Come Disegnare un Gufo

Quando Halloween si avvicina, non c'è volatile che lo rappresenti meglio di un gufo vigile e saggio che se ne sta appollaiato da qualche parte osservando zombi, cavalieri senza testa, streghe e folletti che vanno di casa in casa in cerca di dolci. Vuoi disegnarne uno da appendere dietro la porta di casa oppure alla finestra ma non sai da dove iniziare? Lasciati aiutare! Con poche linee base e qualche scarabocchio, il tuo gufo prenderà vita. Ecco come!

Passaggi

  1. 1
    Disegna un grosso ovale. Dovrebbe occupare circa 2/3 del tuo foglio. Non dev'essere perfetto, però cerca di fare in modo che l'altezza sia il doppio della larghezza, come nell'immagine qui sotto:
  2. 2
    Fai gli occhi. Disegna due cerchi in alto, più o meno nel primo quinto dell'ovale. All'interno di ognuno, disegna due piccoli cerchi e colorali di nero, per fare le pupille. Ti puoi sbizzarrire con gli occhi, se vuoi puoi fare un gufo serio, con le pupille al centro; oppure se sta guardando qualcosa le puoi fare spostate a destra o a sinistra; oppure puoi fare un gufo strambo, con le pupille strabiche.
  3. 3
    Disegna le corna. Fai una forma a "V" molto ampia, che fuoriesce dall'ovale e con la punta della "V" tra gli occhi, più o meno al centro. La punta aggiungerà personalità al tuo gufo. Meno sarà appuntita, più il gufo sembrerà "docile". Più sarà profonda, più il gufo sembrerà arrabbiato. (Nell'esempio qui sotto, le linee rosse indicano la forma iniziale, mentre quelle nere le corna finite.)
  4. 4
    Disegna le ali. Fai delle linee curve sui lati, che partano dall'alto, rientrino di circa 1/4 dell'ovale e poi finiscano in basso.
  5. 5
    Aggiungi gli artigli. Fai degli ovali allungati sotto il gufo, tre per parte, poi due linee orizzontali per trespolo. Questo non deve essere dritto, puoi farlo sembrare un ramo. Allo stesso modo, gli artigli non devono essere proprio degli ovali, devono essere appuntiti, soprattutto se stai disegnando un gufo cattivo.
  6. 6
    Aggiungi un po' di piume. Fai piccole "U" nell'area tra le ali, per farle sembrare piccole piume.
  7. 7
    Fai il becco. Metti una "V" stretta leggermente al di sotto degli occhi.
  8. 8
    Colora. Se vuoi, puoi colorare le "ali" di marrone e la testa e il petto di una tonalità più chiara.
  9. 9
    Sii creativo. Aggiungi altri dettagli se desideri. Puoi fare luci ed ombre come suggerito qui sotto, oppure farle come vuoi. Adesso che sai come disegnare un gufo, puoi crearne un bello stormo per Halloween!
  10. 10
    Finito.
    Advertisement

Consigli

  • Usa matite colorate per aggiungere più dettagli.
  • Più il gufo è piccolo, meno dettagli dovrai aggiungere, mentre per un gufo grande ci vorranno molte piume.
  • Mettigli degli occhiali appuntiti per farlo sembrare più saggio.
Advertisement

Cose Che Ti Serviranno

  • Carta e matita
  • Sagome se ne hai bisogno
  • Pastelli, matite colorate, ecc.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 32 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Disegno
Sommario dell'Articolo

Se vuoi disegnare un gufo, comincia tracciando leggermente un piccolo ovale per la testa e uno più grande per il corpo. Aggiungi poi due piccole forme rotonde per le zampe, disegna le ali, un ramo su cui il gufo è posato e una linea leggermente curva dietro il ramo per rappresentare la coda. Aggiungi qualche dettaglio alla testa del gufo, come occhi e becco. Poi traccia un po' di linee curve e una consistenza piumata per il corpo. Infine aggiungi ombreggiature e colore per dare vitalità al tuo disegno!

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement