Come Diventare un Consulente di Moda

I consulenti d’immagine aiutano le persone a sviluppare un guardaroba per promuovere la propria immagine pubblica. Sono in grado di valutare il tipo di corpo, gli obiettivi di carriera e la personalità per migliorare l’abbigliamento e gli accessori scelti del cliente. Si tratta spesso di stilisti indipendenti che hanno una vasta esperienza nel settore della moda e della vendita al dettaglio. I consulenti d'immagine personali devono essere dei risolutori di problemi, attenti alla moda e ai social media. Bisogna avere la passione per la condivisione e la promozione della moda e aumentare la fiducia in se stessi attraverso il proprio lavoro. Scopri come diventare un consulente d’immagine.

Passaggi

  1. 1
    Ottieni un diploma di scuola superiore. Questo è il livello più basso di istruzione ed è essenziale per sviluppare una carriera come consulente d’immagine.
  2. 2
    Prendi in considerazione l’idea di prendere una laurea nell’ambito della moda. Ricevere un’ulteriore formazione ti aprirà nuove possibilità di lavoro e renderà più facile entrare nel settore.
    • Una laurea specialistica in marketing della moda, merchandising e design è una scelta eccellente per questo tipo di lavoro. Questi corsi non sono disponibili in tutte le università, per questo potresti doverti trasferire per trovare quello che cerchi.
    • Un diploma di laurea è anche una buona scelta. Questi corsi durano 3 anni e puoi completarli mentre lavori.
  3. 3
    Fa esperienze di lavoro nella vendita al dettaglio o nella moda. Fa domanda di lavoro come personal shopper, nei negozi o nei grandi magazzini o prova a fare da assistente in un ambiente legato al mondo della moda. Dovresti avere dai 2 ai 5 anni continuativi di esperienza in questo settore e nel servizio clienti.
    • Puoi anche scegliere di fare esperienza lavorando come assistente di un consulente d’immagine già avviato. Queste di solito sono posizioni entry-level; tuttavia, ti permetteranno di ricevere una formazione sul posto di lavoro riguardo la gestione di una società di consulenza e di lavorare con i clienti.
  4. 4
    Coltiva una tua immagine personale. Il tuo stile personale è particolarmente importante nel campo della consulenza di moda e d’immagine. Quando appari in pubblico è necessario comunicare la tua abilità nel business attraverso le tue scelte di moda.
  5. 5
    Crea una presenza nel web. Apri un blog, e un profilo su Twitter e Facebook. Creare un sito web che tratta delle mode più recenti e fornisce i tuoi contatti permetterà alle persone di trovarti e darà legittimazione al tuo business.
    • Descrivi i servizi offerti. Puoi scegliere di lavorare con gli eventi formali, nella moda di ogni giorno o per le aziende. Imposta i prezzi in base ai concorrenti e all’esperienza.
  6. 6
    Inizia a lavorare come consulente di moda part-time. Ci vuole tempo per costruirsi una clientela. Mentre stai ancora lavorando nella vendita al dettaglio, inizia a seguire dei clienti dopo l’orario di lavoro per costruirti una clientela di base.
  7. 7
    Offri i tuoi servizi a familiari e amici. Se hai amici o familiari che stanno per iniziare una nuova carriera, stanno preparando un matrimonio o stanno creando delle divise per i propri servizi, chiedi di poter partecipare gratis o a prezzo ridotto. Poi metti online le tue esperienze o usale per crearti un portfolio.
  8. 8
    Pensa a una certificazione. Le organizzazioni professionali offrono formazione e certificati che possono aiutarti ad aumentare il tuo curriculum.
  9. 9
    Forma una rete nella comunità professionale. Entra a far parte di una organizzazione aziendale locale che ti permetta di incontrare persone interessate a utilizzare i tuoi servizi. Questi professionisti possono fare il tuo nome ad altre persone dopo aver stabilito delle relazioni.
  10. 10
    Imposta delle partnership commerciali. Ottieni accesso a potenziali clienti lavorando con i saloni, i centri benessere, i designer e gli stilisti per stabilire contatti commerciali. Fatti pubblicità sui siti web ed elabora accordi esclusivi per i tuoi clienti.
  11. 11
    Sviluppa una clientela di base. Una volta che inizi a ottenere commissioni puoi pensare di lavorare a tempo pieno. Cerca di offrire dei servizi che possano essere utilizzati dai tuoi clienti in maniera regolare invece che una sola volta.
    Advertisement


Consigli

  • Segui dei corsi aziendali. Un programma per le piccole imprese o imprenditori ti aiuterà a fissare i prezzi, creare il marketing, espandere la tua attività e gestire la contabilità. Se non hai una formazione sulla gestione del business, questa esperienza può determinare se sarai in grado di essere autonomo come consulente d’immagine o se questo resterà un lavoro part-time.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Diploma di scuola superiore
  • Diploma di laurea o laurea specialistica nell’ambito della moda
  • Esperienza di lavoro nella moda o nella vendita
  • Sito web
  • Blog
  • Profili nei social media
  • Certificato professionale
  • Partnership commerciali
  • Portfolio
  • Corsi aziendali


Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Occupazione

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement