Come Eliminare le Macchie di Pittura da un Tappeto

La pittura rovesciata su un tappeto richiede un intervento pronto per poter essere rimossa. Per farlo con successo, devi sapere di che tipo di pittura si tratta e conoscere il materiale del tappeto. Ecco qualche soluzione veloce.

Metodo 1 di 5:
Pittura Acrilica
Modifica

Questa pittura è a base di acqua mescolata con delle resine acriliche. Seguendo questi passaggi, potrai pulire qualsiasi tipo di tappeto macchiato in questo modo, inclusi quelli sintetici o creati con un mix di nylon. Controlla l'etichetta sul barattolo della pittura prima di procedere.

  1. 1
    Contieni la caduta per evitare di macchiarlo ulteriormente:
    • Sistema delle salviette di carta intorno alla pittura per evitare che si propaghi.
    • Usa delle salviette di carta asciutte per tamponare la pittura rovesciata, ma non strofinare. Cerca di tamponare il grosso della pittura.
  2. 2
    Metti della glicerina sulle salviette di carta asciutte per tamponare la pittura. Contieni il più possibile la perdita.
  3. 3
    Usa il levasmalto o l'acetone per pulire i residui. Versalo su una salvietta di carta e tamponalo.
  4. 4
    Mescola del detersivo e dell'acqua in un secchio dopo aver letto le istruzioni riportate sulla confezione del prodotto.
  5. 5
    Usa una spugna inumidita con il mix a base di detergente per finire di pulire. Non usare troppa acqua.
  6. 6
    Asciuga l'area con un panno.
  7. 7
    Passa l'aspirapolvere.
    Advertisement

Metodo 2 di 5:
Pittura di Lattice
Modifica

Anche questa pittura è a base di acqua, ma potrebbe contenere un mix vinilico e non essere a base di un mix di resine acriliche. Questo dipende dal prezzo: il vinile è più economico. Ad ogni modo, ecco qualche metodo per correre ai ripari.

Primo MetodoModifica

  1. 1
    Contieni la caduta:
    • Sistema delle salviette di carta intorno alla pittura per evitare che si sparga.
    • Usa delle salviette di carta asciutte per tamponarla, senza strofinare. È in questo momento che va fatto il grosso del lavoro.
  2. 2
    Mescola un cucchiaino di un detergente neutro con 240 ml di acqua tiepida.
    • Il detergente neutro dovrebbe essere delicato e privo di alcali e di candeggianti.
  3. 3
    Tampona lievemente la macchia di pittura.
  4. 4
    Tamponala con una spugna che avrai immerso nell'acqua pulita.
  5. 5
    Ripeti tutte le volte necessarie per rimuovere la macchia.
    Advertisement

Secondo MetodoModifica

Questo metodo funziona meglio sulla pittura bagnata. È stato testato su un tappeto berbero e i risultati possono variare in base al tessuto.

  1. 1
    Asciuga il grosso della perdita con un panno vecchio.
  2. 2
    Spruzza dell'acqua sulla macchia e, simultaneamente, risucchia la pittura con un aspirapolvere. Ripeti fino a quando la macchia non se ne sarà andata quasi del tutto.
  3. 3
    Spruzza un solvente antimacchia sull'area. Strofinalo con una spazzola morbida fino a quando non inizia a formarsi una schiuma. Spruzza dell'acqua e risucchia tutto con un aspirapolvere resistente all'acqua.
    Advertisement

Metodo 3 di 5:
Aceto per le Pitture a Base di Acqua
Modifica

Le pitture a base di acqua includono vari ingredienti. Nel dubbio, mettiti in contatto con il produttore o con il venditore per saperne di più. Se le istruzioni dicono di lavare i pennelli con l'acqua e il sapone, allora la pittura è a base di acqua.

  1. 1
    Contieni il più possibile la perdita con delle salviette di carta. Tampona, senza strofinare.
  2. 2
    Versa dell'aceto bianco distillato su uno straccio.
  3. 3
    Tampona la macchia con il panno bagnato nell'aceto. Non strofinare, o rovinerai il tappeto e farai spargere di più la macchia.
    • Mentre tamponi, vedrai la pittura spostarsi dal tappeto al panno.
  4. 4
    Continua a tamponare delicatamente. Gira il panno e usa le sue parti più pulite di tanto in tanto, così assorbirà più pittura.
  5. 5
    Tampona fino all'eliminazione completa.
  6. 6
    Passa una spugna immersa nell'acqua tiepida e saponata. Lascia asciugare.
    Advertisement

Metodo 4 di 5:
Pittura Acrilica o di Lattice Secca
Modifica

La pittura che si è ormai asciugata è più difficile da togliere. Dovrai comprare un prodotto più potente, come il WD-40 o un solvente a base citrica. Leggi sempre le istruzioni prima dell'utilizzo e fai un test in un punto nascosto del tappeto.

  1. 1
    Prova a rimuovere tutta la pittura secca che puoi prima di usare il detergente. Usa una lama o un raschietto.
  2. 2
    Spruzza il WD-40 o il detergente a base citrica sulla macchia. Tampona delicatamente usando uno straccio pulito e bianco. Lascialo agire per 20 minuti.
  3. 3
    Tampona di nuovo la macchia. Elimina le parti ammorbidite con delle pinzette e poi ripassa la lama o il raschietto.
  4. 4
    Pulisci con un detergente neutro e dell'acqua tiepida. Tampona.
  5. 5
    Tampona con un panno immerso nell'acqua pulita. Lascia asciugare.
  6. 6
    Ripeti se necessario.
    Advertisement

Metodo 5 di 5:
Pittura ad Olio
Modifica

  1. 1
    Le pitture ad olio sono più difficili da eliminare, dunque cerca di agire immediatamente. Una volta che si seccano, bisognerà rivolgersi ad un professionista. Informati sul lavaggio dei pennelli per la pittura per capire come pulire il tappeto. Se le istruzioni dicono che essi vanno lavati con la trementina, con l'acquaragia, con l'acquaragia minerale o con un altro solvente del genere, allora si tratta di una pittura ad olio. Purtroppo, questo significa che dovrai usare un solvente, il che porta con sé il rischio di far scolorire il tappeto.
    Advertisement

Primo MetodoModifica

Per la pittura ad olio bagnata.

  1. 1
    Tampona, senza strofinare, la macchia con un panno vecchio o con delle salviette di carta.
  2. 2
    Passa una spugna sulla macchia usando una piccola quantità di solvente per la pulizia a secco.
    • Usane una piccolissima quantità, per evitare di danneggiare le fibre e il colore.
  3. 3
    Mescola un cucchiaino di un detergente neutro con 240 ml di acqua tiepida. Tampona.
  4. 4
    Tampona una spugna dopo averla immersa nell'acqua pulita.
  5. 5
    Ripeti se necessario.
    Advertisement

Secondo MetodoModifica

Per la pittura ad olio bagnata.

  1. 1
    Assorbi tutta la pittura che puoi con uno straccio usa e getta.
  2. 2
    Usa dell'acquaragia, dell'acetone o un solvente per lacca per assorbire la pittura. Bagna un panno bianco con questa sostanza e tamponalo solo sulla macchia, non sul tappeto.
    • Tutte queste sostanze possono far scolorire il tappeto, dunque tale metodo funziona meglio sui tappeti chiari.
    Advertisement

Terzo MetodoModifica

Pittura ad olio secca.

  1. 1
    Compra o noleggia un aspirapolvere a vapore.
  2. 2
    Settalo alla temperatura più alta.
  3. 3
    Passalo sulla macchia di pittura. Usa delle pinzette e/o una lama per eliminarla. Dovrai farlo gradualmente, quindi ci vorrà del tempo.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Se ci hai provato e riprovato e niente ha funzionato, la soluzione potrebbe essere tagliare il pezzo di tappeto macchiato e sostituirlo con una stoffa dello stesso tipo e dello stesso colore. Meglio consultare un professionista per nascondere bene il danno.
  • Se il tappeto è di valore, per esempio è un tappeto persiano, rivolgiti subito ad un professionista. La prossima volta farai più attenzione.
  • Prima di usare un prodotto sul tappeto, testalo su un angolo nascosto. In alcuni casi, la soluzione sarà peggio della cura.
  • Se è stato versato un intero barattolo di pittura sul tappeto, rivolgiti subito ad una lavanderia. Questa è forse la tua unica speranza di salvarlo! Usa dei panni per asciugare il grosso della pittura non appena succede. L'assicurazione potrebbe anche coprire un tappeto semidistrutto.

AvvertenzeModifica

  • Mai strofinare le macchie. Tampona e basta. Strofinare farà spargere la macchia e renderà tutto più difficile.
  • Stai sempre attento quando usi una lama affilata per rimuovere la macchia.
  • Mentre l'acetone, il diluente per pittura e il perossido d'idrogeno possono essere usati per rimuovere le macchie secche ostinate, queste sostanze possono anche far scolorire il tappeto. Decidi se tenerti un tappeto macchiato o uno scolorito.

Cose che ti ServirannoModifica

  • Panni o salviette di carta per far assorbire la pittura
  • Stracci per pulire
  • Sostanze per rimuoverla

Hai trovato utile questo articolo?

No