Come Eliminare il Cattivo Odore Sotto le Ascelle

L'odore sotto le ascelle non è provocato dal sudore, che è composto principalmente da acqua e sale. In effetti, è provocato dai batteri che sono attirati dai luoghi in cui sudi maggiormente. Se vuoi sapere come liberarti dell'odore sgradevole sotto le ascelle, ecco alcuni passaggi da seguire per assicurarti che il tuo corpo e le tue ascelle abbiano un profumo fresco e gradevole.

Parte 1 di 3:
Cambiare Stile di Vita

  1. 1
    Fai la doccia ogni giorno. Fai lo sforzo di lavarti quotidianamente, a prescindere da quanto tu sia stanco o impegnato. Si tratta di un metodo eccellente per garantire che il corpo sia fresco e pulito per tutta la giornata. Se ti svegli sudato dopo una notte afosa, salta nella doccia, lavati sempre dopo una giornata movimentata e, soprattutto, dopo un allenamento. Non dovresti mai dimenticare di fare la doccia dopo aver fatto attività fisica, o i cattivi odori si accumuleranno.
    • Usa un sapone antibatterico per i migliori risultati.[1]
    • Dopo esserti fatto la doccia, assicurati di asciugarti completamente, per non lasciare zone umiche che possano attirare i batteri.
  2. 2
    Applica dei deodoranti o degli antitraspiranti potenti sotto le ascelle. Anche se i deodoranti non fermano la sudorazione, mascherano l'odore dei batteri sulla pelle. Gli antitraspiranti, invece, contengono cloruro di alluminio, una sostanza chimica che blocca la sudorazione, e un deodorante. Applica un antitraspirante due volte al giorno, di mattina e di sera.
    • Se pensi di aver bisogno di un prodotto più forte di un normale deodorante o di un antitraspirante, cerca i prodotti più potenti - non avrai bisogno di una ricetta per comprarli.
    • Se hai provato gli antitraspiranti più potenti e ancora non hai ottenuto risultati, potrebbe essere il momento di consultare il tuo medico per ottenere una ricetta per un antitraspirante ancora più forte.
  3. 3
    Indossa abiti di fibre naturali. Gli abiti di cotone, lana o seta riducono la sudorazione del corpo, grazie alla comodità e alla resistenza dei materiali. Se ti devi allenare, investi in una fibra all'avanguardia in grado di rimuovere l'umidità dal tuo corpo.[2]
  4. 4
    Cambiati e lava spesso i tuoi capi. Se indossi la stessa maglietta per tre giorni, probabilmente le tue ascelle puzzeranno. Assicurati di lavare sempre i vestiti dopo averli indossati ed evita di indossare lo stesso capo di abbigliamento per due o più giorni di fila, a prescindere da quanto possa essere comodo. Fai ancora più attenzione con i vestiti che usi per l'allenamento: gli indumenti sporchi e bagnati sono il terreno perfetto per la riproduzione dei batteri, perciò ricorda di lavarli dopo ogni sessione.
  5. 5
    Prova alcune tecniche di rilassamento. Le persone spesso non sudano perché sforzano il corpo, ma la mente. Fai tutto il possibile per rilassarti e ridurre lo stress; ne trarrà beneficio il tuo corpo, ma anche la tua mente e le tue ascelle. Prova a fare yoga, a meditare o a dedicare almeno mezz'ora al rilassamento prima di andare a dormire.[3]
    • Puoi rilassarti anche evitando le situazioni che ti provocano stress. Ad esempio, se di mattina sei sempre stressato perché arrivi sempre in ritardo a scuola o al lavoro, svegliati 15 minuti prima per semplificarti la vita.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Prendere delle Misure Ulteriori

  1. 1
    Consulta un medico. Se hai gravi problemi di cattivo odore sotto le ascelle e hai provato ogni trattamento naturale senza successo, potrebbe essere il momento di consultare un medico. Un medico potrà non solo prescriverti un antitraspirante più forte e darti dei buoni consigli, ma discuterà con te alcune opzioni più estreme. Ecco qualche trattamento che potrebbe consigliarti:[4]
    • Una procedura chirurgica che non richiede il ricovero, chiamata raschiamento e liposuzione superficiale, può rimuovere le ghiandole sudoripare succhiandole via da piccoli tagli nella pelle.
    • Operazioni chirurgiche che prevedono il taglio del tessuto sottocutaneo. Si tratta di un intervento più rischioso, ma che offre risultati più duraturi.
  2. 2
    Raditi le ascelle. In questo modo sarà più difficile per i batteri trovare un buon terreno di riproduzione. Se vuoi veramente fermare l'odore delle ascelle, raditi ogni volta che fai la doccia, o quantomeno ogni volta che puoi.[5]
  3. 3
    Usa una soluzione fatta in casa a base di perossido di idrogeno. Mescola 1 cucchiaino di perossido di idrogeno in una tazza d'acqua. Bagna un asciugamano con questa soluzione e passalo sulla zona colpita. In questo modo dovresti distruggere alcuni dei batteri sotto le ascelle.[6]
  4. 4
    Evita il tabacco. Si tratta di un altro vizio che provoca cattivi odori nel corpo e sotto le ascelle.
  5. 5
    Applica dell'amamelide o dell'aceto di vino sotto le ascelle. Usa un asciugamano per assorbire questi liquidi e passalo sotto le ascelle. In questo modo modificherai il pH della pelle affinché i batteri non possano proliferare.[7]
  6. 6
    Spolvera le ascelle con amido di mais o bicarbonato di sodio. In questo modo ridurrai l'umidità sotto le ascelle e terrai lontani i batteri.[8]
  7. 7
    Usa l'allume di rocca.
    • Fai un bagno, massaggiando la pelle con uno scrub e l'apposito guanto.
    • Quando hai finito, sciacquati e asciugati bene.
    • Usa l'allume di rocca sotto le ascelle. Assicurati di applicarlo bene.
    • Alla fine, applica uno strato di olio, come quello di cocco, per profumare la pelle.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Cambiare l'Alimentazione

  1. 1
  2. 2
    Evita alcool e caffeina. Magari non riesci a fare a meno del caffè mattutino, bevi alcune birre o qualche bicchiere di vino durante la settimana, ma se vuoi eliminare l'odore delle ascelle, dovresti ridurre - o addirittura eliminare - queste bevande il più possibile.
  3. 3
    Mantieniti idratato. Bere molta acqua aiuta a purificare naturalmente il corpo e favorisce il buon odore. Cerca di bere almeno 8-10 bicchieri d'acqua da 250 ml al giorno.
  4. 4
    Mangia degli alimenti che migliorano l'odore del tuo corpo. Alcuni di questi cibi sono la frutta, la verdura e i cereali integrali. Questi cibi aiutano a migliorare le funzioni metaboliche dell'organismo, permettendogli di lavorare in modo più efficiente. Seguire una dieta sana e bilanciata ti aiuterà anche a ridurre i livelli di stress del corpo, riducendo la sudorazione e, di conseguenza, la quantità di batteri attirati dal tuo corpo.[10]
    • Prendi un integratore di erba di grano durante i pasti.
    • Mastica prezzemolo, alfalfa o altre verdure a foglia dopo i pasti per neutralizzare gli odori forti.
  5. 5
    Mangia cibi ricchi di clorofilla. Questi alimenti, come il cavolo nero e gli spinaci, sono consigliati per neutralizzare gli odori dei cibi che provocano il cattivo odore sotto le ascelle.[11]
  6. 6
  7. 7
    Segui una dieta più sana. Alcuni studi hanno dimostrato che se sei sovrappeso, obeso o semplicemente mangi male, sforzi di più il corpo, ti muovi con maggiore difficoltà e, per questo, sudi di più. Di conseguenza attirerai più batteri che provocano il cattivo odore sotto le ascelle. Se sei sovrappeso, potrebbe essere il momento di seguire una dieta più bilanciata per perdere peso ed eliminare l'odore delle ascelle.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Igiene Personale

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità