Come Dormire Comodamente in Macchina

Se hai fatto qualche volta un lungo viaggio in auto con un budget limitato e hai pensato che gli alberghi erano troppo costosi o hai voluto risparmiare sull'affitto, probabilmente hai avuto la necessità di usare l’auto come rifugio per la notte. Che si tratti di una lunga giornata o di un anno intero, sapere come dormire in auto comodamente può essere una preziosa abilità. Una volta trovato il luogo perfetto, con un po’ di creatività potrai dormire tranquillamente tutta la notte.

Parte 1 di 4:
Prepararsi per la Notte

  1. 1
    Se fa freddo, compra un sacco a pelo (o due). Quello che ti serve per dormire bene dipende da dove deciderai di sostare, dal clima e dalla temperatura. Se la temperatura è sottozero, può esserti utile usare due sacchi a pelo (uno dentro l’altro), una coperta e un berretto per la testa.
    • Un sacco a pelo da 50 euro è in grado di proteggerti fino a temperature esterne di -30 °C e per dormire in automobile sarà sufficiente; nel caso faccia più freddo, potrai sempre aggiungere un ulteriore strato di vestiti.
    • Assicurati di avere con te una spilla di sicurezza per mantenere ben chiuso il sacco a pelo nel caso non sia ben stretto attorno alla testa. Se durante la notte ti dovessi muovere o girare, potresti far entrare l'aria fredda dall'esterno e svegliarti congelato.
    • Un cappello di lana (un berretto, una toque, un cappello da sci, ecc.) ti terrà più caldo durante la notte. Inoltre potrai abbassarlo fino a coprirti gli occhi per ripararti dalle luci.
    • Una mascherina per gli occhi può aiutarti a dormire più profondamente. In mancanza di alternative, puoi coprirti con una bandana, legare una sciarpa intorno agli occhi, usare un cappello e così via. Altrimenti ti ritroverai in piedi al sorgere del sole, perché è praticamente impossibile rendere una macchina completamente buia.
    • Non hai un sacco a pelo? Due coperte unite da spille sono l'alternativa migliore. Puoi anche dormire sotto una pila di coperte.
  2. 2
    Se le temperature sono calde, trova un modo per far circolare l'aria senza fare entrare gli insetti. Puoi farlo appendendo un panno leggero ai finestrini. Le condizioni atmosferiche sono la cosa più importante da considerare quando devi dormire in auto: il caldo rende la situazione peggiore rispetto al freddo, perché potresti svegliarti al mattino tutto sudato, sporco e pieno di punture di zanzara. Prova ad aprire i finestrini solo di un paio di centimetri per trovare un giusto compromesso.
    • Puoi comprare un materiale a rete da mettere sui finestrini (o sul tetto apribile) per fare da zanzariera. Puoi recuperare delle zanzariere da vecchie porte o finestre, oppure acquistarle da un ferramenta.
    • Fai attenzione alle temperature alte quando sei in macchina, perché il veicolo può scaldarsi molto velocemente. Se ti trovi in una zona con clima molto ostile, come un deserto, potrebbe essere un vero rischio. Se sarai sopraffatto dal caldo, potresti continuare a dormire a lungo, per poi scoprire al risveglio di essere disidratato in maniera preoccupante o avere un colpo di calore.
  3. 3
    Procurati tutto ciò che ti serve per trascorrere una notte confortevole. Cerca di organizzarti in anticipo, soprattutto se hai intenzione di trascorrere più di una o due notti in auto. Molto probabilmente farà buio prima che tu ti metta a dormire, quindi sarà difficile trovare quello di cui hai bisogno, che probabilmente sarà:
    • Acqua.
    • Torcia elettrica.
    • Cuscino (o un oggetto a forma di cuscino), una coperta o un sacco a pelo.
    • Un telefono (per le emergenze, per la sveglia o per giocare un po’).
    • Libro (una buona lettura può ravvivare una notte noiosa).
    • Barattolo di caffè con coperchio (per gli uomini). Nel caso tu debba fare pipì, sarà più semplice farla nel barattolo piuttosto che alzarti e uscire fuori al freddo.
    • Gel antibatterico o salviette disinfettanti. Pulisciti le mani prima di mangiare, dopo aver usato il bagno e ogni volta che ti sporchi. Dato che l'acqua corrente non sarà sempre disponibile, questi oggetti ti saranno d’aiuto per prevenire malattie.
    • Se sei in auto con altre persone o porti del materiale ingombrante, probabilmente dovrai dormire seduto. Il sedile non è esattamente il miglior posto dove riposare, ma se non hai altra scelta, procurati almeno un cuscino da viaggio per sostenere la testa e il collo. Ti sveglierai molto più felice il mattino successivo.
  4. 4
    Mantieni l'auto pulita. In una vettura ordinata sarà più semplice trovare le cose, soprattutto di notte, quindi dormire al suo interno sarà più piacevole; anche pochi centimetri spesso fanno la differenza per la tua comodità. Se invece l'auto fosse sporca e puzzolente, sarebbe molto più difficile addormentarsi.
    • Tieni a portata di mano solo gli oggetti essenziali: una torcia, acqua, uno zaino con un ricambio di vestiti (se non stai viaggiando) e un asciugamano.
    • Una macchina più pulita, specialmente all’esterno, attira meno l’attenzione, Poche persone faranno domande su un'auto che sembra normale e presentabile. Una macchina sporca e disordinata invece desterà sospetti.
    • Evita la confusione mettendo via le cose di giorno. Non è obbligatorio richiudere il sacco a pelo e metterlo sul sedile posteriore o piegare i tuoi asciugamani, ma l’abitacolo sembrerà più in ordine e quindi meno sospettoso dall’esterno.
  5. 5
    Considera se acquistare un telone. Non costa molto e terrà lontani gli occhi indiscreti; è improbabile che qualcuno veda il telone e sospetti che sotto ci sia qualcuno a dormire, a meno che i finestrini non siano appannati. Un telo è anche abbastanza rigido da permettere la ventilazione.
    • È consigliabile usare questa tecnica solo per una notte nelle aree residenziali. Se i passanti dovessero notare una strana macchina coperta, potrebbero chiamare i carabinieri per farla rimuovere. Se scegli questa opzione, non ti fermare in un posto ma continua a spostarti.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Scegliere il Luogo Perfetto

  1. 1
    Trova una zona dove non prenderai una multa. Purtroppo, dormire in macchina è illegale in molti luoghi. Ecco alcuni spunti:
    • Centri commerciali o palestre aperte 24 ore su 24. È difficile stabilire chi sta dormendo in macchina e chi ha appena parcheggiato per fare shopping o si sta allenando. L’aspetto negativo è che si tratta di ambienti molto frequentati; questo però rende anche l'ambiente più sicuro. Inoltre questi edifici hanno spesso le luci accese per tutta la notte.
    • Chiese e altri centri religiosi. Questi posti di solito sono molto tranquilli. Se qualcuno ti trova, puoi sperare che sia una persona gentile, che continuerà serenamente per la sua strada.
    • Strade secondarie e sottopassi. Sono zone molto silenziose dove difficilmente sarai individuato; assicurati solo che sia davvero un'area disabitata. Una tranquilla strada di periferia potrebbe essere sorvegliata dai residenti, che si accorgeranno subito della tua presenza insolita. Nelle zone rurali, le strade potrebbero essere continuamente percorse da camion e trattori.
    • Aree residenziali che permettono il parcheggio in strada. In quei luoghi, la tua auto sarà solo una tra tante, parcheggiate al lato della strada. Evita di soffermarti per troppe notti o il tuo veicolo potrebbe apparire sospetto. Tieni presente che in alcune zone residenziali è richiesto un permesso speciale per parcheggiare legalmente.
  2. 2
    Tieni conto delle differenze tra il giorno e la notte e tra i giorni festivi e i feriali nel luogo scelto. Molte zone possono essere tranquille e sicure un giorno, ma non esserlo il giorno dopo.
    • Esempio: un parcheggio vuoto accanto a un campo da calcio. Il venerdì notte nessuno sarà in giro, avrai a disposizione dei bagni e tutto sembrerà perfetto. La mattina dopo, ci saranno decine di ragazzini di 6 anni pronti a giocare e le loro mamme preoccupate si dirigeranno subito verso la tua macchina.
    • Esempio: durante il giorno la zona industriale della tua città è un ottimo posto per parcheggiare e andare avanti con la tua giornata. La notte invece, le strade saranno vuote, eccetto che per alcuni personaggi sospetti.
  3. 3
    Parcheggia l’auto nella giusta direzione. Considera due aspetti:
    • Metti l'auto nella direzione in cui è più difficile spiarti o guardarti attraverso il finestrino. Sfrutta anche gli angoli delle strade.
    • Rivolgila nella direzione in cui vuoi che si trovi al mattino. Mettila rivolta a est se vuoi svegliarti con il sole, o a ovest se non hai fretta di alzarti.
  4. 4
    Scegli un luogo che abbia dei bagni a disposizione. È una scelta basata sul buon senso: prima o poi avrai bisogno di fare pipì, quindi scegli un posto che abbia un bagno nelle vicinanze.
    • Fai sempre attenzione alla tua sicurezza. I bagni non custoditi sono spesso teatro di episodi violenti. Un bagno all’interno di un centro commerciale aperto 24 ore su 24 o in un’area di servizio in autostrada sono probabilmente più sicuri di un bagno pubblico in una zona urbana... ma non sempre.
    • I bagni chimici sono spesso aperti a tutte le ore e si trovano nelle stazioni di servizio, nei cantieri o nei parchi.
    • Talvolta potresti riuscire a usare i servizi igienici (come una piscina, i bagni e le docce delle spiagge) di un campeggio, di un hotel o simili, se la sicurezza fosse permissiva e fossi abbastanza furtivo.
    • Puoi sempre fare la pipì all'aperto se necessario, ma fa attenzione che nessuno ti veda, perché potresti essere multato.
  5. 5
    Non avrai spesso la possibilità di fare la doccia o il bagno vivendo per strada.
    • In molte zone, troverai delle docce nelle spiagge pubbliche.
    • Alcune stazioni di servizio per camion hanno docce a pagamento. Anche se non sono gratuite, possono risultare molto utili durante il viaggio.
  6. 6
    Considera di camuffare la tua presenza. Se temi di essere individuato, considera di prendere delle misure per fare in modo di non essere visto. Puoi coprire l’auto con un telo, ammassare oggetti all'interno per oscurarti alla vista o dormire sotto una pila di coperte.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Trovare il Massimo Comfort

  1. 1
    Assicurati di recarti in bagno prima di accomodarti in auto. Dopo essere andato in bagno, parcheggia l'auto nel luogo che hai individuato per la notte.
  2. 2
    Considera se tenere il finestrino socchiuso. Ovviamente questo dipende dal clima. Se ti senti soffocare, a prescindere dalla temperatura, considera l’idea di aprire un pochino il finestrino. Anche se fossi sotto una pila di coperte al freddo, potrebbe farti stare meglio.
    • Per ragioni di sicurezza, non lo aprire troppo e se ci sono zanzare, aprilo ancora meno, circa un centimetro.
  3. 3
    Prendi un antinfiammatorio, come l’ibuprofene. Se hai dei problemi a dormire in condizioni precarie o hai la tendenza a svegliarti dolorante, prendine uno prima di metterti a letto. Sarà più semplice addormentarsi e ti sentirai meno indolenzito al mattino.
  4. 4
    Regola i sedili per quanto possibile. Se ti sei sistemato sul sedile posteriore, sposta quelli anteriori in avanti per ottenere il massimo spazio possibile. Infila le clip delle cinture di sicurezza nell'apposito aggancio, così da non averle contro la schiena.
    • Se i sedili posteriori sono reclinabili, abbassali. Puoi anche aprire il baule, in modo da poter mettere le gambe (o la testa) nella zona del bagagliaio.
  5. 5
    Vestiti a strati, ma assicurati di indossare abiti comodi. Nella remota possibilità che qualcuno venga a bussarti al finestrino, devi portare vestiti presentabili. Quindi mettiti comodo, ma resta vestito. L’abbigliamento sportivo resta il migliore. In questo modo puoi anche trasformare il tuo letto in una via di fuga nel caso fossi notato.
    • Valuta anche il tempo atmosferico. Se fa freddo, assicurati di coprire la testa per evitare la perdita di calore. Se necessario, indossa diversi strati. Se fa caldo, una semplice maglietta e dei pantaloncini vanno più che bene. Prima puoi anche bagnarli leggermente per restare fresco.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Presentarti Bene

  1. 1
    Fai attenzione al tuo aspetto e ai modi di fare. Il tuo comportamento e il tuo abbigliamento determinano la reazione delle persone che ti vedranno. Qualora fossi considerato sospetto, potresti essere infastidito o perfino arrestato se non farai attenzione.
  2. 2
    Sii socievole. Le persone tendono a essere meno preoccupate degli sconosciuti se questi sono amichevoli. Saluta i passanti, sii gentile e ricorda che due chiacchiere possono fare miracoli per rassicurare la gente del posto.
    • Rimani in disparte. Attirare troppo l’attenzione su di te non è una grande idea. Vivere in auto è spesso illegale, quindi evita di trovarti al centro dei riflettori.
    • Se hai un carattere carismatico ed estroverso, puoi usare queste qualità a tuo vantaggio. Puoi scoprire informazioni, chiedere favori, magari anche trovare un amico. Fai attenzione, però, perché non sempre le persone socievoli sono affidabili.
  3. 3
    Mantieni un aspetto rispettabile. Se sei sporco, trasandato e vestito come un tipico senzatetto, potresti attirare l’attenzione della gente. Cerca di essere sempre pulito, vestito in modo adeguato e di apparire come una persona rispettabile.
  4. 4
    Preparati una storia credibile, falsa se necessario. Se devi dare spiegazioni alle autorità, ad esempio a un poliziotto, a un titolare di un negozio, a un sorvegliante di un parco o a un cittadino preoccupato, è più semplice avere una storia credibile e rassicurante che spieghi perché ti trovi in quella situazione. Ad esempio:
    • "Sono in viaggio per Roma per una manifestazione, perché sono molto preoccupato per la salvaguardia dell’ambiente. Non ho soldi per un hotel, quindi pensavo di dormire qui per una notte. Mi dispiace se vi ho fatti preoccupare, me ne vado subito".
    • "Mi scusi signore, ho accostato perché mi sentivo stanco al volante. Stavo guidando da 10 ore, sto bene, volevo solo essere prudente".
    • "Mi scusi agente, sto fuggendo da una relazione violenta, sto andando a casa di mia sorella ad Ancona. Non ho soldi per un hotel ma dovevo andarmene subito da casa mia".
    • Gli agenti di polizia potrebbero essere d’aiuto. Il loro lavoro sarà anche quello di far rispettare le leggi contro il vagabondaggio, ma spesso scelgono di aiutare le persone che hanno bisogno. Non tutti i poliziotti saranno benevoli, ma non trattarli tutti come nemici, perché spesso possono darti una mano.
    Pubblicità

Consigli

  • Non dimenticare di chiudere le serrature delle portiere!
  • Non lasciare oggetti di valore in vista nell’auto. Potresti tentare i ladri. Nascondili.
  • Non appoggiare il collo sulla cintura perché potrebbe causare irritazioni e segni rossi.
  • Se ti trovi in qualche luogo senza doccia, alcune salviette umidificate possono darti una discreta sensazione di fresco e pulito. Cercale nei supermercati nel settore igiene e pulizia; puoi trovare confezioni richiudibili dalle dimensioni di una busta per qualche euro.
  • Non tenere la macchina o il bluetooth accesi.
  • Tieni con te una mappa in modo da individuare i luoghi adatti in qualunque città ti trovi e cerca di pianificare in anticipo il posto in cui vuoi metterti, in modo da risparmiare tempo e benzina.
  • Non riesci a dormire? Indossare cuffie che riducono i rumori ti aiuterà molto e ti permetterà di dormire ovunque, anche in aeroporto o in stazione. Se funzionano in quei posti, di sicuro funzioneranno anche nella tua macchina.
  • Portati un asciugamano nero e una bottiglia spray durante l'estate. Quando ti svegli, inumidiscilo e stendilo sul cruscotto. Dopo circa un'ora di guida, diventerà caldo. Questo metodo funziona anche in inverno, se metti l'asciugamano sulle bocchette del riscaldamento.
  • Se sei una donna stai attenta a parcheggiare in zone remote o sotto i ponti. Anche i posti pubblici come i parcheggi dei supermercati saranno sempre pericolosi. Trova riparo sicuro il prima possibile!
  • Alcuni luoghi possibili dove dormire:
    • Il parcheggio dei centri commerciali e grandi magazzini. C’è sempre molto movimento in questi luoghi, soprattutto se sono aperti 24 ore su 24, quindi ci saranno sempre altre auto e sono zone relativamente sicure. Parcheggia vicino al lato posteriore del centro commerciale, ma non in mezzo al nulla, in modo da confonderti con le auto dei dipendenti. Il telo sarà sufficiente per assicurarti la privacy.
    • Ogni centro commerciale aperto 24 ore su 24 va bene, così come qualunque supermercato o centro che preveda l'inventario o il lavoro di notte. Le persone durante il terzo turno generalmente sono piuttosto tranquille.
    • Evita di metterti davanti agli alberghi; i poliziotti o le ronde tendono a girare anche due volte a notte in questi posti. Potrebbero infastidirsi se vedono i vetri appannati. Inoltre, gli hotel a volte prendono i numeri delle targhe per verificare la lista degli ospiti.
    • Anche il parcheggio di una biblioteca va bene; puoi sempre dire che stavi leggendo un libro e ti sei appisolato; inoltre è un luogo ideale per trascorrere una giornata. L’importante è che pensi a qualche storia o situazione per non apparire un senzatetto.
    • I piazzali in cui si fermano i camion di solito sono luoghi sicuri dove dormire: ben illuminati, aperti tutta la notte e con servizi igienici; mettiti nel parcheggio delle auto per evitare di trovarti tra i mezzi pesanti. Molto spesso ci sono persone in camper che fanno la stessa cosa.
Pubblicità

Avvertenze

  • La sicurezza deve essere la priorità, quindi il consiglio più importante è bloccare sempre le portiere.
  • Un telo per auto ti garantisce protezione contro il freddo e un po’ di privacy. Tuttavia se fa caldo, non usarlo se non fornisce molta ventilazione. Non avviare mai il motore con la macchina coperta dal telo, potresti intossicarti con il monossido di carbonio.
  • Non acquistare un respiratore ad aria fredda. Non è semplice dormire con questo tipo di strumenti e si tratta di uno spreco di denaro. Non è facile dormire con temperature sotto lo zero, ma una fonte di aria calda potrebbe farti venire il mal di gola. Trova il giusto compromesso tra aria calda e fredda e metti una coperta pesante sopra il viso lasciando lo spazio sufficiente per respirare. Se hai un berretto abbastanza lungo lo puoi anche abbassare sul viso.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un veicolo di medie-grandi dimensioni
  • Un buon sacco a pelo (scegline uno che tenga ben caldo, nelle giornate tiepide potrai sempre tenerlo aperto)
  • Una sveglia (quella del telefono cellulare può essere perfetta)
  • Tappi per le orecchie e maschera per coprire gli occhi
  • Cerata per oscurare i finestrini
  • Un cuscino

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 69 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità