Come Eliminare gli Zuccheri

Lo zucchero è un elemento basilare che si trova nei dolci, nelle bibite gassate e nelle caramelle. Tuttavia, dal momento che il diabete e l'obesità sono fenomeni in aumento che potrebbero essere evitati, sarebbe opportuno modificare le abitudini alimentari. È praticamente impossibile eliminare tutti gli zuccheri, ma questo articolo ti darà qualche ottimo consiglio per apportare cambiamenti positivi nelle condizioni fisiche e, probabilmente, anche nella linea.

Passaggi

  1. 1
    Parti dalla prima colazione. Il modo migliore per iniziare a eliminare gli zuccheri consiste nel toglierli dall'alimentazione mattutina. Invece di mangiare cereali, cornetti o ciambelle, prova le uova, lo yogurt, la frutta o i fiocchi di latte.
  2. 2
    Non zuccherare il caffè. Prova a usare un dolcificante o bevilo senza zucchero.
  3. 3
    Evita le bibite gassate oppure prova quelle dietetiche, ma con basso contenuto di zuccheri.
  4. 4
    Tieni presente che il latte contiene zucchero. Si chiama lattosio. In effetti, tutto ciò che termina in -OSIO è zucchero, come lo è il miele, il mais e lo sciroppo d'acero e molti altri alimenti. Conosci gli zuccheri che mangi. Non lasciarti ingannare. Il latte di soia è un'alternativa, ma anche il latte di mandorle non zuccherato è un ottimo sostituto.
  5. 5
    Considera i tuoi spuntini. Cerca di fare spuntini sani o più ricchi di grasso. Il grasso non è nocivo. Infatti, dopo le proteine, è l'alimento che sazia più velocemente, riduce l’appetito e la voglia di cibi dolci.
  6. 6
    Ricorri a spazzolino e dentifricio. Non appena senti una voglia irrefrenabile, lava i denti o fai qualche gargarismo col collutorio. Qualsiasi desiderio di cibi dolci scomparirà dopo aver rinfrescato la bocca.
  7. 7
    Elimina le tentazioni. Invece di andare al bar, prepara in casa il caffè, senza zuccherarlo, oppure il tè. In effetti, sarebbe meglio il tè, perché contiene molti antiossidanti, utili per la salute. Non avere dolci in casa, in modo che, se ogni volta che hai una voglia sei costretto ad andare al supermercato, sarai meno propenso a cedere.
  8. 8
    Elimina le tue dipendenze. Considera lo zucchero come una dipendenza. Scopri che cosa scatena il desiderio di ingerire cibi dolci ed eliminalo. Potrebbe essere lo stress, la noia o persino un lutto. Piuttosto, prova qualcosa di diverso quando scatta una voglia. Dedicati a un nuovo hobby, come la corsa. Fallo al mattino, oppure quando sei stressato o annoiato. A dispetto di quello che potresti pensare, nel corso del tempo ti darà energia, ti aiuterà a eliminare lo stress e ti offrirà qualcosa da fare. In alternativa, incomincia a leggere. La lettura ti permetterà di allontanare lo stress mentale, alleviare la noia e, anche se hai poco tempo per leggere la mattina, avrai qualcosa per cui entusiasmarti quando torni a casa la sera. Trova una nuova abitudine con cui sostituire la voglia di dolce.
  9. 9
    Ricorda di affrontare le situazioni, senza farti fagocitare. Se commetti un errore, non sarà la fine del mondo. Basta porre rimedio subito. Non aspettare il giorno dopo. La cosa peggiore da fare dopo un passo falso è dire "domani ci penso". Risolvi in giornata, se non subito. Se scarti una barretta al cioccolato, invece di mangiarla interamente, conserva una metà. Se hai appena aperto una bibita gassata e ti rendi conto di quello che stai facendo, buttala via. Se, sovrappensiero, hai ceduto a una fetta di torta, fai un respiro, metti giù la forchetta, bevi un sorso d'acqua, lava i denti e allontanati dai dolci.
    Pubblicità


Consigli

  • Ricorda che è difficile rompere lo schema di una dipendenza, perciò non punirti se commetti un errore.
  • Leggi le etichette: basso contenuto di zuccheri significa che, comunque, sono presenti zuccheri. Quindi, se una porzione può contenerne in piccole quantità, vuol dire che, mangiando quattro o cinque porzioni, rischi di assumerli in considerevole misura.
  • L'approfondimento è la chiave. Questo articolo è un buon inizio, ma verifica qualsiasi tipo di informazione e analizzala quando non comprendi qualcosa. Informati, perché, imparando, potrai cambiare ciò che nella vita ti rende insoddisfatto.
  • Quando mangi cibi dolci, il corpo produce insulina per scomporre lo zucchero che entra in circolo nel sangue e nelle cellule. Se non riesce a farlo, i livelli glicemici possono aumentare, e questa eventualità potrebbe trasformarsi in un pericolo per la vita stessa. Il tuo corpo può diventare resistente all'insulina se nel corso degli anni ti esponi a livelli elevati di zucchero nel sangue.
  • Individua i cibi in cui il livello di zucchero è più alto ed eliminali. Se bevi bibite gassate, metti un freno. Se bevi troppo latte, trova un'alternativa. Sostituisci i dolci con la frutta.
  • Ricorda che il cervello ha bisogno di glucosio per sopravvivere. Sebbene si tratti di zucchero, assumilo mangiando frutta, verdura e cereali. Pertanto, quando si dice che bisogna eliminare gli zuccheri, vuol dire rinunciare a quelli che non sono necessari, ovvero agli zuccheri "aggiunti".
Pubblicità

Avvertenze

  • Probabilmente il consumo eccessivo di zuccheri non sarà la tua abitudine peggiore, ma può essere pericolosa. Il diabete di tipo 2 è una grave malattia che è possibile "prevenire".
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità