Come Dimenticare Qualcuno con cui non sei mai Uscita

Dimenticare qualcuno dopo la fine di una relazione può essere piuttosto dura, ma smettere di pensare a una persona che per prima cosa non è mai stata tua, sotto vari aspetti può essere altrettanto difficile, se non di più. Occorre affrontare il problema con coraggio e sincerità prima di metterci una pietra sopra e andare avanti.

Metodo 1 di 3:
Parte 1: Affrontare il Problema

  1. 1
    Riconosci i tuoi sentimenti. Sai già di provare dei sentimenti per questa persona. Tuttavia, se non hai completamente ammesso a te stessa la forza di tali sentimenti, dovrai farlo prima di poter iniziare a lasciarteli alle spalle. Ignorare la forza del nemico, in questo caso i tuoi sentimenti di affetto, renderà soltanto più difficile la vittoria.
    • Nonostante tu non abbia mai frequentato realmente con questa persona, hai investito tempo, energia ed emozioni. L’intensità dei tuoi sentimenti probabilmente riflette questo aspetto.
    • Resisti all’impulso di respingere la questione come se fosse nient’altro che una “stupida cottarella”. Riconoscere la totale profondità dei tuoi sentimenti potrebbe sgonfiare il tuo orgoglio, ma alla fine questa azione sarà più utile rispetto a continuare a negare i tuoi sentimenti.
  2. 2
    Di’ a te stessa la verità.[1] Ci sono due verità principali che devi riconoscere. La prima è che la persona in questione non condivide i tuoi sentimenti. La seconda è che la tua situazione non è diversa da quella di altri che hanno subito lo stesso destino.
    • I tuoi sentimenti sono a senso unico. Anche se dentro di te lo sai, ammetterlo a te stessa con sincerità può essere uno dei passaggi più difficoltosi dell’intero processo. Potresti desiderare pensare che possa succedere qualcosa tra di voi, ma il punto della questione è che i tuoi sentimenti non sono ricambiati.
    • Altri si sono trovati nella stessa situazione che stai attraversando ora. La buona notizia è che significa che non sei da sola e puoi sopportare bene la cosa proprio come hanno fatto altri prima di te. La cattiva notizia è che è probabile che la tua situazione non sia un’eccezione alla regola. Potresti pensare di riuscire a fare innamorare di te l’altra persona, ma nonostante quello che i romanzi e i film sentimentali suggeriscono, accade di rado nella vita reale. È molto più probabile che la tua situazione segua la strada della realtà piuttosto che quella della fantasia.
  3. 3
    Renditi conto che non ne vale la pena. Perdere la testa per qualcuno può essere una sensazione piacevole, ma a un certo punto quel sentimento provoca più dolore che piacere. Accantonare quel sentimento ti renderà una persona più felice nel lungo periodo.
    • Domandati se sei veramente e sinceramente felice per la tua situazione in questo momento. Se sei online e stai leggendo articoli per imparare a smettere di pensare a qualcuno che non hai mai frequentato è probabile che la risposta sia “no”. Se non sei felice, la cosa migliore da fare è andare avanti affinché tu possa ritrovare la felicità.
  4. 4
    Smettila di vedere cose che non esistono. Qualche volta la persona che adori potrebbe dire o fare qualcosa di autenticamente ambiguo, ma di solito l’azione apparentemente fuorviante di quella persona è fuorviante perché hai un disperato bisogno di sperare. Se un’azione non esprime affetto vista dall’esterno, non raccontare a te stessa che sotto sotto lo esprime.
    • La stragrande maggioranza dei ragazzi che prova qualcosa per te lo dimostrerà in modo evidente. Al contrario le ragazze sono un po’ più conosciute per lanciare segnali confusi; se i tuoi sentimenti sono abbastanza chiari e lei non risponde nello stesso modo, probabilmente non è interessata a te sotto quell’aspetto.
  5. 5
    Riesamina i tuoi ricordi. È probabile che voi due abbiate interagito in passato e che tu ti sia messa in testa che l’interazione tra di voi potesse far scattare una qualche scintilla. Ripensaci e sii sincera con te stessa riguardo all’esistenza o meno di tale scintilla.
    • Tratta i ricordi con la stessa obiettività che hai iniziato a usare nel considerare le tue interazioni attuali.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Parte 2: Mettere Fine alle Cose

  1. 1
    Smettila di essere ossessionata dalle piccole cose.[2] Se voi due avete interagito in passato, probabilmente dovrete farlo anche nel presente. Dovrai smettere di soffermarti a pensare ai vostri momenti di interazione.
  2. 2
    Frapponi della distanza tra voi due.[3] Come si suol dire “lontano dagli occhi, lontano dal cuore”. Non occorre che tu tagli per sempre tutti i legami con questa persona, ma durante il periodo in cui la rottura non è avvenuta, è necessario che tu frapponga più distanza possibile tra di voi.
  3. 3
    Smettila di lasciare che il mondo ruoti attorno a lui o lei.[4] Smettila di cercare di allinearti ai suoi interessi e alla sua routine. Lascia che la tua vita torni com’era prima dell’arrivo di questa persona.
    • Se ti sei convinta che ti piace qualcosa soltanto perché piace alla persona per cui provi dei sentimenti, sii sincera con te stessa e torna a non interessarti di quella cosa.
    • Smettila di modificare i tuoi programmi o scombinare la tua routine nella remota possibilità di riuscire a vedere quella persona o di fare qualcosa per accontentarla.
  4. 4
    Guardala in modo obiettivo. Sfortunatamente la maggior parte della gente tende a mettere su un piedistallo la persona per la quale prova dei sentimenti. Fai scendere dal piedistallo l’oggetto delle tue attenzioni e sii sincera con te stessa riguardo ai suoi errori.
  5. 5
    Spiega a te stessa il motivo per cui una relazione sarebbe un errore. La persona in questione potrebbe essere sul serio un brav’uomo o una brava donna, ma questo non significa che voi due siate fatti l’uno per l’altra. Convinciti del fatto che tale relazione sarebbe in realtà un errore.
    • Metti in evidenza i motivi per cui la relazione finirebbe probabilmente con una rottura. Obiettivi o modi di pensare incompatibili rappresentano spesso un buon inizio.
    • Questo può essere utile soprattutto se siete grandi amici, poiché la rottura di un rapporto potrebbe mettere fine all’amicizia.
  6. 6
    Discutine a fondo con i tuoi amici.[5] Trova qualche amico che è solidale con te e piangi sulla sua spalla. Spesso gli amici possono aiutarti ad allontanarti da qualcosa e ad andare avanti.
    • Non tutti capiranno il tuo dilemma, ma molti sì.
    • È più probabile che i tuoi amici che sono anche single siano solidali con te, ma questo non significa necessariamente che non debba parlare anche con quelli che stanno vivendo una relazione.
  7. 7
    Discutine a fondo con l’oggetto delle tue attenzioni, se lo ritieni appropriato. Può essere una mossa rischiosa e non è adatta a tutti. Se tuttavia la luce dei tuoi occhi ha già un’idea in merito a come ti senti o inizia a sentirsi ferito a causa della distanza che hai creato tra di voi, potresti voler prendere in considerazione la possibilità di spiegare all’altra persona i tuoi sentimenti.
    • Se pensi che i tuoi sentimenti possano essere usati contro di te o se non vuoi che le cose tra di voi diventino “strane”, parlare con la persona in questione potrebbe essere una mossa sbagliata.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Parte 3: Andare Avanti

  1. 1
    Gridalo. Potrebbe anche non trattarsi di una vera e propria rottura, ma non significa che non sia altrettanto dolorosa. Concediti la possibilità di piangere, arrabbiarti e in generale essere emotivamente confusa. Tirar fuori i propri sentimenti è meglio che reprimerli.
    • Ciononostante, come nel caso di una rottura vera e propria, occorre che ci sia un limite. Piangi pure per qualche giorno o qualche settimana, ma non crogiolarti nell’autocommiserazione. È assolutamente normale essere arrabbiati, ma al tempo stesso devi anche darti da fare per superare il dolore.
    • Evita di arrabbiarti in modo irrazionale con la persona in questione. Potrebbe aver giocato di proposito con i tuoi sentimenti, ma potrebbe anche averlo fatto involontariamente. Non potevi controllare il fatto che ti sei innamorata di quella persona, ma l’altra persona non poteva farci niente se non ricambiava i tuoi sentimenti.
  2. 2
    Rimani attiva e distraiti. Non devi fare entrare quella persona nella tua mente e il metodo migliore per farlo consiste nel riempire la mente di altri pensieri escludendo la persona in questione.
  3. 3
    Fai crescere l’autostima. Fai qualcosa che ti faccia stare bene con te stessa. Porre fine a una relazione che non è mai iniziata veramente può essere deleterio per la tua autostima perché significa che qualcuno pensa che non ne valga la pena. Se non adotti delle misure per far crescere la tua autostima potresti cadere anche tu nella trappola di pensare che non valga la pena stare con te.
  4. 4
    Vestiti bene ed esci. Preparati al meglio e sforzati di uscire e buttarti in mezzo alla moltitudine di single. Vedi se riesci a far girare la testa a qualcuno.
  5. 5
    Trova una persona nuova. Concediti la possibilità di prendere una cotta per qualcun altro. I tuoi sentimenti non devono essere necessariamente seri o profondi come lo erano per l’altra persona che stai cercando di dimenticare, ma concederti la possibilità di considerare qualcun altro attraente o desiderabile contribuirà a tenere i tuoi pensieri lontani dalla persona con cui hai appena dovuto tagliare i ponti.
    • La decisione di uscire con questa persona spetta a te, ma fai attenzione alle ripercussioni. Potresti ritrovarti a ferire te stessa o qualcun altro se usi una persona soltanto come un appoggio momentaneo.
  6. 6
    Dai tempo al tempo. Come nel caso di una rottura vera e propria, dimenticare una persona che non hai mai frequentato non accadrà da un giorno all’altro. Sii paziente e abbi fiducia nel processo.
    • La quantità di tempo necessario varia in base all’intensità dei tuoi sentimenti e al legame più o meno stretto con la persona in questione. L’intero processo potrebbe richiedere settimane, mesi o persino anni.
  7. 7
    Domandati se riprendere i contatti sia una buona idea. Se questa persona è un buon amico potresti non voler tagliare i ponti completamente. Quando ritieni che i tuoi sentimenti si siano abbastanza stabilizzati, puoi considerare l’ipotesi di recuperare l’amicizia.
    • Tuttavia, se avverti che i tuoi vecchi sentimenti riaffiorano, fai di nuovo un passo indietro. Hai attraversato molta sofferenza e fatto grandi sforzi per essere dove sei e l’ultima cosa che dovresti fare è riaprire vecchie ferite che si sono finalmente appena rimarginate.
    Pubblicità

Consigli

  • Fai tesoro di questa esperienza affinché ti aiuti in futuro. Non dovresti lasciare che il dolore provato in questa occasione ti faccia diffidare dell’amore e ti tenga lontano dalle persone. Dovresti invece utilizzare questa esperienza per aiutarti a individuare i segnali di pericolo per non cadere ancora nella stessa trappola. Appena avverti che la prossima persona di cui ti invaghisci non ricambia il tuo affetto, lascia perdere e vai avanti invece di negare a te stessa il problema.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità