Come Disattivare Windows Defender su Windows 10

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Questo articolo spiega come disattivare Windows Defender, temporaneamente o "permanentemente", su Windows 10. Anche se dalle Impostazioni è possibile disabilitare questa funzionalità solo fino al riavvio del computer, puoi impedire che Windows Defender si riattivi senza il tuo consenso grazie all'Editor di registro. Considera che senza questo programma il tuo computer è più vulnerabile alle minacce per la sicurezza; inoltre modificando l'Editor di registro fuori dai parametri descritti nell'articolo puoi provocare danni o persino rendere inutilizzabile il tuo computer.

Metodo 1 di 2:
Disattivare Windows Defender

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
    Clicca su Sicurezza di Windows. Troverai questa scheda nella parte in alto a sinistra della finestra.
  5. 5
    Clicca su Protezione da virus e minacce. È la prima voce sotto l'intestazione "Aree di protezione" nella parte alta della pagina. Premila e si aprirà la finestra di Windows Defender.
  6. 6
    Clicca su Impostazioni di Protezione da virus e minacce. Vedrai questa opzione al centro della pagina.
  7. 7
    Disattiva la scansione in tempo reale di Windows Defender. Clicca sul pulsante blu "Attivato" sotto l'intestazione "Protezione in tempo reale", poi clicca quando ti viene chiesta la conferma.[1]
    • Puoi disattivare la protezione via cloud di Windows Defender cliccando sul pulsante blu "Attivato", posto sotto l'intestazione "Protezione fornita dal cloud", poi cliccando quando ti viene chiesta la conferma.
    • Windows Defender si riattiverà quando riavvierai il computer.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Disattivare Windows Defender

  1. 1
  2. 2
    Apri l'Editor di registro. Questo programma ti consente di fare delle modifiche alle funzionalità di base del computer. Per aprirlo, segui questi passaggi:
    • Scrivi regedit.
    • Clicca sull'icona blu regedit nella parte alta del menu Start.
    • Clicca quando ti viene chiesto.
  3. 3
    Apri il percorso di Windows Defender. Puoi farlo espandendo le cartelle seguenti nel riquadro di sinistra dell'Editor di registro:
    • Espandi la cartella "HKEY_LOCAL_MACHINE" cliccando due volte su di essa (salta questo passaggio se la cartella è già aperta).
    • Espandi la cartella "SOFTWARE".
    • Scorri verso il basso ed espandi la cartella "Policies".
    • Espandi la cartella "Microsoft".
    • Clicca una volta sulla cartella "Windows Defender".
  4. 4
    Clicca con il tasto destro del mouse sulla cartella "Windows Defender". Dovresti veder comparire un menu a tendina.
    • Se il tuo mouse non ha il pulsante destro, clicca sul lato destro del mouse, oppure usa due dita.
    • Se il tuo computer ha un trackpad al posto del mouse, premilo con due dita, oppure nell'angolo in basso a destra.
  5. 5
    Seleziona Nuovo. È una delle prime voci del menu a tendina. Cliccala e si aprirà un menu.
  6. 6
    Clicca su DWORD (32-bit) Value. Vedrai questa opzione nel menu appena comparso. Cliccala e vedrai comparire un file blu e bianco nella finestra "Windows Defender" sul lato destro della pagina.
  7. 7
    Scrivi "DisableAntiSpyware" come nome del file. Quando vedi comparire il file DWORD, scrivi DisableAntiSpyware, poi premi Invio.[2]
  8. 8
    Apri il file DWORD "DisableAntiSpyware". Puoi farlo con un doppio clic. Si aprirà una finestra.
  9. 9
    Sostituisci il numero "Value data" con 1. In questo modo attivi il valore DWORD.
  10. 10
    Clicca su OK nella parte bassa della finestra.
  11. 11
  12. 12
    Riattiva Windows Defender quando ne hai bisogno. Se decidi di voler utilizzare di nuovo Windows Defender in futuro, segui questi passaggi:
    • Apri di nuovo la cartella di Windows Defender nell'Editor di registro.
    • Clicca una volta sulla cartella "Windows Defender".
    • Apri il valore "DisableAntiSpyware" con un doppio clic del mouse.
    • Modifica il numero nel campo "Value data" da 1 a 0.
    • Clicca su OK, poi riavvia il computer.
    • Elimina il valore "DisableAntiSpyware" se non vuoi riutilizzarlo in futuro.
    Pubblicità

Consigli

  • Installando un antivirus di terze parti (come Norton), Windows Defender non viene disattivato, ma viene reso inattivo come impostazione predefinita. In questo modo, se il programma di sicurezza dovesse smettere di funzionare per qualsiasi motivo non resteresti senza protezione.
Pubblicità

Avvertenze

  • Quando utilizzi il metodo 1 per disattivare Windows Defender dalle impostazioni di sicurezza di Windows potresti disattivare anche gli altri programmi di sicurezza che hai installato, come antivirus o firewall. Si tratta di una "funzionalità" di Windows che ti costringe a mantenere attivo Windows Defender per "motivi di sicurezza".
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Windows

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità