Come Eliminare l'Odore di Pesce da un Frigorifero

Il pesce è un alimento molto delicato. Inizia a decomporsi ed emettere un odore diverso non appena viene pescato. È meglio cuocerlo immediatamente appena catturato. Piace a molte persone ma non tutti possono pescarlo o comprarlo fresco. Spesso viene congelato o conservato in frigorifero per alcuni giorni. Anche se congelato immediatamente, può lasciare in frigorifero o nel freezer un odore che permane nel tempo. Tuttavia puoi eliminare “l’aroma” con pochi ingredienti casalinghi. Continua a leggere per scoprire come liberare il tuo frigorifero dallo spiacevole odore di pesce.

Passaggi

  1. 1
    Riempi un secchio con un litro di acqua calda.
  2. 2
    Versa del sapone e mescola bene. Il detersivo per i piatti o per lavastoviglie vanno benissimo.
  3. 3
    Misura 50 g di bicarbonato di sodio. Mescola bene per amalgamare. Questo prodotto neutralizza sia gli odori acidi che basici e ristabilisce l'equilibrio del pH nel frigorifero.
    • Se il frigorifero è grande, raddoppia le dosi della soluzione detergente.
  4. 4
    Togli tutto il cibo dal frigorifero. Mettilo in una scatola o su un tavolo vicino.
    • Approfitta dell’occasione per controllare bene il cibo, i condimenti ed eventualmente gettare le cose che hanno superato la data di scadenza. Anche questi prodotti potrebbero causare odori, se sono stati conservati troppo a lungo.
  5. 5
    Rimuovi i ripiani e i cassetti sotto i quali la condensa e l’umidità degli alimenti possono accumularsi.
    • Metti in ammollo i cassetti nel lavandino, se sono molto sporchi o se del cibo congelato vi è rimasto attaccato.
  6. 6
    Con una spugna imbevuta nella soluzione detergente strofina tutte le superfici del frigorifero. Poni particolare attenzione ed energia nei punti difficili. Indossa dei guanti di gomma per proteggere le mani.
  7. 7
    Pulisci la parete superiore e i lati del frigorifero, mentre la soluzione agisce nei punti più sporchi.
  8. 8
    Spazzola il resto del frigorifero con il lato abrasivo di una spugna per eliminare le incrostazioni.
  9. 9
    Prendi un canovaccio asciutto e asciuga tutte le zone estremamente umide, in modo che non si formino delle pozze che si congelano.
  10. 10
    Versa una spruzzata di estratto di vaniglia su un tovagliolo di carta e passalo su tutte le superfici che sono state a contatto diretto con il pesce. Chiudi lo sportello del frigo e lascialo asciugare.
  11. 11
    Pulisci i cassetti nel lavandino con la soluzione detergente rimasta. Risciacquali e asciugali.
  12. 12
    Rimetti i cassetti nel frigorifero e riponi nuovamente il cibo.
    Advertisement

Consigli

  • Se l'odore del pesce rimane, togli i cassetti e poni del giornale sbriciolato negli spazi vuoti sui ripiani. Metti dei pezzetti di carbone sul giornale, dove possibile. Attendi 24 - 48 ore e quindi togli il carbone.
  • Metti una ciotola o una scatola aperta di bicarbonato di sodio nel frigorifero per prevenire futuri cattivi odori.
Advertisement

Avvertenze

  • Se lasci il frigorifero aperto il motore deve lavorare di più con conseguente aumento di consumo di energia. Cerca di essere accurato ma veloce quando pulisci l'intero frigorifero.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Secchio
  • Acqua
  • Sapone
  • Spugna
  • Canovaccio
  • Tovaglioli di carta
  • Estratto di vaniglia
  • Giornale
  • Pezzetti di carbone
  • Guanti di gomma

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pulizia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement