Come Disegnare Anche Quando Non Sai Cosa Disegnare

Molte persone – oltre agli artisti – vogliono disegnare, ma spesso sembra non esserci alcuna ispirazione. Ti ritrovi seduto e annoiato davanti a un foglio mentre ti domandi da dove cominciare... Se ti sei mai trovato in questa situazione, leggi questa semplice guida per disegnare un capolavoro anche senza avere nessuna idea!

Passaggi

  1. 1
    Se desideri, puoi impostare un timer a 10 minuti.
  2. 2
    Prendi una matita e posizionala al centro del tuo foglio.
  3. 3
    Fai partire il timer e guarda altrove in modo da non vedere il foglio.
  4. 4
    Comincia a disegnare. Non disegnare niente di specifico. Semplicemente muovi la matita in giro per il foglio. Cerca di non staccare mai la punta dalla carta, in modo da ottenere un'unica lunghissima linea curva.
  5. 5
    Una volta passati i dieci minuti, smetti di disegnare e osserva la tua immagine. Probabilmente ti piacerà ciò che vedi. Ha un aspetto molto artistico e non si capisce cosa sia. Però, non è ancora finito...
  6. 6
    Cerca di trovare delle forme reali nel tuo disegno (sono lì, devi solo cercarle). Non c'è bisogno che le forme siano particolarmente realistiche, fintanto che si capisce cosa sono, perché stai facendo un disegno astratto. Una volta trovati alcuni oggetti, prendi una matita e falli risaltare delineandoli in modo che si vedano chiaramente. Trova diverse forme per formare un'immagine.
  7. 7
    Prendi dei pastelli colorati, della vernice, o qualunque cosa che possa dare colore alla tua immagine, e comincia a colorare lo sfondo intorno alle tue forme. Una volta che hai uno sfondo, colora le forme. I colori possono essere realistici, anche se la tua immagine apparirà molto più astratta e interessante se rendi i colori diversi da come dovrebbero essere. Finito!
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Accartocciato

  1. 1
    Prendi un foglio di carta e accartoccialo. Attento a non strapparlo, però... Ora, riprendi il foglio di carta e riaprilo.
  2. 2
    Prendi una matita e delinea tutte le pieghe nella carta (potrebbe volerci un po'). Prova a cercare nuove forme in modo che l'osservatore riesca effettivamente a capire cos'è l'immagine.
  3. 3
    Una volta che hai un contorno, di nuovo, prendi degli strumenti per colorare e riempi i vuoti, se lo desideri.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Punti a Caso/3D

  1. 1
    Prendi una matita e traccia puntini a caso su un foglio. Non fare gli spazi fra i puntini troppo grandi.
  2. 2
    Con una matita, unisci tutte le linee. Le linee devono essere connesse in una sequenza speciale. Prima unisci tutti i punti con delle linee senza intersecarle, creando forme rettangolari. Dentro i tuoi "rettangoli strani", connetti due punti per creare un triangolo. Non unire le altre linee (se lo fai, invece di un triangolo otterrai delle "X"). Prosegui così finché l'immagine non sembra una struttura 3D piena di triangoli.
  3. 3
    Prendi tre toni dello stesso colore: chiaro, normale, e scuro. Puoi scegliere qualunque colore vuoi. Determina da dove viene la luce nel tuo disegno. Ora, fai il chiaroscuro nell'immagine con i diversi colori. Adesso la tua struttura sembra davvero in 3D. Anche se, nella maggior parte dei casi, non si capirà cosa rappresenta...
    Pubblicità

Consigli

  • I metodi elencati possono essere eseguiti con diversi altri strumenti, oltre alla matita. I risultati potrebbero essere anche migliori.
  • Ricorri al metodo "Punti a caso/3D" usando un righello, in modo che le tue linee siano perfettamente dritte.
  • Cerca di trovare dei tuoi metodi di disegno personali. Sperimenta. Fai cose strane su carta.
  • Sii paziente!
  • Disegna in giro sul foglio di carta con un pastello colorato e non smettere.
  • Disegna la prima cosa che ti viene in mente e crea un fantastico collage di forme che ti piacciono.
  • Prendi della carta e disegna un occhio e poi delle ali, prendi altra carta e disegna un occhio uguale all'altro e disegna altre ali come le precedenti, attacca i fogli insieme ed ecco che hai fatto un flip book.
Pubblicità

Avvertenze

  • Nel metodo "Senza guardare", assicurati di prenderti i tuoi tempi e disegnare per 10 minuti di fila senza guardare. Se guardi, probabilmente penserai che l'immagine è completa e comincerai a colorare, quando invece il tuo disegno può risultare ancora migliore.
  • Non strappare la carta nel metodo accartocciato e assicurati di poter vedere delle linee!
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 54 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Disegno

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità