe che potrebbero suonare come una varietà di parole come ‘qua-cokua','put-rock' o 'qua-track'.[8] Di solito la prima sillaba sarà più breve, la seconda più lunga e con tono crescente.[9]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Osservare Bargigli e Cresta Cornea di una Faraona

  1. 1
    Osserva I bargigli. I bargigli sono lembi di pelle che pendono dalla testa o dal collo di un uccello. Sebbene il maschio e la femmina di faraona abbiano un aspetto molto simile, è possibile stabilirne il sesso osservandone i bargigli. Nei maschi adulti il bargiglio è più grande, allungato e ripiega in alto verso la mascella superiore. Quello della femmina ha un aspetto piuttosto piatto.
    • Il bargiglio della femmina di faraona è solitamente più piccolo di quello del maschio.[10]
  2. 2
    Osserva la misura della cresta cornea. La cresta cornea di una faraona, detta anche elmetto o casco, è una prominente escrescenza, simile a un corno, sulla cima della sua testa.[11] La cresta cornea nei maschi è più grande che nelle femmine.[12] La cresta cornea nella femmina di faraona tende a essere corta e stretta.[13]
    • Ricorda che la cresta cornea può apparire molto simile tra maschi e femmine.
  3. 3
    Non affidarti solo alle differenze visive. Poiché il maschio e la femmina di faraona hanno un aspetto simile, non dovresti bassarti solo sulle caratteristiche fisiche tra i due sessi. Infatti, gli esemplari giovani sono praticamente identici, rendendo la distinzione tra maschi e femmine ancora più difficile.[14]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Osservare L'Orifizio Anale per Determinare il Sesso di una Faraona

  1. 1
    Gira la faraona sottosopra. Un altro modo per stabilire il sesso di una faraona consiste nell'esaminarne l'orifizio anale, cioè l'area genitale di un uccello che controlla l'eliminazione dei fluidi corporei.[15] Per svolgere questa operazione gira la faraona sottosopra e spingi la sua coda verso la testa. É consigliabile che tu abbia l'aiuto di un amico per portare a termine la procedura.[16]
    • Sarebbe di aiuto stare seduti con la faraona appoggiata di schiena sulle tue gambe.
    • Stabilire il sesso dall'orifizio anale può essere complicato e può ferire l'uccello. Se non ti senti in grado di farlo, rivolgiti a un esperto di uccelli.
    • Si determina il sesso tramite l'osservazione dell'orifizio anale sugli esemplari giovani che abbiano almeno qualche settimana.
  2. 2
    Esponi la cloaca. La cloaca nel corpo di un uccello è l'apertura circolare da dove escono i fluidi riproduttivi, urinari e digestivi.[17] Con l'altra mano (o la mano del tuo amico), posiziona l'indice e il pollice su ogni lato dell'orifizio. Separa delicatamente le dita per allargare e spingere fuori la cloaca. Pratica una pressione gentile ma ferma quando esponi la cloaca.[18]
  3. 3
    Esamina il fallo. Solitamente è molto difficile distinguere gli organi sessuali femminili da quelli maschili. Il fallo di un maschio di faraona è più lungo e più spesso di quello di una femmina. L'organo diventa più distinguibile tra i due sessi intorno alle 8 settimane di vita.[19]
    Pubblicità

Consigli

  • Le vocalizzazioni della gallina faraona può essere molto forte, specialmente quando l'uccello è eccitato o agitato. Inoltre, quando le faraone vogliono segnalare un allarme, il loro richiamo diventa più duro e stridente.[20]
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Veterinaria
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Pippa Elliott, MRCVS. Laureata in Scienze Veterinarie e membro del Royal College of Veterinary Surgeons, la Dottoressa Elliott ha oltre 30 anni di esperienza nel settore della chirurgia veterinaria e nella pratica della medicina per animali di compagnia. Ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia veterinaria alla University of Glasgow nel 1987. Lavora da più di 20 anni presso la stessa clinica veterinaria della sua città natale.
Categorie: Uccelli

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità