Come Eseguire il Break (Spaccata) a Palla 9

Il tiro di apertura nel biliardo a nove palle è probabilmente quello più importante. Con la giusta tecnica hai la possibilità di mandare una bilia in buca prima ancora che il tuo avversario abbia giocato, o limitare la probabilità che il tuo avversario inizi bene la partita. Usa questi consigli per imparare le regole ufficiali di apertura, per allenarti a migliorare potenza e controllo, e infine per imparare e sperimentare diversi stili di tiri di apertura per migliorare il tuo gioco.

Metodo 1 di 3:
Regole di Base di Apertura

  1. 1
    Decidi chi aprirà il gioco. Ogni giocatore dovrà posizionare la bilia sul panno di gioco dietro la linea che delimita la metà esterna del campo opposto a dove sono state disposte le bilie. I giocatori dovranno tirare contemporaneamente e cercare di avvicinare il più possibile la bilia alla sponda vicina dopo averla fatta rimbalzare sulla sponda opposta, senza toccare i lati del biliardo. Il giocatore che si avvicina di più ha diritto a spaccare.
    • Ripeti il tiro iniziale se entrambi i giocatori colpiscono i lati o la sponda vicina.
    • Se stai giocando un incontro a più partite, dovrai stabilire chi tirerà per primo solo per la prima partita. In seguito i giocatori spaccheranno a turno.
  2. 2
    Prepara le bilie. Prepara le nove palle numerate a rombo. Dovrai disporre la bilia 1 sul punto medio della linea di fondo. La bilia 9 dovrà trovarsi al centro del diamante, con le altre bilie disposte casualmente intorno a essa.[1]
  3. 3
    Spacca tirando la bilia battente sul diamante. Il giocatore che deve spaccare dovrà posizionare la bilia battente dietro la linea che delimita la metà esterna del campo opposto al diamante. Per eseguire il break il giocatore dovrà colpire la bilia 1, quella più vicina del rombo.
    • Nelle regole ufficiali, la spaccata deve far carambolare in buca una delle bilie numerate o far carambolare almeno quattro bilie contro le sponde del tavolo.[2] Se non si verifica nessuna di queste condizioni, il break è considerato falloso, e l'avversario avrà la palla in mano, che potrà posizionare in un punto del panno a sua scelta. Potresti decidere di ignorare questa regola se si tratta di una partita tra amici.
  4. 4
    Decidi se spingere. Subito dopo la spaccata un giocatore può dichiarare che "spingerà". Se lo farà, potrà eseguire un tiro in più con l'intento di posizionare la palla; al contrario di un tiro normale, in questo caso non dovrai imbucare o colpire una sponda. La spinta è sempre facoltativa.
    • Se il giocatore non dichiara la spinta, il tiro viene considerato normale, e si applicano le normali quattro regole sui falli.
  5. 5
    Inizia il gioco regolare. Se chi ha spaccato ha imbucato una bilia (non durante la spinta), il giocatore ha diritto a continuare a tirare finché non riesce a imbucare o commette un fallo. Altrimenti, il giocatore che non ha spaccato ha la possibilità di giocare. Se il giocatore pensa che la bilia battente sia in una posizione non vantaggiosa, può passare e lasciare al giocatore che ha spaccato l'onere del secondo colpo.
    • Il giocatore che ha spaccato deve tirare se l'altro giocatore ha passato. Non può passare a sua volta.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Esercitarsi nelle Tecniche di Spaccata di Base

  1. 1
    Lascia dello spazio tra la bilia battente e la sponda vicina. Se hai messo la bilia battente troppo vicina alla sponda, dovrai tenere la stecca con un angolo scomodo e troppo acuto, e non riuscirai a controllare bene velocità e traiettoria della bilia. Metti la bilia a una distanza sufficiente dalla sponda per permettere il normale movimento quando usi la stecca, poi aggiungi altri 3-5 cm di spazio per tenere la stecca ancora più piatta e ferma.[3]
    • Nota che dovrai posizionare la bilia battente dietro la linea che delimita la metà esterna del campo opposto al diamante. Se la linea non è disegnata, individua questa zona contando i "diamanti" sulle sponde del tavolo, fermandoti al secondo a partire al fondo. La linea immaginaria che cerchi è quella tra questi due diamanti.
  2. 2
    Quando inizi a fare pratica, metti la bilia battente direttamente in linea con il diamante. Più la bilia sarà allineata al diamante, più il tiro sarà facile.[4] Quando sarai diventato più bravo, potrai provare le tecniche di spaccata più avanzate descritte in seguito. Finché sei un principiante, però, limitati al posizionamento centrale.
  3. 3
    Colpisci la bilia battente al centro. Per la spaccata semplice mira al centro della bilia, non sotto e non sopra.[5][6] Se noti che la tua bilia battente assume una rotazione in avanti o all'indietro, prova a osservare la punta della stecca quando tiri, alla ricerca di movimenti indesiderati. Tira con un movimento fluido, tenendo il gomito sempre allo stesso livello per evitare di dare un'angolatura alla stecca.
  4. 4
    Esercitati in equilibrio e posizionamento. Per una spaccata potente dovrai rimanere in equilibrio quando colpisci la bilia e poi completare il movimento in avanti. Molti giocatori si posizionano leggermente a lato della bilia per permettere alla stecca di muoversi liberamente, e piegano le ginocchia prima di colpire, per fare in modo che la parte finale del movimento sia fluida.[7]
  5. 5
    Completa il movimento in modo esagerato. La parte finale del movimento, ovvero continuare a muovere avanti la stecca dopo aver colpito la bilia, è molto importante nella pratica e nella valutazione delle tue spaccate.[8] Accelera la stecca attraverso la bilia, così da continuare a muoverti in modo fluido e non fermarti o fare movimenti improvvisi dopo il colpo. Tieni gli occhi sulla stecca e osserva la bilia battente, quando completi il movimento. Se la stecca non si muove sulla stessa linea della bilia, allenati a tirare in modo fluido e preciso prima di concentrarti sulla forza.
  6. 6
    Mira al centro della bilia 1. Il punto più comune da mirare, e il più facile, è la bilia 1, nel punto più vicino del rombo. Se la bilia battente non è in linea con il rombo, cerca di concentrarti sulla sola bilia che stai mirando, e prova a colpire il centro esatto della bilia.
  7. 7
    Preferisci il controllo alla potenza. È meglio colpire la bilia battente piano ma nella direzione giusta, piuttosto che spaccare con forza ma perdere il controllo della bilia.[9] Se ti capita spesso che la bilia battente manchi il bersaglio o lo sfiori e finisca in buca, cerca di tirare più piano. Prova le "spaccate di potenza" quando riesci a colpire sempre il centro della bilia che stai mirando.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Imparare Tecniche Avanzate di Spaccata

  1. 1
    Posiziona la bilia battente vicina a una delle sponde laterali. Quando hai raggiunto una buona precisione e potenza tirando dal centro, prova a mettere la bilia battente più vicina a una delle sponde laterali. Lascia circa 5-7 cm di spazio, o quanto te ne serve per tirare con agio.[10] La maggior parte dei professionisti iniziano in questa zona nei tornei.
    • In alcuni tornei potresti essere costretto a iniziare nel centro del tavolo, a causa della predominanza di questa tecnica.
  2. 2
    Esercitati a mandare la bilia 1 nelle buche laterali. I giocatori professionisti riescono a imbucare una bilia con la spaccata nella maggior parte dei casi.[11] Un modo per farlo è colpire la bilia 1 nella punta più vicina del rombo, e farla carambolare contro il resto del rombo e in una buca laterale. Prova a iniziare vicino alla sponda sinistra e cerca di mandare la palla 1 nella buca laterale destra, o viceversa.
    • Alcuni giocatori non amano questa tecnica, perché può essere difficile controllare le due o tre bilie che dovrai colpire in seguito.[12] Si tratta però di un buon allenamento per imbucare una palla durante la spaccata, e decidi se continuare a usare questa tecnica quando avrai più esperienza.
  3. 3
    Allenati a mandare una delle bilie laterali nelle buche d'angolo. Le due bilie nelle punte corte del rombo, o "bilie laterali, possono in alcuni casi essere mandate nelle buche d'angolo, ma non aspettarti di riuscire a imbucarle contemporaneamente! Questa tecnica richiede molta pratica. Inizia posizionando la bilia battente vicina alla sponda sinistra, e mira al centro della palla 1. Osserva la bilia laterale vicina alla sponda sinistra e guarda dove finisce la sua corsa. Se si sposta verso la sponda lontana, riordina il rombo e mira leggermente più a destra. Se la bilia laterale invece colpisce la sponda sinistra, mira più a sinistra.[13] Quando hai trovato un punto che ti permette di mandare sempre la bilia laterale vicina alla buca d'angolo, ripeti il tiro per allenarlo.
  4. 4
    Pensa a dove termineranno la loro corsa la bilia battente e la palla 1. Quando riesci a colpire con sicurezza il punto che stai mirando, e raramente sfiori le bilie o commetti falli durante la spaccata, inizia a pensare al posizionamento dopo la spaccata. Con un controllo sufficiente, e potenzialmente dando un effetto alla bilia battente, puoi farla fermare vicina alla linea centrale del tavolo, per avere più possibilità di realizzare un buon secondo tiro se riuscirai a imbucare con la spaccata. Se non stai cercando di imbucare la bilia 1 osserva comunque dove finirà la corsa, perché sarà la prossima bilia che dovrai imbucare. Idealmente, la bilia 1 dovrebbe fermarsi vicina al centro del tavolo, in linea con la bilia battente.
  5. 5
    Trova lo sweet spot, se usi un tavolo nuovo. Ogni tavolo ha caratteristiche leggermente diverse, e se ne userai uno nuovo potresti accorgerti che le tue spaccate non sono efficaci come al solito. Sposta la bilia battente fino a trovare la posizione che ti permette di ottenere buoni risultati con il tuo stile preferito di spaccata.
    • Cerca di trovare il punto più usurato del panno, dove i giocatori sono soliti posizionare la bilia battente. Non è la soluzione ideale, perché potresti adottare uno stile di spaccata diverso da questi giocatori, ma vale la pena tentare se non hai il tempo di provare tutte le posizioni diverse.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai dei problemi a ottenere la velocità e la potenza che vuoi, prova a usare una stecca più leggera.
  • Non irrigidirti durante la spaccata. Impugnando la stecca con più forza non colpirai più forte: i muscoli tesi non si muovono rapidamente come quelli rilassati.
Pubblicità

Avvertenze

  • Cercando di eseguire spaccate potenti e veloci senza un buon controllo della palla rischierai di commettere falli o colpire le bilie di striscio.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Tavolo da biliardo con le buche
  • Palle da biliardo
  • Stecca da biliardo

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Giochi

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità