Come Essere Altruista

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Altruismo significa anteporre i bisogni della tua comunità ai tuoi invece di agire sempre per il tuo interesse. Essere altruisti non è facile, ma più farai pratica più migliorerai nell’essere gentile e generoso. Quando l’aiutare gli altri a stare meglio e rendere il mondo un posto migliore diventa un’abitudine, ti renderai conto che essere altruista ti rende decisamente più felice.

Parte 1 di 3:
Avere una Mentalità Altruista

  1. 1
    Allarga i tuoi orizzonti. Essere altruisti significa avere l’abilità di vedere oltre le tue preoccupazioni personali e empatizzare con gli altri, anche con chi non hai mai incontrato. Se i tuoi problemi e la tua situazione ti consumano non avrai tempo o energia per comportarti in modo altruista. Avere una forte consapevolezza del mondo fuori dalla tua testa è il primo passo per diventare meno egoista. Ecco alcuni modi per cambiare la tua prospettiva:
    • Ascolta gli altri quando parlano. Ascolta davvero, invece di lasciare che la tua mente vaghi quando qualcuno ti racconta i suoi problemi o una storia emozionante. Lasciati completamente assorbire dal mondo di un’altra persona, tanto per cambiare.
    • Tieniti informato sull’attualità. L’essere sempre informato su quello che succede nel mondo e nella tua città deve diventare un punto fermo.
    • Leggi romanzi. Studi hanno dimostrato che leggere romanzi migliora le abilità empatiche.
    • Scegli degli argomenti da approfondire. Guardati attorno. Quali sono le problematiche che affliggono la tua comunità? Per esempio, forse il fiume della tua città è talmente inquinato che la gente inizia ad ammalarsi. Scegli qualcosa da approfondire, e leggi il più possibile sull’argomenti in modo da averne una comprensione più profonda.
  2. 2
    Pensa a come si sentono gli altri. Empatia e altruismo vanno di pari passo. Se capisci come può sentirsi una persona, sarà più semplice agire altruisticamente nei suoi confronti. Puoi empatizzare anche con persone che non hai mai incontrato.
    • Mettiti nei panni delle altre persone. Se fossi tu in quella stessa situazione, come ti sentiresti? Come vorresti essere trattato?
  3. 3
    Sii altruista anche quando non lo nota nessuno. Gli altruisti non sono gentili e generosi perché si aspettano che gli venga riconosciuto. Lo fanno perché è la cosa giusta da fare, e perché fa stare bene aiutare gli altri quando si ha la possibilità di farlo. Donare in forma anonima è un buon modo di essere generosi senza avere il bisogno di ottenere qualcosa in cambio.
  4. 4
    Sii felice quando lo sono gli altri. Ti sei mai sentito felice quando hai reso qualcun altro felice? Le persone a volte si chiedono se sia possibile essere davvero altruisti, dal momento che un atto di altruismo può portare un grande piacere. Invece di concentrarti su cosa sia l’altruismo, assapora le belle sensazioni che derivano dall’aiutare le persone. Se riesci ad essere felice quando lo sono gli altri, troverai altri modi per essere altruista.
  5. 5
    Prendi come modello di riferimento una persona altruista. Essere altruisti non è sempre piacevole. Di solito vale la pena anteporre i bisogni degli altri ai tuoi, ma spesso è difficile agire nell’interesse di un altro quando devi soddisfare anche i tuoi bisogni. Ecco perché avere dei modelli di altruismo potrebbe essere di grande aiuto.
    • Pensa ad una persona che descriveresti "altruista" – un conoscente, una celebrità, una figura religiosa – chiunque si agisca per il bene altrui. Quali azioni altruiste ha fatto? Che impatto hanno avuto?
    • La prossima volta in cui combatti per fare una scelta altruista, chiediti cosa farebbe quella persona al tuo posto, e cerca di trovare la forza nella risposta.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Fare Scelte Altruiste

  1. 1
    Non ferire qualcuno per il tuo beneficio. Che si tratti di qualcosa di apparentemente insignificante come prendere la fetta di torta più grossa o non lasciarne per niente a tua sorella, oppure una decisione più importante come trovare un modo per attirare l’attenzione del fidanzato della tua migliore amica, non ferire nessuno per principio. Se lo fai troppo spesso ne pagherai le conseguenze. Cerca sempre la scelta più altruista, anche se si rivela essere la più difficile.
    • Resisti alla tentazione di imbrogliare, rubare o ingannare qualcuno, anche se sei sicuro di non venire scoperto.
  2. 2
    Non dare più valore al tuo tempo rispetto a quello di qualcun altro. Sei il tipo che si spazientisce quando deve fare la fila in posta o in cassa al supermercato? Quando senti che la tua pressione si alza, ricordati che ogni altra persona nella stanza ha una vita esattamente come te. Il tempo per loro è prezioso quanto lo è per te. Se tieni a mente questo sarà più semplice comportarti in modo altruista quando l’impazienza rischia di far uscire la parte peggiore di te.
    • Non scaricare i tuoi problemi sugli altri. Se stai passando una brutta giornata non hai il diritto di farlo pesare agli altri.
  3. 3
    Scegli l’opzione che aiuta più gente. Anteporre i tuoi desideri o quelli della tua famiglia ai bisogni di un’intera comunità non è vero altruismo. Come puoi andare incontro ai bisogni di più gente possibile se aiuti solo le persone che ti sono vicine? Sii un buon esempio per chi ti circonda e scegli l’opzione migliore per tutti.
  4. 4
    Perdona e dimentica. Se qualcuno ti ha calpestato e ti chiede scusa, fai del tuo meglio per non serbare rancore. L’approccio altruistico implica vedere la situazione dal punto di vista dell’altra persona, e realizzare che è sempre meglio coltivare pace, amore e perdono invece di rancore e odio. Perdonare chi ti ha fatto un torto può essere molto difficile, ma è anche assolutamente altruista.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Compiere Azioni Altruiste

  1. 1
    Fai volontariato. È il modo migliore per praticare l’altruismo. Quando offri gratuitamente il tuo tempo e le tue abilità, quello che ottieni in cambio è la gratificazione di aver fatto la tua parte per aiutare la tua comunità. Studi dimostrano che il volontariato può aumentare la felicità e favorisce la longevità. Ci sono modi infiniti per fare volontariato, quindi identifica una necessità e determina cosa puoi fare per contribuire.
    • Rifugi per i senza tetto o gli animali e altre organizzazioni no profit per aiutare i bisognosi sono sempre in cerca di volontari.
    • Se vuoi mettere a disposizione una tua competenza specifica, cerca di lavorare con un’organizzazione che possa trarre vantaggio dal tuo aiuto. Per esempio, se sei un insegnante qualificato, potresti organizzare lezioni di italiano nella biblioteca locale.
  2. 2
    Dona quello che puoi. Donare soldi e beni materiali è un altro gesto altruista da compiere il più spesso possibile. Non significa che devi donare più di quanto tu possa permetterti. Valuta il tuo budget e decidi quanto puoi dare, e poi prenditi l’impegno di donare quella cifra, anche se significa rinunciare a qualche extra.
    • Potresti scegliere un paio di associazioni a cui fare donazioni regolari.
    • Prendere l’abitudine di dare qualcosa a chi fa la carità per strada è un gesto altruista che puoi fare tutti i giorni.
    • Donare cibo, abiti e altri beni materiali ai rifugi per i senza tetto, le organizzazioni per il terzo mondo, ai rifugi per animali e così via è un buon modo per contraccambiare.
  3. 3
    Sii sempre presente per amici e famiglia. Tutti abbiamo delle giornate in cui vorremmo spegnere il telefono e chiudere il mondo fuori. Tuttavia, farlo troppo spesso significa che non puoi essere una presenza stabile per amici e famiglia quando hanno bisogno del tuo aiuto. Trova dei modi per essere presente e aiutare le persone che ti sono vicine e si affidano a te nei momenti di bisogno.
  4. 4
    Sii altruista ogni giorno. Cedi il tuo posto sul treno alla signora anziana o alla donna incinta. Tieni aperta la porta per le persone dietro di te. Paga tu il conto se noti che la persona al tavolo accanto al tuo è a corto di soldi. È impossibile essere del tutto altruista per tutto il tempo – non puoi offrire il pranzo a tutti o tirarti rimanere “in mutande” per aiutare tutti – ma cerca di trovare dei modi significativi per essere altruista quotidianamente.
  5. 5
    Ricordati di prenderti cura di te stesso. Essere altruisti ha un prezzo emotivo molto alto se non ti dai il tempo di recuperare le energie. Se ti ritrovi a prenderti sempre cura dei bisogni degli altri e a dire "sì" quando avresti bisogno di una pausa, allora forse hai bisogno di fare un passo indietro e concentrarti per un po’ su di te. Se non sei fisicamente ed emotivamente sano, non sarai abbastanza forte per "esserci" per gli altri, quindi assicurati di prenderti cura di te stesso in modo appropriato.
    • Tu sei importante come tutti gli altri. Rispetta te stesso ed i tuoi bisogni esattamente come rispetti quelli altrui.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Personalità

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità