Come Dire Creativamente a Tuo Marito che Diventerà Padre

Diventare genitori è uno dei momenti più emozionanti nella vita di una coppia. Se scopri di essere incinta, la prima persona alla quale vorrai dirlo sarà sicuramente tuo marito o il tuo compagno. Tuttavia, sarebbe meglio escogitare un'idea originale o intelligente per dare la lieta notizia. Con un po' di organizzazione e preparazione potrai dire a tuo marito che sta per diventare papà e avere il ricordo di un momento speciale da custodire nel tempo.

Metodo 1 di 2:
Dare la Notizia
Modifica

  1. 1
    Dai a tuo marito il test di gravidanza positivo. Esistono svariati modi di dare al proprio compagno un test di gravidanza positivo, facendogli una bella sorpresa. Potresti scattare una foto del test o porgerlo al posto di un altro oggetto. Qualunque soluzione vorrai adottare, l'altra persona non si aspetterà quello che sta per ricevere.
    • Scatta una foto del test e caricalo sul vostro computer. Impostala come immagine del desktop.
    • Fagli sapere che non ti sei sentita bene tutto il giorno. Quando è un po' distratto, digli che vuoi misurare la temperatura. Torna indietro, chiedigli se può aiutarti a leggere il termometro e dagli in mano il test di gravidanza positivo.
    • Chiedigli di firmare un biglietto di auguri per il compleanno di un amico. Porgigli il test di gravidanza positivo al posto della penna.
  2. 2
    Presentati con un regalo speciale. Fagli un regalo speciale per festeggiare l'occasione in cui gli darai la bella notizia. Se personalizzato, può accrescere la sorpresa e l'eccitazione mentre gli annunci che sei incinta – specialmente se non se lo aspetta – e farvi ricordare per sempre questo momento speciale.[1]
    • Personalizza una maglietta con una scritta breve, ma carina, ad esempio parola "Papà" sarà perfetta. Potresti anche procurartene una con la scritta "Futuro papà" oppure una per il primogenito, se sei già mamma, con su scritto "Fratello maggiore" o "Sorella maggiore”.[2]
    • Potresti comprare un ninnolo, come una tazza per bebè d'argento o un anello di dentizione d'argento, e scrivere una dedica speciale su un biglietto, come: "Tra pochi mesi potremo incidere sopra il nome del futuro membro della nostra famiglia".
    • Rifletti sugli interessi di tuo marito e regalagli qualcosa di inerente. Ad esempio, se adora le escursioni, acquista un paio di scarponcini e uno zainetto e scrivi: "Per il tuo nuovo amico escursionista".
    • Compra un salvadanaio di ceramica a forma di porcellino e scrivi sopra: "Raccolta fondi per l'università di nostro figlio".
    • Puoi nascondere il regalo in uno dei suoi cassetti, nel suo armadio o nella borsa da palestra in modo che lo scopra nel corso della giornata, quando probabilmente meno se l'aspetta.[3]
  3. 3
    Prepara una cena, aggiungendo una sorpresa. Cucina qualcosa di speciale o andate a mangiare nel vostro ristorante preferito. Sfrutta questa occasione per mettere una sorpresa nel suo piatto oppure diglielo in un momento piuttosto significativo mentre state insieme.
    • Prova a preparare i suoi piatti preferiti o una cena a base di cibi per bambini, inserendo anche un omogeneizzato.[4]
    • Potete recarvi presso il vostro ristorante preferito in modo che l'annuncio sia ancora più speciale o memorabile.[5]
    • Puoi escogitare vari modi per informare tuo marito della gravidanza. Ad esempio, prova a comprare un biberon di plastica presso un negozio di articoli per le feste e mettilo nel suo piatto oppure puoi chiedere al cameriere di inserirlo in ciò che ordina.
    • Potresti acquistare una bottiglia di vino e attaccare un'etichetta speciale che annunci a tuo marito che sta per diventare padre.[6] Allo stesso modo, puoi creare un'etichetta per qualcosa che cucinate insieme a casa.[7]
    • Se tuo marito suggerisce vino o birra durante la cena, digli che non puoi bere e spiega il motivo. Usa qualche frase carina, come: "Nostro figlio non gradisce ancora il sapore del vino (o della birra)".
    • Diglielo con un dessert. Prepara o compra una torta con la scritta: "Congratulazioni, stai per diventare papà!".
  4. 4
    Invia un biglietto scritto da vostro figlio. Acquista un grazioso biglietto o dei fogli di carta decorati e scrivi una lettera o una dedica a tuo marito dal parte del vostro bambino. Non deve essere lunga né elaborata, ma divertente, dolce e che vada dritta al punto.
    • Non devi necessariamente procurarti un biglietto d'auguri per la nascita di un bambino. Se è semplice, può aumentare la sorpresa.
    • Invialo per posta in modo che tuo marito non abbia idea di quello che c'è nella busta. Considera la possibilità di farlo scrivere da un'altra persona affinché non capisca dalla grafia che sei stata tu l'autrice.
    • Scrivi per esempio: "Caro Marco, non vedo l'ora di incontrarti tra otto mesi e so che mamma aspetta impazientemente di vivere nuove avventure con noi due". Firma il biglietto con "Tuo figlio".
  5. 5
    Annuncia la notizia attraverso un altro componente della famiglia. Se avete un animale domestico o altri figli, fai in modo che siano loro a dare la lieta notizia a tuo marito. In questo modo, potresti coglierlo alla sprovvista e sorprenderlo ancora di più oppure potrebbe essere un'occasione per avere un altro piacevole ricordo da custodire nel tempo.[8]
    • Se avete un cane o un gatto, prova a legare una targhetta al collo che annunci la notizia.[9]
    • Potresti anche procurarti un giocattolo facendo in modo che sia il cane o il gatto a mostrarlo a tuo marito affinché abbia un indizio sul nascituro.[10]
    • Fai in modo che sia un altro figlio a informare tuo marito attraverso un messaggio molto semplice, come "Mamma dice che avrà un altro bambino", oppure una frase che si riferisca alla personalità del vostro futuro figlio.[11]
  6. 6
    Informalo con un annuncio. Per dare la notizia a tuo marito, compra un'insegna di qualsiasi genere. Puoi esagerare, acquistando uno spazio pubblicitario di grosse dimensioni, o essere più discreta, procurandoti un adesivo "bimbo a bordo" da attaccare in auto.
    • Assicurati che l'annuncio sia adeguato alla personalità di tuo marito. Ad esempio, se stavate provando ad avere un bambino da molto tempo e tuo marito è un tipo estroverso, potresti far affiggere un cartellone pubblicitario lungo il tragitto quotidiano che percorre per andare al lavoro in modo che lo veda quando meno se lo aspetta.
    • Se tuo marito è timido o non gradisce dare questo genere di notizie al mondo intero non appena accadono, l'adesivo "bimbo a bordo" per l'auto è più discreto. In alternativa, attaccalo in macchina o con molta disinvoltura in qualche punto della casa in cui può notarlo.
    • Scrivi la buona notizia su un pezzetto di carta da inserire in un biscotto della fortuna. Ordina del cibo cinese e sostituisci il messaggio all'interno del biscotto della fortuna con il tuo. Assicurarti che legga la frase contenuta, così riceverà la sorpresa! Puoi anche acquistare una confezione di biscotti della fortuna che contengono la predizione della nascita. Molte aziende vendono questo tipo di prodotto.
  7. 7
    Organizza la scena. Prendi in prestito da un'amica tutto l'occorrente per neonato o compra qualche articolo presso un negozio nelle tue vicinanze. Sparpaglia quello che ti sei procurata per tutta la casa, mentre tuo marito è al lavoro. Quando torna, fagli capire che cosa sta succedendo o aspetta che te lo chieda prima di dare la meravigliosa notizia.
    • Potresti procurarti qualche giocattolo per neonati e preparare un angolo di giochi nel salotto di casa. Per avere un effetto simile in cucina, sistema bottiglie o confezioni di omogeneizzati.
  8. 8
    Organizza una caccia al tesoro. Senza spendere troppi soldi, acquista alcuni oggetti che lascino intendere che sei incinta e sistemali in giro per casa. Nasconditi e metti in vista un biglietto che indichi il tuo nascondiglio cosicché potrai dargli la bella notizia non appena ti trova.
    • Disponi quello che hai comprato in modo che tuo marito scopra pian piano tutti gli indizi. Se tutto andrà come speri, sarà lui a capire cosa intendi annunciargli prima che ti trovi!
  9. 9
    Parcheggia la macchina nei posti destinati alle donne incinte. Andate a fare la spesa al supermercato e digli che vuoi guidare. Quando arrivi al parcheggio, fai manovra entrando in un posto riservato alle donne incinte.
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Prepararsi Insieme all'Arrivo del Bambino
Modifica

  1. 1
    Renditi conto che la vostra vita cambierà. Un bambino trasforma in modo significativo la vita personale e di coppia. Individuando e parlando degli inevitabili cambiamenti che avranno luogo, è possibile evitare malintesi e l'insorgere di eventuali problemi nel rapporto.[12]
    • Le donne sono portate a dedicarsi completamente all'accudimento del bambino nei primi mesi dopo la nascita. Tienine conto insieme ai relativi cambiamenti per aiutare tuo marito a prepararsi psicologicamente.[13]
    • Per esempio, la maggior parte delle madri non desidera fare sesso nei primi mesi dopo il parto e alcune non ne hanno voglia nemmeno durante la gravidanza. Tuttavia, gli uomini non subiscono questo cambiamento. Renditi conto che è un fatto ormonale e decidi cosa fare per affrontare questa situazione.[14]
  2. 2
    Informati. Hai molti libri e siti web a disposizione per prepararti ad accogliere tuo figlio. Rivolgetevi al vostro medico curante, amici, testi e siti web per affrontare insieme la gravidanza.
    • Chiedi al medico e agli amici suggerimenti e risorse che possono essere utili durante e dopo la gravidanza.
    • Sarebbe opportuno anche consultare testi che spiegano che cosa accade nel corpo della donna durante ogni fase della gestazione in modo che possiate capire entrambi i cambiamenti che state vivendo.
  3. 3
    Concentrati sul rapporto con tuo marito. Uno dei migliori regali che puoi fare a tuo figlio è stabilire una forte collaborazione col padre. Mantenendo il vostro rapporto forte e sano per tutta la gravidanza e oltre, potrai prepararti ad accudire il nascituro nel modo più efficace.[15]
    • In questo momento è importante discutere di ogni aspetto, tra cui le aspettative, i valori della famiglia e come crescere i figli. Anche se concorderete pienamente su questi punti, in caso di bisogno trovate qualche compromesso che non pregiudichi la vostra relazione.[16]
    • Organizzatevi in modo da trascorrere molto tempo insieme a godervi la vita di coppia. Potete andare a passeggiare, uscire insieme qualche sera in più o progettare altre vacanze per consolidare il vostro legame.[17]
  4. 4
    Discutete delle vostre risorse finanziarie e del carico di lavoro. I figli comportano spese e richiedono un molto tempo e attenzioni. Parlando delle vostre possibilità finanziarie e di come condividere il lavoro per prendervi cura del bambino, potrete evitare fraintendimenti nel corso del tempo.[18]
    • Durante la gravidanza dovreste discutere del carico di lavoro che vi spetta, soprattutto su come affrontare il terzo trimestre quando gli spostamenti potrebbero complicarsi. Considerate in che modo bisognerà occuparsi degli animali che vivono con voi e di altre faccende domestiche.
    • Parlate di come la vostra situazione cambierà una volta che il bambino sarà nato e di come gestire le faccende domestiche con un neonato. Questi discorsi possono aiutarvi in quanto coppia a evitare che insorgano risentimenti reciproci.
  5. 5
    Coinvolgi tuo marito quanto più è possibile. È fondamentale fare in modo che il padre partecipi attivamente ai preparativi della nascita del figlio per preservare il rapporto di coppia e aiutarlo a stringere un legame con il bambino fin dall'inizio. Assicurati di fissare gli appuntamenti dal ginecologo in modo che possa essere presente anche il tuo compagno e andate a comprare insieme tutto ciò che occorrerà al bambino in modo da godervi appieno il suo imminente arrivo.
    • Non devi allestire la camera del neonato curandola sotto ogni minimo aspetto, ma organizzarla coinvolgendo tuo marito. Acquistate insieme i mobili, i vestiti e tutto ciò che vi serve.
    • Assicurati che il tuo marito sia presente agli appuntamenti più importanti dal ginecologo, come quelli che prevedono le ecografie o la rilevazione del battito cardiaco.[19]
    Advertisement


Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement