Come Dipingere il Rivestimento in Legno

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Molti proprietari di case anni ’50 scelgono di dipingere i pannelli di legno per rinnovarne il look. Se il lavoro è fatto correttamente, le pareti dipinte non avranno nulla a che fare con i vecchi pannelli, e sarà più facile dare all’ambiente un tocco di modernità. Puoi dipingere effettivamente nel corso di un fine settimana con relativamente poco sforzo.

Metodo 1 di 2:
Preparare il Rivestimento in Legno

  1. 1
    Inizia l'operazione togliendo dalla stanza tutti i mobili e copri il pavimento con un telo. Un telo in canapa funziona meglio, ma può essere più costoso; se usi un altro materiale, metti il nastro adesivo di carta per fissarlo.
    • Mettiti degli occhiali protettivi e una maschera. La mascherina sul viso ti aiuta a filtrare i fumi di vernice, mentre gli occhiali di sicurezza evitano che la polvere e altri residui entrino negli occhi durante il processo di levigatura.
  2. 2
    Chiudi i buchi, i tagli, o altre imperfezioni nel muro con dello stucco o del composto legante. Prendi una spatola o una cazzuola, copri le superfici irregolari con lo stucco e liscia la parete con una spatola. Potrebbe essere necessario applicare due mani di stucco, perché quando si asciuga si restringe, quindi è meglio applicarne uno strato spesso e poi semmai carteggiare, piuttosto che non metterne abbastanza.
  3. 3
    Carteggia per preparare le pareti alla pittura. Usa una levigatrice a grana fine per lavorare su tutte le superfici murali. Il migliore attrezzo da usare è una levigatrice orbitale, anche se puoi usare della carta vetrata e un po' di olio di gomito. Raggiungi i punti difficili con una scala o un manico telescopico.
    • Non lesinare sulla levigatura. Una levigatura corretta aiuta a fare diverse cose:
      • Contribuisce a rimuovere qualsiasi rivestimento protettivo sulla pannellatura che potrebbe interferire con l’applicazione della vernice.
      • Aumenta l’adesione della vernice alla superficie.
      • Conferisce un aspetto più liscio al lavoro finale.
  4. 4
    Pulisci le pareti per rimuovere polvere o residui. Questi sono nemici del primer e della vernice; ogni residuo lasciato rovinerà l'aspetto finale della pittura, oltre a rendere la superficie più ruvida.
    • Pulisci con del TSP (fosfato trisodico) o un suo sostituto. Risciacqua il TSP con un panno pulito e aspetta un paio d'ore che i muri si asciughino.
  5. 5
    Applica lo stucco su tutte le scanalature del rivestimento. In questo modo sarà più facile creare una superficie liscia da dipingere. Liscia il composto con la spatola e lascia asciugare. Se necessario, usa la levigatrice per lisciare e livellare i punti di giuntura. Asciuga con un panno asciutto per rimuovere eventuali residui lasciati dalla carteggiatura.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
La Base e la Pittura

  1. 1
    Applica il primer sulle pareti rivestite di legno. Metti del nastro adesivo sui bordi intorno alle finestre, i telai delle porte e lungo il soffitto, poi inizia ad applicare la base. Il primer darà un aspetto luminoso e pulito, e sarà più facile poi dipingere il rivestimento con una o due mani di vernice. Lascia che il fondo si asciughi per almeno un paio di ore o per tutta la notte per ottenere risultati migliori.
    • Mescola e arieggia adeguatamente il primer prima di applicarlo sul rivestimento in legno. Fai un movimento sù e giù e circolare, e mescola il primer in modo che si distribuisca in modo uniforme quando lo applichi.
    • Per ottenere risultati migliori usa un prodotto specifico per legno. Molti primer per il legno sono a base di acqua, il che significa che si asciugano in tempi relativamente brevi (da 2 a 4 ore) e ti fanno perdere meno tempo per il lavoro.
  2. 2
    Dopo aver lasciato asciugare il primer, leviga leggermente con carta vetrata a grana fine. Per questa fase puoi usare una levigatrice, ma è meglio non esagerare, per cui è opportuna solo una levigatura a mano. Carteggia leggermente ma in modo uniforme per ottenere una migliore aderenza durante la verniciatura.
    • Ricordati di togliere l'eventuale segatura o i residui dopo la levigatura con un panno speciale o un pennello pulito. Segatura e sporcizia sono nemici di un aspetto lucido e professionale.
  3. 3
    Inizia il processo di verniciatura. Usa un pennello per fare i bordi attorno alle finestre, alle porte e al soffitto. Una volta fatto il lavoro di fino, inizia a dipingere le pareti con pennelli, rulli o spruzzatori di vernice. Applica uno strato uniforme e lascia asciugare per un giorno o due prima di fare una verifica.
  4. 4
    Applica una seconda o terza mano, se necessario. In base alla tonalità del rivestimento e all'efficacia del primer, di solito due o tre mani sono sufficienti per creare l'aspetto desiderato. Controlla la vernice e assicurati che sia completamente asciutta prima di rimettere i mobili nella stanza.
    • Se vuoi un aspetto ancora più liscio, usa della carta vetrata fine e una spugna per levigare la mano di vernice prima di applicarne un altro strato.
  5. 5
    Finito. Controlla la tua bella nuova parete e congratulati con te. Hai fatto un lavoro facile, bello, semplice!
    Pubblicità

Consigli

  • Mescola un po' di vernice nel primer, aiuta a coprire meglio le venature del rivestimento di legno.
  • Assicurati che l’area sia sempre ben ventilata. La circolazione dell'aria non solo contribuisce a liberare dai fumi di vernice, ma aiuta anche ad asciugare la vernice.
  • Alcune persone preferiscono lasciare a vista le venature quando dipingono i pannelli di legno, dando così alle pareti una piccola supplementare texture e un diverso impatto visivo. Se lo preferisci, evita di usare lo stucco, ma ricordati di levigare la superficie lucida del rivestimento in modo che il primer e la vernice aderiscano in modo più sicuro.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Prodotti per la pulizia
  • Levigatrice
  • Stucco o composto legante
  • Cazzuola
  • Telo
  • Occhiali di sicurezza
  • Mascherina per il viso
  • Primer
  • Vernice
  • Pennelli, rulli e spruzzatori

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità