Come Eliminare l'Elettricità Statica dai Vestiti

L'elettricità statica che interessa i vestiti è un accumulo superficiale di cariche elettriche le cui cause possono essere, tra le altre, la secchezza e la frizione. Puoi liberartene velocemente, ma anche considerare delle soluzioni a lungo termine se questo problema affligge il tuo guardaroba.

Metodo 1 di 3:
Rimedi Istantanei
Modifica

MetalloModifica

  1. 1
    Fai scorrere una gruccia o un altro oggetto di metallo all'interno dei vestiti poco prima di metterli.[1]
    • Il metallo scarica l'elettricità.
    • Puoi anche passare una gruccia di metallo tra la tua pelle e i vestiti prima o dopo averli indossati.
    • Questo trucchetto funziona meglio con i tessuti delicati, come la seta.
  2. 2
    Nascondi una spilla da balia all'interno dei vestiti.[2]
    • Il metallo preverrà l'accumulo di elettricità statica all'interno degli indumenti.
    • Non sistemare la spilla sugli orli o in punti esposti, perché altrimenti si vedrà. Conviene attaccarla alla cucitura interna del vestito o in un altro punto coperto.
  3. 3
    Metti un ditale di metallo. Fallo passare sui vestiti prima di indossarli.
    • Anche in questo caso il metallo scaricherà l'elettricità statica. Se non hai un ditale a portata di mano, puoi usare qualsiasi altro oggetto di metallo per ottenere lo stesso risultato.
    • Metti il ditale in tasca e tiralo fuori solo se necessario. Questo potrebbe anche ridurre l'accumulo di cariche elettriche sui tuoi vestiti mentre sei in giro.
    • Comunque, devi sapere che questo trucchetto è più efficace per prevenire lo shock statico che l'elettricità statica, ma puoi comunque evitare che i vestiti si attacchino alla pelle.
    Advertisement

Sostituire le ScarpeModifica

  1. 1
    Cambia le scarpe.[3] Sostituisci quelle dalla suola di gomma con quelle di pelle.
    • La gomma accumula l'elettricità statica.
    • Al contrario, la pelle non accumula l'elettricità statica con altrettanta facilità.
    Advertisement

con gli SprayModifica

  1. 1
    Spruzza la lacca per capelli sui vestiti[4]. Posiziona l'erogatore ad almeno 30 cm di distanza dai vestiti e spruzzane uno strato leggero all'interno.
    • La lacca va spruzzata a distanza affinché non lasci tracce sui vestiti. Per avere dei risultati migliori, focalizza gli spruzzi sulle zone che tendono ad aderire maggiormente al corpo.
    • Questo trucchetto va messo in pratica poco prima di vestirti, altrimenti perderà d'efficacia. Puoi anche spruzzare la lacca dopo esserti vestito.
    • La lacca è formulata per combattere l'elettricità statica sui capelli, ma funziona anche sui capi di abbigliamento.
  2. 2
    Spruzza dell'ammorbidente sui vestiti. Crea una soluzione con una parte di ammorbidente e 30 parti di acqua.
    • Le proporzioni di questa formula sono approssimative; quello che conta è che la quantità di acqua utilizzata sia nettamente superiore a quella dell'ammorbidente.
    • Spruzza lo spray sulle zone dei vestiti che entreranno a contatto con la pelle, dunque soprattutto sulla superficie interna.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Cura Personale
Modifica

IdratanteModifica

  1. 1
    Idrata la pelle. Applica una crema idratante, concentrandoti sulle aree a contatto con i vestiti.
    • In questo modo, eliminerai la secchezza che attrarrebbe i tessuti carichi di elettricità statica.
    • Puoi applicare la lozione direttamente sulla pelle o strofinarla tra le mani, stendendola poi sul corpo per una maggiore idratazione.
    • Metti la crema per le mani prima di togliere i panni dall'asciugatrice o di piegarli, così eviterai che l'eccesso di carica elettrica si trasferisca dalle tue mani secche al tessuto.
    Advertisement

Cura dei CapelliModifica

  1. 1
    Usa dei prodotti a base di silicone sui capelli, come il balsamo e la crema per lo styling.
    • Il silicone riveste il fusto, creando una barriera che neutralizza le cariche elettriche, mantenendo l'elettricità statica sotto controllo.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Prevenzione
Modifica

Rimedi Durante il LavaggioModifica

  1. 1
    Usa il bicarbonato di sodio.[5] Prima di accendere la lavatrice, spargi 1/4 di tazza (60 ml) di bicarbonato sui vestiti.
    • Per i carichi più pesanti, aggiungi mezza tazza (125 ml) di bicarbonato. Se lo usi insieme ad altre tecniche neutralizzanti, puoi abbassare la quantità a un paio di cucchiai (15-30 ml).
    • Il bicarbonato crea una barriera intorno a ogni indumento, prevenendo l'accumulo delle cariche negative e positive che causa l'attaccamento tra le fibre tessili.
    • Il bicarbonato ha anche il beneficio di neutralizzare gli odori.
  2. 2
    Aggiungi l'aceto al ciclo di risciacquo. Dopo che la lavatrice avrà completato il ciclo iniziale di lavaggio, mettila in pausa e versa 60 ml di aceto bianco distillato sui vestiti. Riavviala e consentile di proseguire con il ciclo di risciacquo.
    • L'aceto ammorbidisce i tessuti, prevenendo la rigidità e la secchezza, riducendo di conseguenza l'elettricità statica.
    • Se la tua lavatrice ha un dispenser per l'ammorbidente, puoi versare l'aceto al suo interno all'inizio dell'intero ciclo.
    • Non utilizzare l'aceto con la candeggina, giacché i due prodotti combinati possono generare un gas nocivo.
    • L'aceto bianco funziona bene, ma puoi usare anche quello di mele, evitando di versarlo sui vestiti bianchi o chiari.
  3. 3
    Inserisci una pallina di carta stagnola nella lavatrice[6]. Quindi avvia normalmente il ciclo di lavaggio.
    • La carta stagnola serve a scaricare le cariche positive e negative eventualmente prodotte dalla lavatrice.
    • Aggiungila solo nella lavatrice, non nell'asciugatrice: potrebbe essere rischioso.
  4. 4
    Usa l'ammorbidente. Va bene sia quello liquido che quello in fogli per prevenire l'elettricità statica.
    • I vestiti bagnati che girano nell'asciugatrice sono soggetti a una carica elettrica che li fa unire tra di loro. Gli ammorbidenti contengono sostanze chimiche volte a fermare l'accumulo di tale elettricità.
    • Prevenire l'accumulo di elettricità durante i cicli di lavaggio e di asciugatura può far sì che i vestiti escano meno secchi e meno propensi a caricarsi di elettricità statica mentre sono appesi nell'armadio.
    Advertisement

Rimedi Durante l'AsciugaturaModifica

  1. 1
    Prova le palline per l'asciugatrice. Mettine una o due nell'asciugatrice prima che inizi il ciclo.
    • Le palline per l'asciugatrice hanno lo scopo di ammorbidire i vestiti senza usare sostanze chimiche. Fanno anche in modo che i vestiti non diventino troppo rigidi, e dunque più soggetti a sviluppare elettricità statica.
    • Le palline per l'asciugatrice, inoltre, minimizzano il contatto tra i tessuti nella macchina. Le cariche elettriche si accumulano quando i tessuti si strofinano tra di loro, dunque minimizzare il contatto minimizza anche l'elettricità statica.
  2. 2
    Metti un panno umido nell'asciugatrice. Impostala al livello di calore più basso per almeno 10 minuti, poi metti al suo interno un panno o un asciugamano pulito e leggermente umido per il resto del ciclo.
    • Le cariche elettriche sono più propense ad accumularsi quando l'aria diventa eccessivamente secca. Aggiungere un panno umido alla fine del ciclo di asciugatura previene che l'aria nella macchina diventi troppo secca.
  3. 3
    Sbatti rapidamente i vestiti dopo averli tolti dall'asciugatrice.[7]
    • L'idea è quella di prevenire l'azione dell'elettricità statica. Tuttavia, questo funziona solo se togli i vestiti dall'asciugatrice non appena il ciclo finisce.
  4. 4
    Asciuga il bucato all'aria. Se usi l'asciugatrice, togli i panni dalla macchina prima che finisca il ciclo di asciugatura, quindi stendili.
    • Una buona parte dell'elettricità statica si forma quando i vestiti bagnati vengono completamente asciugati usando l'aria calda. Lasciarli asciugare all'aria fresca non li fa seccare troppo, e quindi non si sviluppa troppa carica elettrica.
    Advertisement

Aggiungere Umidità negli Spazi in CasaModifica

  1. 1
    Metti un umidificatore nell'armadio, nella stanza da letto o nella lavanderia.
    • Renderà lo spazio immediatamente meno asciutto. Mettilo nell'ambiente in cui tieni i vestiti, allo scopo di mantenere l'aria semi-umida, prevenendo l'elettricità statica negli indumenti.
    Advertisement

Cose che ti ServirannoModifica

  • Grucce di metallo
  • Scarpe di pelle
  • Ammorbidente
  • Bottiglia con erogatore spray
  • Spilla da balia
  • Ditale di metallo
  • Lacca per capelli
  • Bicarbonato
  • Aceto
  • Carta stagnola
  • Palline per l'asciugatrice
  • Umidificatore
  • Crema idratante
  • Prodotti per capelli a base di siliconi

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pulizia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement