Come Diventare un Cantante Punk Rock

Questa è una semplice guida per diventare un rocker punk. Sentirsi punk, tuttavia, è un fatto molto personale, per cui considera questi suggerimenti come delle linee guida generali e sentiti libero di non seguirli alla lettera, se lo preferisci.

Passaggi

  1. 1
    Ascolta la musica punk! Ci sono molti sottogeneri di Punk, quindi è preferibile non limitarsi ad ascoltarne uno solo. Ascoltane più che puoi e se te ne piace qualcuno, lanciati! Se qualche Punk ti accusa di essere uno che si atteggia, cioè un finto Punk, potrebbe essere accusato anche lui della stessa cosa, perché essere punk significa avere la libertà di fare quello che si vuole! Se ti va di ascoltare una band, allora ascoltala! Prova ad andare nei negozi di dischi della tua città e spulcia fra gli album di seconda mano per scoprire band nuove o sconosciute. Ricorda che non devi ascoltare esclusivamente musica punk: in realtà molti ritengono giusto provare una vasta gamma di generi musicali.
  2. 2
    Vai in un negozio di dischi della tua città. Ascolta band punk e proto-punk come Germs, Iggy and the Stooges, Buzzcocks, Misfits, Minor Threat, Black Flag, Dead Kennedys, ecc.
  3. 3
    Indossa magliette con i loghi delle band punk. Vanno molto di moda nell'ambiente punk. Personalizza il tuo abbigliamento. Comprare dei pantaloni con le toppe già cucite è molto meno "punk" che cucirtele da te, inserendo messaggi e simboli che per te hanno un significato particolare, o i nomi delle band che ti piacciono. Probabilmente puoi trovare degli articoli interessanti nei negozi di abbigliamento a poco prezzo, oppure nei negozi specializzati in abbigliamento punk, emo o gotico.
  4. 4
    Partecipa a concerti e spettacoli organizzati dai tuoi gruppi preferiti. Potrai incontrare altre persone che amano la stessa musica e ti divertirai un sacco.
  5. 5
    Ricorda che il segreto è essere te stesso! Indossa quello che vuoi. Essere punk significa mantenere le proprie identità e individualità. Come ha detto John Lydon, "I Punk si sono guastati. Hanno sviluppato un'immagine e un atteggiamento uniformi." Se vuoi essere un Punk, sii un Punk. Non devi cambiare te stesso.
  6. 6
    Non pensare solo al look ma occupati anche di altro. L'apatia è conformismo: ritrova il tuo desiderio di cambiare il mondo. Buttati a capofitto nella causa vegetariana, nel fare volontariato con i senzatetto o in qualsiasi altro ideale. Diventa parte di un'organizzazione umanitaria che si occupa di fornire aiuti alimentari ai poveri, oppure entra in un gruppo antimilitarista e che si dedica al commercio equo e solidale. In poche parole, trovati delle passioni e degli interessi. Non restartene immobile.
  7. 7
    Diventa autarchico. Coltiva piante alimentari sul balcone. I pomodori sono un'ottima scelta perché si possono concimare con i fondi del caffè. Scopri i libri che insegnano a coltivare l'orto dietro casa. Impara a lavorare a maglia e cerca modelli gratuiti da siti come "knitty". Smettila di fare troppi acquisti, diventa un consumatore che bada all'essenziale. Hai veramente bisogno di tutta quella spazzatura? Non ti saresti ridotto ad essere uno schiavo salariato se non ti fossi indebitato fino al collo per acquistare tutte le cose inutili che reclamizza la TV. Non farti fare il lavaggio del cervello dai media. Ricorda che essere punk è uno stato della mente!
    Pubblicità

Consigli

  • Sebbene tutti i Punk siano ovviamente diversi fra loro, hanno una cosa in comune: l'atteggiamento! Sii sempre te stesso, resta fermo sulle tue idee e fai sentire la tua voce a chiunque abbia voglia di ascoltarla.
  • Non fare discriminazioni. L'ambiente punk è fermamente contrario all'omofobia, al razzismo, al sessismo e ad ogni altra forma di odio irrazionale.
  • Citazione: non preoccuparti di cosa pensano gli altri, perché essi raramente lo fanno.
  • Se vuoi essere un Punk, non devi necessariamente diventare un anarchico. Devi essere semplicemente te stesso.
  • Ricorda che sentirsi punk è una questione di atteggiamento verso il mondo, non è soltanto un look.
  • Cerca di non essere uno stereotipo.
  • Non permettere che altri ti dicano cosa è o non è punk. Il movimento punk nasce come apprezzamento per una cultura che si sviluppa a partire dagli anni '70 in Inghilterra e a New York, ma anche in tanti altri luoghi. Va benissimo anche se ascolti moderne band punk come i Green Day e MCR.
  • Vai nei negozi che vendono articoli militari di risulta e cerca belle giacche e begli stivali. Ricorda che questi articoli sono stati realizzati per situazioni di guerra, ma a te servono semplicemente per fare la tua figura in un concerto punk o in un pogo.
  • Fatti delle acconciature fighissime per non passare inosservato: ad esempio colora i tuoi capelli di un colore strano che scandalizza. Oppure, se vuoi andare sul sicuro, fatti i capelli a strisce. Sono molto usate le acconciature tipo indiano Mohawk o Liberty Spikes (Statua della libertà).
  • Non permettere che nessuno ti dica che sei uno che si atteggia e se qualcuno lo fa, lanciagli un occhiataccia.
  • Ricorda che essere punk non vuol dire contestare ogni tipo di autorità.
  • Comincia dall'inizio e ascolta tutti questi artisti: UK SUBS (importante),Cheap Sex, Alice Cooper, Bad Brains, Bad Religion, Black Flag, Buzzcocks, Circle Jerks, Clash, Cramps, Crass, Dead Kennedys, Descendents, Die Toten Hosen, Discharge, Iggy Pop and the Stooges, Lower Class Brats, Minor Threat, Misfits, Green Day, NOFX, Philippine Violators, Ramones, Red Union, Ruts, Siouxsie and the Banshees, Talking Heads, Sex Pistols, Stiff Little Fingers, Wuds, Youth, Subhumans, D.O.A, Yano, ecc...
  • Crea una tua band (facoltativo).
  • Truccati moderatamente o, se preferisci, incrostati il viso.Ricorda che si tratta di te stesso e di quello che ti piace fare.
  • Stai attento a non sconfinare nel Metal. Il fatto che in questo genere abbondino le fiamme, non lo rende né rockabilly né punk.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non dare retta alle persone che dicono che i Punk sono degli squilibrati!
  • Ricorda che a volte il modo migliore per essere punk consiste nel non vestirsi punk di tutto punto, ma prendere un po' di moda punk, un po' di emo, un po' di gotico o rockabilly o qualsiasi altra cosa e fondere tutto insieme per assecondare la tua personalità.
  • In realtà non è assolutamente necessario vestirsi in un certo modo per essere punk (guarda per esempio Henry Rollins o Ian MacKaye: hanno adottato uno stile anti-modaiolo).
  • Questi consigli non sono un insieme di regole. Nel mondo punk non esistono regole.
  • Ricorda che la differenza tra un Punk e un finto Punk sta nel cuore. Se non sei te stesso, allora non sei punk.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 94 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Musica

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità