Come Esportare la Rubrica di Outlook

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

I contatti sono il bene più importante in Outlook. Se il tuo computer si danneggia o vuoi cambiare programma di posta elettronica, una copia di backup della rubrica si rivela estremamente vitale e ti farà risparmiare molto tempo. Segui questa guida per imparare a esportare i contatti Outlook per ciascuna delle sue versioni.

Metodo 1 di 4:
Outlook 2013

  1. 1
    Clicca su 'File'. Si aprirà un menu nella parte sinistra dello schermo. Scegli l’opzione 'Apri e Esporta'.
  2. 2
    Clicca su 'Importa/Esporta'. Si aprirà una procedura guidata che ti fornirà la lista delle opzioni disponibili. Scegli 'Esporta a un file'.
  3. 3
    Scegli il tipo di file. Se stai esportando la rubrica in un’altra versione di Outlook, scegli 'File Outlook'. Se stai esportando i contatti in un altro programma, scegli 'Valori separati da virgola'. Clicca 'Avanti' quando hai fatto la tua scelta.
  4. 4
    Seleziona i tuoi contatti. Una volta scelto il tipo di file, ti verrà chiesto di scegliere la cartella che desideri esportare. Seleziona 'Contatti' e clicca su 'Avanti'.
  5. 5
    Nomina il file. Scegli un nome che puoi ricordare. Clicca su 'Sfoglia' per selezionare dove salvare il file.
  6. 6
    Controlla le impostazioni. Prima di creare il file, avrai ancora una possibilità di rivedere le impostazioni che hai scelto. Clicca su 'Fine' per creare definitivamente il file nella location che hai selezionato.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Outlook 2010

  1. 1
    Seleziona la scheda 'File' e, successivamente, scegli la voce 'Opzioni'. Ora seleziona la scheda 'Avanzate' dal pannello delle opzioni.
  2. 2
    Scorri l'elenco alla ricerca della sezione 'Esporta'. Seleziona il pulsante 'Esporta'. Apparirà il pannello per la procedura guidata di esportazione.
  3. 3
    Seleziona l'opzione 'Esporta in un file' e poi premi il pulsante 'Avanti'.
  4. 4
    Scegli il tipo di file. Se stai esportando i dati in un altro Outlook scegli 'File Outlook'. Se stai esportando la rubrica in un altro programma scegli il formato 'Valori separati da virgola (Windows)'.
  5. 5
    Scegli i contatti. Dovrebbe esserci una lista di cartelle che puoi esportare da Outlook. Scegli 'Contatti' per esportare il file contenente tutti i contatti.
  6. 6
    Decidi dove vuoi salvare il file. Clicca su 'Sfoglia' per specificare dove vuoi esportare il file. Nominalo in modo da poterlo riconoscere e poi clicca su 'Avanti' per l’ultima volta.
  7. 7
    Completa la procedura scegliendo il tasto 'Fine'. La tua rubrica Outlook è stata ora esportata dove hai specificato.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Outlook 2003 o 2007

  1. 1
    Seleziona la voce 'Importa ed esporta' dal menu 'File'. Questa apre la procedura guidata.
  2. 2
    Seleziona l'opzione 'Esporta in un file' e premi il pulsante 'Avanti' per salvare i contatti in un file che puoi aprire con un altro programma.
  3. 3
    Scegli il tipo di file. Se esporti la rubrica in un’altra versione di Outlook, seleziona 'File Outlook'. Se stai esportando i dati in un programma diverso scegli 'Valori separati da virgola (Windows)'. Clicca su 'Avanti'.
  4. 4
    Sfoglia la cartella dei Contatti. Outlook ti permette di esportare ogni cartella in un file, quindi devi selezionare quella dei Contatti e poi cliccare su 'Avanti'.
  5. 5
    Scegli dove salvare il file. Clicca su 'Sfoglia' per specificare dove desideri che il file sia esportato. Assegnagli un nome che ti permetta di individuarlo facilmente e poi clicca su 'Avanti' per l’ultima volta.
  6. 6
    Completa la procedura cliccando su 'Fine'. Ora i tuoi contatti sono pronti per essere importati.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Outlook Express

  1. 1
    Clicca su 'File'. In questa versione di Outlook i contatti vengono memorizzati in un modo leggermente diverso. Scegli 'Esporta' e poi seleziona l’opzione 'Rubrica'.
  2. 2
    Trova l’opzione 'Documento di Testo'. Tra le parentesi troverai la dicitura 'Valori separati da virgola'.
  3. 3
    Scegli dove vuoi salvare il tuo file. Clicca su 'Sfoglia' per specificare in quale cartella/area del tuo computer vuoi esportare il file. Assegnagli un nome che ti permetta di identificarlo e infine premi 'Avanti' per l’ultima volta.
  4. 4
    Scegli i campi specifici della Rubrica che desideri salvare nel tuo file esportato. Per non sbagliare, spunta tutte le caselle nella finestra d’esportazione. Clicca su 'Fine' per completare la procedura.
    Pubblicità

Consigli

  • Il file contenente i dati della tua agenda di Outlook potrebbe essere troppo grande per poter essere memorizzato in un dispositivo USB, e l'esportazione in una cartella di rete potrebbe richiedere troppo tempo. Prova a esportare i dati in un file memorizzato sul desktop, per poi procedere alla compressione prima di copiarlo sulla tua chiavetta USB o di trasferirlo in rete.
  • È una buona abitudine eseguire frequentemente il backup dei tuoi contatti. Se il computer dovesse avere dei problemi seri, il file dell'agenda di Outlook potrebbe corrompersi non permettendo l'esportazione dei dati.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Internet

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità