Come Eliminare la Congestione del Torace Quando Smetti di Fumare

Sai già che smettere di fumare è un’ottima scelta per la tua salute. Durante le prime settimane, però, potrebbero verificarsi alcuni sintomi correlati all’interruzione del fumo, come la congestione del torace. Questo è un buon segno! La congestione indica che il tuo corpo sta iniziando a guarire. Fai del tuo meglio per gestire i sintomi con l'aiuto di questi rimedi casalinghi. Sarai contento di averlo fatto!

Passaggi

  1. 1
    Prendi l’aglio. È risaputo che l'aglio è il rimedio naturale più indicato per la maggior parte dei sintomi correlati all’influenza. Detto questo, può essere anche molto efficace per ridurre eventuali congestioni del torace che puoi riscontrare quando smetti di fumare. Ingerisci l'aglio in qualunque modo e forma desideri. Sii costante ogni giorno finché i sintomi scompaiono.
  2. 2
    Prendi il Mucinex. Se non hai alcuna avversione per una soluzione farmacologica, questo espettorante ti aiuta a ridurre sensibilmente i sintomi della congestione toracica. Il Mucinex non provoca sonnolenza e gli effetti collaterali sono minimi.
  3. 3
    Acquista un umidificatore. Per aiutarti ad alleviare i sintomi quando dormi, valuta di acquistare un umidificatore da mettere nella camera da letto. Tieni pulito il filtro e vedrai che questo strumento minimizzerà la congestione dovuta alla polvere presente nell'aria.
  4. 4
    Bevi molti liquidi, soprattutto acqua. L'acqua aiuta il corpo a combattere la congestione sciogliendo il muco. Anche bere succhi d'arancia e di altri frutti fornisce al corpo il giusto apporto di vitamine e minerali di cui ha bisogno per combattere la congestione.
  5. 5
    Applica un impacco caldo. Prova a riscaldare un panno con acqua calda e appoggialo sul petto. Lascialo agire finché il telo si raffredda e poi ripeti. Questo metodo aiuta anche a sciogliere e allentare il catarro nei bronchi, consentendo ai polmoni di espellerlo più facilmente.
    Pubblicità

Consigli

  • Se dei sintomi simili all’influenza persistono per più di un mese dopo avere smesso di fumare, valuta di farti visitare da un medico.
  • Anche se la congestione del torace crea disagio, ricordati che si tratta di sintomi temporanei! Smettere di fumare migliora la qualità della vita in un’infinità di modi, una volta che i sintomi iniziali saranno passati.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Vie Respiratorie

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità