Come Essere Diversi

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Molti desiderano far "parte della massa". Se vuoi essere un leader e distinguerti invece, ecco l'articolo per te. Sapere di essere unici e originali è una sensazione bellissima.

Metodo 1 di 3:
Parte Uno: Conoscere se Stessi

  1. 1
    Tu sei unico. Ricorda per iniziare che sei diverso da ogni altra persona su questo pianeta. Ovviamente siamo tutti diversi ma ciascuno di noi ha caratteristiche ed esperienze che hanno reso la nostra vita tale. Nessun altro ha il tuo stesso cervello, gli stessi pensieri e reazioni che hai tu. Sei diverso proprio perché sei umano.
    • Le etichette sono abbastanza inutili. Anche sforzarsi di essere diversi non è qualcosa che funziona mai del tutto. Un cambio di culture dimostrerà che le persone si comportano diversamente di default. Accettati per il fatto di essere davvero unico e lavora su te stesso. Chi sei?
  2. 2
    Trova e sii te stesso. Per essere il più diverso possibile devi essere te stesso, non la copia di qualcun altro. Se non sai chi sei, il processo ti sembrerà un po' spaventoso. Per essere te stesso devi prima capire chi sei. Sai come sei? "Cosa" sei? Chi sei quando sei solo?
    • È importante amarsi. Se non stai bene con te stesso, finirai inevitabilmente per cercare di essere un altro, o almeno qualcuno che non sei per compiacere gli altri.
  3. 3
    Passa del tempo da solo. Oggi è normale essere sempre bombardati dagli stimoli, sia sullo schermo che da parte delle persone che ci circondano. Per arrivare davvero a carpire l'essenza di te stesso, passa del tempo da solo. Disconnettiti da tutto. Cosa ti rimane? Medita su ciò che è importante.
    • Ti dicono di continuo cosa indossare, cosa mangiare, come apparire, agire, cosa leggere, cosa guardare ecc. Stai da solo e improvvisamente non avrai una guida. Sarà una sensazione strana pensare a cosa non ti mancherebbe se non dovessi indossa, mangiare, dire, leggere e guardare quella cosa ancora e ancora. Rifletti su quali aspetti dell'ambiente influiscono su di te e quali invece scegli apertamente.
  4. 4
    Sappi cosa vuoi. Stai in campana rispetto al voler essere diverso. magari sei in un gruppo di amici che non ti allettano particolarmente e quella vocetta dentro la tua testa viene solo male interpretata. Diverso per te cosa significa?
    • Cosa intendi per normale? Cosa intendono gli altri quando ti dicono che sei "uguale"? L'interpretazione personale di ciò che è "diverso" è… diversa. È per come si presentano? Comportano? Parlano? Sognano?
  5. 5
    Sappi come vuoi essere diverso. Una volta che hai capite cosa per te voglia dire "diverso", come vuoi comportarti al riguardo? Se sei fra amici che mangiano barrette proteiche e il mercoledì si vestono di rosa, come ti distingui? Vuoi diventare un genio della matematica oppure sconvolgerli vestendoti di viola invece. Puoi essere diverso in molti modi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Parte Due: Scoprire la tua Unicità

  1. 1
    Guarda il tuo ambiente. Un giapponese che da la mano invece di fare un inchino sarà diverso all'interno della propria cultura ma normale in Europa. Leggere Thoreau per divertimento è un luogo comune in alcune cerchie mentre per altri lo sarà invece scegliere Cosmopolitan. Per capire come essere diverso dovrai considerare l'ambiente. Pensa a tre parole per descrivere il tuo. Qual è l'opposto?
    • Prendiamo il film "Mean Girls." Tre parole per descrivere quell'ambiente? Superficiale. Vano. E banalmente… cattivo. Se sei una ragazza, vuoi distinguerti da quelle del film, le Plastics? Dovrai essere una che pensa, non legata al look e carina. Tuttavia essere carina in alcuni giri è del tutto normale ( e aspettato). Qual è il tuo giro?
  2. 2
    Osserva. Fai un passo indietro per un attimo e osserva. Come si comporta la gente? Come interagisce con gli altri (amici, sconosciuti, cassieri, amanti)? Cosa pensa? Come si veste? Se dovessi far parte del loro giro, come potresti comunque spiccare?
    • E qui entra in gioco una specie di indignazione. Un bel colore brillante ad esempio ti farebbe spiccare dalla folla durante una giornata cupa.
    • Potresti apportare piccoli cambiamenti al tuo comportamento: quando il cassiere del bar ti domanda come vuoi potresti rispondere: "Non saprei. Come sta andando la giornata?"
    • Potresti prendere la strada sbagliata: essere chiassoso, gettare cose, iniziare a ballare sui tavolo e di sicuro quello sarebbe diverso rispetto alla normale etichetta. Però poi probabilmente verresti buttato fuori.
  3. 3
    Fai ciò che ti piace. Ti godrai cose che sono trendy e altre che non lo sono. E va bene! Se fai ciò che ti piace sarà comunque un insieme di cose che ti rende unico. Magari ti piace fare il pane, il jiujitsu e andare per negozi dell'usato. Se ti diverte, va bene.
    • A nessun altro dovrebbe importare ciò che gli altri pensano o fanno, Vuoi cantare una canzone tratta da Cats in tedesco? Favoloso. Vai. Comprare una borsa da Abercrombie & Fitch? Beh, se ti fa felice, vai. Nessuno deve dirti cosa fare!
  4. 4
    Prova cose nuove. Siamo stati tutti cresciuti per fare spontaneamente parte di un gruppo. Quindi siamo perennemente esposti all'approvazione degli altri. Queste cose sono buone, possono aiutarci per farci arrivare dove prima non ci avventuravamo, ma è altrettanto importante provare cose nuove che magari non conoscono nemmeno gli altri. Altrimenti come puoi scoprire cosa ti piace e cosa no?
  5. 5
    Colora fuori dalle righe. Fin da quando si è bambini viene insegnato a rimanere entro gli schemi della società. Indossiamo vestiti, usiamo utensili, andiamo a scuola, facciamo cose che si addicano al nostro genre ecc. Capire che si può anche uscire da questa scatola non è semplice. Sono le famose righe del disegno oltre le quali si può colorare. Purtroppo la maggior parte di noi non le vede.
    • Pensa a come ti comporteresti se indossassi un costume da dinosauro. Nessuno ti vede il viso e il corpo in quel caso. All'improvviso fai irruzione in una stanza muovendo le tue zampe e gridando alle persone solo perché puoi farlo. Potresti farlo, no? Sei tu che scegli di evitarlo. Perché?
  6. 6
    Sii assurdo. Se l'esempio del dinosauro e dei disegni non ti bastano, eccone uno per il quale non ti servono nemmeno colori metaforici. Se vuoi andare a scuola indossando le cuffie e ballare come Selena Gomez in uno dei suoi video, ricordati che "puoi farlo". Se vuoi portare un cappello texano e rimanere in piedi davanti al supermercato tutta la notte, puoi farlo. (Non vuol dire che tu debba, ma puoi)
    • Alcune persone reagiranno male al costume da dinosauro, al ballo in pubblico, ai cappelli strani. Se inizi a saggiare il terreno tirando la corda, ti ritroverai davanti molte opposizioni. Se riesci a gestirle, vai così. Ma ricorda che molte persone mal sopportano ciò che "non è normale."
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Parte Tre: Passare all'Azione

  1. 1
    Dai la mano al nemico. È un modo per dire che devi agire diversamente rispetto a ciò che si aspetterebbero le persone. Vedi dove la cosa ti porta, chi lo sai: la prossima volta potresti dover dare lamano a un poliziotto, domandandogli come gli va e vedere se ti fa la multa oppure no. Certo che puoi.
    • Un modo per essere sicuramente diverso è essere amico di tutti. Quante persone conosci che sono amiche con tutti quanti? Probabilmente nessuna. È una cosa difficile! Si finisce per giudicare chi ci sta attorno, frequentando determinati stereotipi. Invece fatti amico di coloro verso i quali non ti sentiresti mai portato. Sarai diverso e imparerai molto!
  2. 2
    Vestiti per te stesso. È facile veni presi in ciò che la società definisce buono e attraente. È impossibile evitarlo del tutto (a meno che tu non ti cucia gli abiti da solo), usa la moda come un buffet: prendi quel che ti piace e lascia il resto. Ti piace una certa tendenza? Fantastico. Preferiresti essere sportivo con un paio di stivali del 1972 invece che delle Nike? Buttati, magari la nonna ne ha un paio in soffitta.
  3. 3
    Non farti intrappolare nei giochetti. E dura citarti esempi. Potresti affermare di "ascoltare musica alternativa" ma tanti lo fanno. Tuttavia, una cosa che sembra essere piuttosto diversa è il dramma. Tutti lo adorano. Se vuoi essere diverso, evitalo. Non lasciare che diventi parte della tua vita. E non crearlo!
    • Per via del modo di interagire, finiamo tutti per fare giochetti. Un amici ci chiede se siamo arrabbiati e rispondiamo di no per non provocare problemi anche se dentro ci stiamo rodendo. Facciamo cose per ricevere attenzione, comandiamo persone, usiamo tattiche per ottenere ciò che vogliamo, anche se non sono cose buone. Se riconosci queste caratteristiche, combattile. Essere onesto e sincero è qualcosa di cui andare fieri ed è più unica di qualsiasi altra cosa.
  4. 4
    Dì ciò che gli altri pensano. Uno dei giochetti che la gente fa è non dire mai ciò che pensa. Si ha paura di rimanere l'unica voce fuori dal coro, di urtare sentimenti o di essere in imbarazzo. Ci saranno momenti nei quali l'intera stanza sta pensando qualcosa ma nessuno lo dice. Il termine "mosca bianca" esiste per un motivo. Diventalo tu!
    • La maggior parte delle persone vengono intrappolate da ciò che pensano di essere o dall'impressione di fare davvero quello che vorrebbero. Sono troppo impegnate a pensare agli altri per essere "loro stessi" veramente. Se ti rendi conto che non stai facendo qualcosa perché sei in presenza di altri, falla comunque! (Nei termini del consentito ovviamente!)
  5. 5
    Fregatene del cercare di impressionare. Se non te ne sei ancora accorto, c'è uno schema di come le opinioni altrui dovrebbero interessare. Dato che la maggior parte delle persone è preoccupata di impressionare gli altri e di come viene considerata, cerca di agire diversamente. Spesso è quando si cerca di non impressionare nessuno che si ottiene l'effetto opposto!
    • Sai quel detto: l'amore arriva quando non lo cerchi? Beh, è così anche per il resto. Invece di presentare un'immagine al mondo, mostra te stesso. È meglio ed è unico.
  6. 6
    Ricorda che il mondo funziona per opposti. Niente è come sembra. Tanti cercano di essere diversi ma alla fine sono uguali agli altri! Essere tranquillo può voler dire che quando parli le persone ti sentono urlare. Quando non cerchi di attrarre una ragazza, lei potrebbe interessarsi a te. Quindi "provare" ad essere diverso potrebbe tradursi con il non riuscirci.
    • Vestirti da scoiattolo o da dinosauro ed entrare in un bar per esempio non è necessariamente diverso. Per certi tratti è come dire "Guardatemi tutti!" è come portare una mini e tacchi alti. Quindi la prossima volta che cerchi di essere diverso, pensa a ciò che stai facendo. È l'opposto?
  7. 7
    Sappi che sbatterai la testa. La società non è morbida verso chi non è trendy. Le persone sono lodate per essere di moda e carine, pochi perché espandono i propri limiti. Spesso queste persone possono venir rifiutate. E va bene anche così! Non hai bisogno di loro. Ma "devi" sapere che accadrà. In questo modo arai pronto se capiterà.
    • Aristotle disse: “Per evitare le critiche non dir nulla, non far nulla, non esser nulla.”[1] In questo aveva ragione. Le critiche ci saranno sempre se canti fuori dal coro. Pensale come qualcosa di buono. Ti stanno notando. Stai facendo conoscere qualcosa di nuovo agli altri. Sei diverso. Ottimo!
    Pubblicità

Consigli

  • Ricorda che la presa di coscienza è un processo continuo. la persona che sei a 15 anni non è quella che sarai a 22, 49 o 97! I nostri bisogni e interessi cambiano mentre cambiamo noi. Le cose che una volta erano importanti diventano sciocche. La saggezza sostituisce l'ambizione man mano che impariamo a crescere.
  • Mantieni una mente aperta o almeno provaci. Impara a vedere il mondo da prospettive diverse (non necessariamente quelle umane). Non temere chi sfida i tuoi preconcetti e i tuoi valori.
  • Cerca di stare al passo con te stesso. Essere sorpreso se a qualcuno non piace il tuo essere bizzarro implica stupidità da parte tua. Se non riesci a sopportare qualche sguardo storto o qualche commento non avrai altra scelta se non quella di continuare ad essere estraneo a te stesso.
  • Non comportarti come se fossi superiore rispetto a chi è diverso da te. Molti di loro apprezzano lo stile che hanno scelto e i telefilm che guardano. Ricorda, le cose popolari sono tali per un motivo. Non evitarle apposta perché potrebbero comunque piacerti. Potresti rimanere stupito dall'arguzia di telefilm come "O.C." o innamorarti di "White Collar".
Pubblicità

Avvertenze

  • Non darti un'etichetta. Solo perché ti senti di essere un "gangsta" non vuol dire che non possa amare il balletto classico.
  • Ricorda che domandando ad un altro come fare per essere diverso, stai sfidando lo scopo per il quale vuoi diventare tale. Se lo chiedi a qualcuno, NON sarai diverso perché la stragrande maggioranza ti dirà ciò che pensa dal suo punto di vista. Quindi chiedere agli altri come essere diverso è impossibile in quanto nessuno lo sa davvero. È un paradosso, no?
  • Essere strambi per essere diversi è seccante e superficiale. Non aiuterà a vedere il mondo in modo diverso.
  • Ricorda che essere strani non vuole necessariamente dire "essere normali". Tutti sono strani a loro modo anche se si conformano alle regole della società.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Gioventù

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità