Come Essere Giusti

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Essere giusti significa essere gentili, sinceri ed empatici senza aspettarsi alcun riconoscimento per il proprio comportamento. È una rara combinazione di diverse virtù, ma con un po' di buona pratica chiunque può diventare una persona retta. Vuoi essere il tipo di persona che combatte per ciò in cui crede o un codardo? Vuoi essere qualcuno che si adopera per aiutare gli amici nel momento del bisogno e che sia conosciuto come un cittadino esemplare? Inizia dalle piccole cose, come presentarti agli appuntamenti quando hai promesso che lo farai o dal chiedere a qualcuno se ha bisogno di una mano. Quando metti quotidianamente in pratica il vivere in modo retto e rendi chiaro agli altri che sei lì per loro, comportarsi in modo giusto ti verrà naturale.

Parte 1 di 2:
Sviluppa un Senso dell'Onore

  1. 1
    Sii la persona che dichiari di essere. È semplice essere una persona gradevole, qualcuno che cammini con il sorriso pronto per tutti e che saluti chiunque incroci il suo sguardo. Tuttavia, essere giusti non è lo stesso che essere amichevoli. Quando si parla di onore, è più importante essere autentici che amichevoli. Mostra al mondo chi sei veramente, anche a costo di sacrificare la reputazione di persona "gentile" di tanto in tanto. Per essere retto, devi essere meritevole della fiducia altrui.
    • Se nascondi i tuoi veri pensieri e sentimenti dietro una maschera, cerca di disfarti di quella maschera e osserva ciò che accade. Forse alcune persone si sentiranno a disagio in un primo momento, ma dopo qualche tempo si fideranno di te ancora di più, dato che stai rivelando loro una percentuale maggiore della tua personalità.
    • Ciò non significa che tu debba essere burbero, ma cerca di essere più sincero su come ti senti piuttosto che "addolcire" la pillola per semplificare le interazioni sociali o per farti apprezzare dagli altri.
  2. 2
    Fai ciò che prometti di fare. Se ogni volta ti tiri indietro dai piani, o dai buca quando hai promesso che avresti aiutato, lavora sul portare a termine queste cose nel migliore dei modi. Forse vuoi veramente uscire con quel vecchio amico che ti chiama da tempo, ma le tue azioni parlano più forte delle tue intenzioni. Parte fondamentale dell'essere retti è sbarazzarsi delle proprie parti "fragili".
    • Anche le bugie bianche – innocue all'apparenza – dette a fin di bene ti renderanno meno affidabile agli occhi altrui, e alla lunga perderai la fiducia di chi ti sta vicino. Fare ciò che si promette, non importa quanto piccola sia la cosa, fortifica il carattere e sviluppa il senso dell'onore.
    • Fai pratica. Prima o poi odierai la sensazione di incompletezza data dal non portare a termine le cose e la smetterai di prendere impegni fuori dalla tua portata.
  3. 3
    Rafforza i tuoi valori. In cosa credi? In date situazioni, come decidi cosa è giusto e cosa è sbagliato? Avere dei valori forti è la chiave di volta dell'essere retti, dato che questo significa fare sempre la cosa giusta, anche se gli altri sono in disaccordo con te. Può essere difficile realizzare come agire rettamente in determinate situazioni. I tuoi valori sono i punti fermi su cui devi fare affidamento quando non c'è nessun altro a cui chiedere. Quando sei in linea con i tuoi valori, puoi essere fiero di te stesso per aver dato il meglio che potevi, senza curarti del risultato.
    • I tuoi valori potrebbero essere in linea con una certa religione o un certo sistema di credenze. Forse i tuoi genitori ti hanno impartito un'educazione basata su dei valori forti mentre ti crescevano. Cerca di esaminare i tuoi valori per assicurarti che tu creda in questi veramente, dato che è difficile, se non impossibile, combattere per qualcosa in cui non si crede.
    • Se questo concetto è difficile per te in questo momento e tu sei in cerca di risposte, cerca di parlarne con persone che ritieni sagge, leggi testi filosofici o religiosi, prendi parte a servizi spirituali. Esplora diversi sistemi di valore e comparali con le tue esperienze di vita per capire qual è quello giusto per te.
  4. 4
    Prenditi cura degli altri. La persona retta si prende cura delle persone che fanno parte della sua vita. È il genitore che fa due o tre lavori per assicurarsi che i suoi figli abbiano il meglio, è l'amico che non ti fa mettere al volante dopo una serata alcolica. Le persone giuste mostrano il proprio profondo amore per gli altri attraverso le loro azioni. Se le persone nella tua vita non sanno che tu gli guardi le spalle, è tempo di iniziare a mostrarlo.
    • Prenditi cura anche di persone all'infuori della tua cerchia ristretta. Comportarsi in modo retto non si limita all'aiutare solo le persone che conosci e ami. Cosa faresti se camminando per strada vedessi qualcuno che ha bisogno di aiuto?
    • Sfida i tuoi limiti. Certo, è dura dare degli spicci a ogni mendicante. Non è possibile aiutare tutti quelli che incontri. Ma essere giusti significa vedere le persone come persone, rispettare la loro umanità, e dare tutto il poco che puoi offrire.
  5. 5
    Sbarazzati di qualsiasi secondo fine tu possa avere. Se sei retto, aiuti le persone perché ti importa di loro, senza aspettarti nulla in cambio. Quando fai qualcosa di gentile non devi farlo per motivi egoistici, ma per amore. Pensa alle decisioni che prendi ogni giorno e scegli cosa dà loro forza. Solo tu sai se le tue interazioni sono influenzate da fini nascosti.
    • Per esempio, hai mai dato un consiglio che serviva più a te che alla persona che stavi cercando di aiutare? Se tua sorella ti chiede se pensi che sia giusto per lei trasferirsi a New York, ma tu vuoi assolutamente che lei rimanga con te, non lasciarti influenzare dai tuoi sentimenti. Consigliale ciò che pensi sia meglio per lei, non per te.
    • Non accumulare risentimento verso gli altri e non chiederti cosa puoi ottenere da una data situazione. Se non vuoi fare qualcosa, dovresti smettere di farla. È più giusto essere diretti e aperti su come si sta, piuttosto che disprezzare in segreto ciò che si fa.
    Advertisement

Parte 2 di 2:
Comportarsi in Modo Retto

  1. 1
    Lavora per ottenere ciò che vuoi. Vuoi una macchina nuova? Dei vestiti nuovi? Ti meriti ognuna di queste cose, ma non usare scorciatoie per ottenerle. È molto più semplice prendere una strada facile, ma di solito questa comporta il fare del male a qualcun altro, e se lo fai spesso ti si ritorcerà contro. Se vuoi qualcosa, lavora per ottenerla. È la cosa più giusta da fare.
    • Non rubare e non tentare di ingannare il prossimo invece di pagare ciò che devi.
    • Non provarci spudoratamente con la ragazza alticcia di qualcun altro invece di provare ad avere una relazione vera con una ragazza disponibile.
    • Non farti prestare soldi in continuazione dai tuoi amici e dalla tua famiglia piuttosto che cercarti un lavoro.
    • Non prendere meriti per un'idea altrui piuttosto che cercare di averne una tua.
  2. 2
    Sii sincero. L'onestà e l'onore vanno a braccetto. Di’ sempre la verità, sia riguardo alle tue intenzioni che per una situazione esterna. Ti metterà spesso in imbarazzo e potresti dover subire la rabbia degli altri – o potresti dover ferire i sentimenti di qualcuno – ma, alla fine dei giochi, le persone apprezzeranno il fatto che dici le cose come stanno, piuttosto che addolcire la pillola.
    • Se ti trovi in una situazione in cui dire la verità ti mette a disagio, non dire nulla. È sempre meglio che mentire.
    • Per quanto riguarda le piccole bugie bianche che a volte diciamo per non ferire i sentimenti altrui, fai le tue scelte. Se menti troppo spesso anche per piccole cose ("Quel vestito ti sta benissimo!" o "Sì, mi è molto piaciuto il tuo discorso!"), le persone smetteranno di fidarsi di te e inizieranno a presumere che dici certe cose solo per essere gentile.
  3. 3
    Difendi ciò in cui credi. Trovare i tuoi valori è una cosa, combattere per questi è un'altra. È facile discutere riguardo a qualcosa che è solo nella tua mente, ma le persone oneste parlano apertamente e intervengono nelle discussioni. Difendere i tuoi valori può significare molte cose e non sempre comporta grandi spettacoli. Puoi comportarti rettamente e servire da esempio per gli altri grazie a queste piccolezze.
    • Per esempio, se tutti a lavoro si prendono gioco di una certa persona quando questa non è presente, potresti mettere in chiaro che non la ritieni una cosa corretta. A volte, dire semplicemente "Io non sono d'accordo!" è un modo per mettere in luce la tua opinione.
    • A volte dovrai affrontare problemi più gravi e dovrai scegliere se combattere per ciò in cui credi o tenere il tuo posto di lavoro, rimanere amico di qualcuno, o mantenere la reputazione di persona dolce e intelligente. In queste situazioni viene fuori il vero senso dell'onore e, se tutto va bene, tutte le volte che ti sei comportato correttamente per situazioni di minore importanza ti serviranno per prendere le decisioni più gravi.
  4. 4
    Aiuta il prossimo. Se dovessi disegnare la caricatura di una persona giusta, mostrerebbe un ragazzo che lascia il suo posto sull'autobus a un'anziana signora e che aiuta un bambino a portare lo zaino mentre si offre di pagare la corsa a qualcuno rimasto senza spicci. Tutti questi cliché mostrano dei modi per comportarsi rettamente e sono tutte situazioni che possono accadere nella vita reale, dandoti delle facili opportunità per essere giusto. Ad ogni modo, il vero onore si dimostra facendo comunque cose che non hai voglia di fare.
    • Per esempio, poni che tuo fratello e i suoi due cani abbiano bisogno di un posto dove stare per qualche settimana, dopo essere stati sfrattati. La situazione potrebbe farsi molto scomoda, ma si tratta di tuo fratello, perciò lo fai lo stesso.
    • O forse sei in macchina per andare in aeroporto a prendere un volo per Venezia per la tua luna di miele, ma vedi una macchina sbandare e andare a sbattere contro il guardrail. Anche se questo significa che, in tutta probabilità, perderai il tuo volo, ti fermi e ti offri di aiutare.
  5. 5
    Non manipolare mai le persone. Parte dell'essere retti è riconoscere l'effetto delle tue parole e azioni sul prossimo. Sei capace di aiutare, ma anche di ferire. Non giocare con le emozioni della gente per ottenere ciò che vuoi. È facile farlo senza neanche rendersi conto, perciò fai attenzione all'impatto che hai sulla gente. [1]
    • Non approfittarti delle debolezze altrui.
    • Non controllare morbosamente chi ti sta intorno. Lascia che le persone prendano le proprie decisioni da sole.
    • Non usare il rimorso come arma contro le persone per portarle a fare ciò che tu vuoi.
    • Non ingannare le persone facendo loro credere di essere più coinvolto emotivamente di ciò che sei realmente.
    Advertisement


Consigli

  • Chiedi perdono se hai commesso un'azione sbagliata, e perdona gli errori altrui in cambio.
  • Combatti contro l'ipocrisia.
Advertisement

Avvertenze

  • Potresti venire attaccato fisicamente o emotivamente.
  • Tieni a mente che potresti essere nel torto e ascolta sempre ciò che gli altri hanno da dire.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Personalità

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement