Come Eliminare le Cocciniglie

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Le cocciniglie sono piccoli insetti bianchi che si nutrono della resina delle piante. Anche se sono molto piccole, possono provocare danni gravi alle tue piante e al tuo giardino se non vengono eliminate. Se le tue piante iniziano ad avvizzire e morire, le cocciniglie potrebbero essere responsabili. Fortunatamente, ci sono molti modi per eliminarle, in modo da mantenere il tuo giardino verde e in salute.

Metodo 1 di 4:
Eliminare le Infestazioni Lievi con l'Alcol

  1. 1
    Imbevi un bastoncino di cotone con alcol isopropilico al 70%. Non usare altri tipi di alcol o potresti danneggiare le piante che devi trattare.[1]
  2. 2
    Strofina il bastoncino sulla superficie della pianta infestata. Assicurati di passare sotto le foglie e all'interno delle depressioni nei rami. Le cocciniglie hanno la tendenza a nascondersi nei luoghi difficili da raggiungere, quindi è importante trattare la pianta dappertutto.[2]
  3. 3
    Usa uno spruzzino per applicare l'alcol sulle piante più grandi. Riempilo con alcol detanurato e spruzzalo sulla superficie delle piante infestate dalle cocciniglie.[3]
  4. 4
    Rimuovi tutte le cocciniglie che vedi sulla pianta. Questi insetti sono piccoli, bianchi e con un rivestimento ceroso. Prendili con le mani e buttali nella spazzatura.[4]
    • Le cocciniglie non mordono, ma puoi indossare dei guanti da giardinaggio se preferisci non sporcarti le dita con il loro rivestimento ceroso.
  5. 5
    Ripeti il trattamento tutte le settimane fino a eliminare tutte le cocciniglie. Dato che questi insetti sono abili a nascondersi, probabilmente dovrai applicare l'alcol più volte prima di ucciderli tutti. Anche se non vedi più cocciniglie, è comunque una buona idea ripetere l'applicazione per non correre rischi.[5]
    • Saprai di aver eliminato tutte le cocciniglie quando non ne vedrai più sulla pianta, che tornerà verde e in salute.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Usare l'Olio di Neem per le Piante in Vaso o all'Ombra

  1. 1
    Mescola acqua, detersivo liquido per piatti e olio di neem in uno spruzzino. Usa un cucchiaio di olio di neem e due o tre gocce di detersivo. L'olio di neem è un olio vegetale ricavato dall'albero di neem, che può essere usato per uccidere le cocciniglie.[6]
  2. 2
    Spruzza la pianta che stai trattando finché non è completamente bagnata. Assicurati di spruzzare sotto le foglie, alla base dei rami e sopra il terreno. Devi completamente soffocare le cocciniglie con la miscela a base di olio.[7]
  3. 3
    Sposta le piante ad asciugare in una zona all'ombra. Non tenerle esposte alla luce del sole diretta o al calore estremo, altrimenti potrebbero bruciare. Se stai applicando il trattamento alle piante in giardino interrate, attendi un giorno nuvoloso in cui la temperatura non supera i 30 °C.[8]
  4. 4
    Spruzza la soluzione sulla pianta una volta a settimana fino a eliminare tutte le cocciniglie. Probabilmente un'applicazione non basterà. Dato che questi insetti hanno un ciclo vitale breve, dovrai uccidere regolarmente i nuovi esemplari fino a debellare l'infestazione.
    • Se la pianta sembra in salute e non vedi più cocciniglie, probabilmente le hai eliminate tutte.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Usare Insetticidi

  1. 1
    Pota i rami infestati prima di applicare un insetticida. Puoi riconoscerli perché hanno un rivestimento ceroso bianco. Potando la pianta eliminerai parte delle cocciniglie e l'insetticida sarà più efficace perché gli insetti avranno meno nascondigli a disposizione.[9]
  2. 2
    Usa un insetticida pensato per piante ornamentali. Controlla l'etichetta del prodotto se non sei sicuro. Evita di usare insetticidi diversi o potresti danneggiare la pianta che stai trattando.[10]
    • Alcuni insetticidi per piante ornamentali che puoi utilizzare per eliminare le cocciniglie sono acetato, malatione, carbaryl e diazinone.
  3. 3
    Spruzza la pianta fino a bagnarla completamente con l'insetticida. Dovresti vedere il prodotto sgocciolare dalle foglie e dai rami. Assicurati di applicarlo anche sotto le foglie e alla base dei rami.[11]
    • Segui le istruzioni di applicazione riportate sull'insetticida per ottenere i risultati migliori.
  4. 4
    Ripeti regolarmente l'applicazione fino a eliminare tutte le cocciniglie. Può servire più di un trattamento per uccidere tutti gli insetti sulla pianta. Consulta le istruzioni del prodotto che stai usando, in modo da sapere con quale frequenza puoi utilizzarlo senza danneggiare la pianta.[12]
    • Se la pianta sta bene e non riesci a vedere più alcuna cocciniglia, probabilmente le hai uccise tutte.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Prevenire le Infestazioni di Cocciniglie

  1. 1
    Ispeziona le nuove piante alla ricerca di cocciniglie prima di piantarle in giardino. Cerca piccoli insetti tondi coperti di cera bianca. Se li trovi su una nuova pianta, raccoglili e buttali. Se ce ne sono molti, potresti dover buttare la pianta o restituirla al vivaio.[13]
    • Non introdurre mai una pianta infestata dalle cocciniglie nel tuo giardino, o gli insetti si diffonderanno agli esemplari sani.
  2. 2
    Controlla regolarmente la presenza di cocciniglie sulle tue piante. È più facile prevenire le infestazioni gravi di questi insetti se elimini frequentemente le colonie più piccole. Se scopri delle cocciniglie su una delle tue piante, prendile con le mani. Se l'infestazione su una pianta è grave, rimuovila dal giardino, in modo che non contamini le altre.[14]
  3. 3
    Butta gli attrezzi da giardino infestati dalle cocciniglie. Questi insetti possono annidarsi su pale, cesoie e vasi. Controlla sempre i tuoi attrezzi e non utilizzarli se sono contaminati, o rischierai di diffondere l'infestazione alle tue piante.[15]
  4. 4
    Se possibile, non fertilizzare le piante con l'azoto. Gli alti livelli di azoto accelerano la riproduzione delle cocciniglie. Se le tue piante non hanno bisogno di fertilizzanti di questo tipo, utilizza prodotti che non contengono azoto.[16]
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Casa & Giardino

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità