Come Essere una Brava Casalinga

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Sei una novella casalinga o stai solo cercando di migliorare? In entrambi i casi questo articolo ti darà alcune idee per creare la casa perfetta e mantenere una relazione sana con tuo marito.

Parte 1 di 4:
Parte 1: Governare la Casa

  1. 1
    Cucina roba sana. Cerca di preparare pasti salutari per mantenere la tua famiglia al meglio, oltre a essere tu sana e forte (per affrontare le sfide del quotidiano!). Se non sai cosa cucinare, cerca di imparare!
    • Pianifica in tempo, per servire pranzetti deliziosi quando lui torna a casa. Spesso si dice che la strada per il cuore di un uomo passa dallo stomaco ed è assolutamente vero! I pasti al microonde non sono adatti, perciò trovati un ricettario e inizia a sperimentare.
    • Preparare un fantastico pasto è un bel modo per fargli sapere che lo hai pensato e che ti preoccupi dei suoi bisogni. Un'ottima cena è un'espressione di amore e un caldo bentornato a casa.
  2. 2
    Mantieni la casa pulita. Fai del tuo meglio per avere una casa piacevole nella quale vivere. La pulizia e l'ordine riducono lo stress, rendendo tutto migliore. Se mantieni il passo con i lavori di casa, eviterai di dover cercare sempre le chiavi che non sono nel posto giusto o il terribile odore stagnante dei piatti sporchi.
  3. 3
    Fai il Bucato. Lavare è stressante e spesso porta via molto tempo, inoltre lasciare i panni sporchi in giro provoca cattivi odori. Se vuoi ridurre lo stress di tuo marito, cura la pulizia degli abiti. Pianificando attentamente la cosa, potrai inserire anche questo nella routine quotidiana. E i bambini possono dare una mano a piegare!
  4. 4
    Fatti una tabella di marcia. Tu sei il generale e la famiglia le tue truppe. Devi far filare tutto liscio! Definisci degli orari per le pulizie e per il resto della giornata, così tutto andrà come deve andare. Pianificare l'uso del tempo è la strada giusta verso il successo, dato che ne sprecherai pochissimo!
  5. 5
    Svegliati presto. Parti con il piede giusto per rendere tutto più facile. Dormire troppo ti stancherà di più. Alzarsi presto farà sì che i sacchetti per il pranzo siano fatti, che tutti siano vestiti e pronti per uscire, senza dover correre o preoccuparsi di trovare le cose che mancano.
  6. 6
    Crea un ambiente sano. Ciascun componente della famiglia dovrebbe tornare in una casa sana, confortevole e accogliente. Fai del tuo meglio per assicurarti di soddisfare i bisogni emotivi e spirituali di tutti, compresi i tuoi, rendendo il tuo castello il migliore che ci possa essere.
    Advertisement

Parte 2 di 4:
Parte 2: Mantenere la Tua Relazione

  1. 1
    Discuti le aspettative con il tuo partner. Parla di quelle realistiche e di come soddisfarle. Non dare per scontato di avere le stesse, perché potresti ritrovarti in liti che non vuoi affrontare. Sedetevi e parlatene.
    • La definizione di brava casalinga dipende dalla casa nella quale vivi. Ed è cultural-dipendente.
    • Quali sono le cose che lui spera tu faccia? Quali sono le sue responsabilità in casa? Se sei la prima responsabile dell'andamento del focolare, allora lui potrebbe assumersi quella di sostenerti, buttando i panni sporchi nella cesta, mettendo i piatti nella lavastoviglie, ecc.
    • Se ti occupi anche dei bambini durante il giorno, saresti sorpresa dal vedere quanto è difficoltoso stare al passo con i lavori. Tuo marito dovrebbe darti una mano con la cucina e la pulizia se possibile.
  2. 2
    Cura il tuo aspetto. È facile smettere di curarsi quando hai un marito, ma l'attrazione è l'elemento chiave di una lunga relazione. Come lo era importante durante il fidanzamento/corteggiamento, lo è ancora di più nel matrimonio o in "qualsiasi relazione". Cerca di non trascurare la pulizia personale, perciò fai regolarmente il bagno o la doccia e indossa vestiti puliti. In questo modo comunicherai a tuo marito che hai rispetto e cura di te stessa.
    • Se tuo marito spesso ti dice che gli piaci con indosso una certa cosa, allora cogli il suggerimento.
  3. 3
    Trattalo come un adulto. È importante che tuo marito abbia il controllo in certe situazioni personali come scegliere i suoi hobby, i suoi abiti, ecc. Quando stai a casa può diventare facile assumere il controllo di tutto ciò che lui fa a sua volta fra le mura domestiche, ma non è detto che a tuo marito piaccia. Va bene dargli qualche suggerimento in modo educato e se te lo chiede. Altrimenti lasciagli spazio proprio come tu vorresti il tuo. Lui è diverso da te, ricordatelo.
  4. 4
    Ascoltalo. Una buona moglie ascolta il marito senza interromperlo. Mostra empatia e impara come intrattenere un'ottima conversazione. L'idea di fondo è che per essere brava a parlare, devi ascoltare di più, lasciando che l'altro racconti i tuoi interessi. È un segno di umiltà, rispetto, altruismo e generosità.
    • Inoltre darai il buon esempio e lui finirà per ascoltarti di più!
  5. 5
    Trova un equilibrio nelle discussioni, ma evitale se possibile. Brontolare non funziona mai e irrita l'altro. Altrettanto sbagliato è non dire ciò che passa per la testa. I mariti non sono creature tiranniche: se trovi un equilibrio e parlate a turno, le cose miglioreranno sicuramente. Ricorda solo che ci vuole rispetto e vedrai che ci saranno dei miglioramenti.
    • Alcune liti sono normali. Non preoccuparti se capitano. Siete due persone diverse e capiterà che siate in disaccordo! Gestisci la cosa in modo salutare e tutto sarà ok.
  6. 6
    Ama il tuo sposo per come è'. Non criticarlo in modo crudele e distruttivo, brontolandogli dietro. Qualsiasi sia l'immagine di 'ideale' che ti sei fatta, tutti siamo unici a modo nostro, perciò devi rispettare la cosa. Prima di cercare di migliorare gli altri, cerca di essere migliore te stessa. Se trovi motivi di disaccordo, diglielo in modo maturo, con tatto e amore e probabilmente lui capirà, finendo per darti ragione o spiegandoti alcune cose; inoltre incrementerai la fiducia fra voi risparmiandoti conflitti inutili.
    Advertisement

Parte 3 di 4:
Parte 3: Fare un Ulteriore Sforzo

  1. 1
    Migliora la vostra intimità in camera. Una sana relazione sessuale è estremamente importante nel corso del tempo. Questo non vuol dire necessariamente fare molto sesso ma che entrambi i partner dovrebbero essere soddisfatti da quantità e qualità. Parla delle tue aspettative e diventa un'amante migliore se riesci. Non fa mai male e aiuterà a imparare di più sugli aspetti del sesso nel matrimonio.
  2. 2
    Tieni conto dei bisogni del tuo sposo. Le persone hanno bisogno di spazio e di tempo per stare da soli di quando in quando. Tu ne hai durante il giorno (quando i bambini dormono o sono a scuola), tuo marito invece no, quindi potrebbe sentire il bisogno di stare un po' da solo quando torna a casa dopo una giornata pesante al lavoro. Passa del tempo con lui per sostenerlo e confortarlo, ma se vuole stare solo o con gli amici fai un passo indietro e lascialo fare.
    • Aiutalo a rilassarsi, accogliendolo con un bel sorriso. Prepara la sua cena e il suo drink preferiti e lascia che si decomprima dopo una giornataccia.
  3. 3
    Crea attività per i tuoi bambini. Cose educative e divertenti da fare anche tutti insieme. Puoi fare ricerche per un tour guidato al museo o andare in esplorazione e insegnare le bellezze della natura.
  4. 4
    Sii una grande ospite. Mostra a tutti che sei una maga del duro lavoro, dando feste per il vicinato o sotto Natale, Pasqua, ecc. Prepara dell'ottimo cibo, decora la casa e organizza delle attività divertenti. In questo modo creerai dei legami con gli altri, divertendoti!
  5. 5
    Crea l'atmosfera perfetta. Se davvero vuoi strafare, alza di una tacca le tue capacità di decorazione della casa e cerca di darle quell'aspetto da rivista patinata. In questo modo, tu e tuo marito avrete qualcosa di cui essere fieri, oltre ad avere un ambiente perfetto per i vostri figli.
  6. 6
    Manda tuo marito "fuori casa". Aiutalo a crearsi delle attività tutte per lui, come un gruppo di amici che giocano a calcetto o la serata del bowling. In questo modo si scaricherà. Un marito felice rende una moglie meno nervosa. Lascia che si scelga le sue attività ovviamente, ma accertati che a volte sappia che cosa tu pensi sia salutare per lui quando sta fuori casa. Mica tutto ruota attorno al lavoro!
    Advertisement

Parte 4 di 4:
Parte 4: Mantenere l'Umore

  1. 1
    Esci spesso.È facile venire intrappolati dal lavoro e uscire a malapena durante il giorno. E questa è l'anticamera della depressione. Trova alcune attività settimanali (cerca ad esempio in biblioteca) che ti portino fuori casa almeno una volta al giorno. Se al pomeriggio ti rendi conto di non essere ancora uscita, vai a fare una passeggiata, entra in una libreria o in un bar per mezz'ora o chiama un'amica per un tè.
  2. 2
    Stringi amicizie. Elementare, no? Le casalinghe spesso sono così occupate che dimenticano di avere del tempo per gli amici e per continuare a coltivare le relazioni sociali. Se crei un ambiente dove tuo marito è l'unico amico, ti ritroverai a parlargli fino allo sfinimento! Passa del tempo con le amiche (a pranzo o incontrandovi settimanalmente) per far sì che tutti siano felici.
  3. 3
    Creati un hobby. Devi fare qualcosa che ti renda appagata. Qualcosa che sia tutta tua e che ti dia l'opportunità di essere produttiva o creativa anche fuori di casa. In questo modo avrai uno sfogo emotivo. Prova qualche hobby produttivo come cucire o cucinare.
  4. 4
    Considera l'idea di studiare. Solo perché non ti serve una laurea per ciò che fai, non vuol dire che tu non possa migliorare il tuo livello di studio! Imparare è divertente e ti farà sentire più positiva e sicura di te. Non devi frequentare una vera scuola. Puoi leggere molti più libri (prendili in biblioteca!) o frequentare corsi online attraverso siti come Coursera.
  5. 5
    Considera l'idea di fare un lavoro da casa. Ce ne sono tanti che sono fattibili se hai del tempo libero. In questo modo contribuirai al budget e avrai qualcosa di cui essere fiera! Puoi aprire un asilo in casa o una pensione per animali o anche fare lavori di data entry o aprire un'agenzia viaggi. Le opzioni sono tantissime!
  6. 6
    Lascia che la tua famiglia si prenda cura di te a volte. Lavori sodo per loro e all'occasione dovrebbero aiutarti. Probabilmente lo faranno spontaneamente, ma se puoi, salva un giorno al mese per fare ciò che vuoi. Così avrai l'effetto aggiunto di far apprezzare loro ancora di più ciò che fai.
    Advertisement


Consigli

  • Niente gossip. Il pettegolezzo è di cattivo gusto, non importa se sembra di moda. Parlare alle spalle della gente ti renderà una di cui non ci si può fidare e se tuo marito lo scopre, avrà il diritto di domandarsi se hai parlato anche di lui. Discutere i tuoi problemi con un'amica fidata è una cosa, ma aprire il club del gossip è un'altra. Sii sempre rispettosa in modo che tutti (compreso tuo marito) ti trattino allo stesso modo.
  • Fai una pausa. Una brava casalinga non deve curare la casa e i figli ventiquattro ore al giorno, sette giorni alla settimana, pulendo e cucinando di continuo. Se tuo marito si prende del tempo libero oltre il lavoro (serate, fine settimana), altrettanto lo meriti tu. Forse lui potrebbe fare il bucato o stare con i ragazzi quando ti prendi il tuo giorno "di riposo" per ricaricarti, facendo volontariato, andando in una spa o trascorrendo del tempo con gli amici. Non solo la cosa ti permetterà di prenderti cura della tua persona, ma permetterà a lui di capire cosa vuol dire fare i lavori domestici o curare i bambini, e per questo potrebbe rispettarti anche di più. Non prenderti mai troppo tempo però, perché in molte culture l'essere operosa è una virtù. Sii generosa, lavora industriosamente e verrai rispettata. Considera anche l'ipotesi di fare alcune attività assieme a tuo marito, potreste divertirvi. Ricorda sempre che ti serve del tempo per te stessa da sola. Quindi prenderti una pausa ogni tanto sarà un'ottima scusa per farlo.
  • Presta molta attenzione alle piccole cose. Ricorda il suo compleanno, gli anniversari, ecc. Ricordati del buco sulla maglietta e rammendalo. Pulisci la macchiolina sul giaccone. Le piccole attenzioni costruiscono quelle grandi e il risultato sarà un matrimonio felice.
  • Sviluppa e mantieni una routine di esercizi per tenere costanti i livelli di energia e mentali. Se puoi permettertelo, trova una palestra (con lo spazio per i bambini se ne hai), e frequentala regolarmente. O se non puoi, cerca dei video su internet o al supermercato. Se nessuna alternativa fa al caso tuo, porta spesso a passeggio il cane.
  • Crea un'atmosfera piacevole in casa. Insegna ai tuoi figli a non litigare troppo spesso (è inevitabile che capiti!) -- l'eccesso di rumore stresserebbe sia te che tuo marito. Fatti un CD di musica classica o rilassante e ascoltalo spesso. Il rumore è inevitabile ma PUOI evitare l'eccesso. E tutti ne beneficeranno.
  • I problemi che hai a casa possono essere discussi con qualcuno di tua fiducia, ma non è saggio né giusto farlo con tutti quelli che incontri. Non essere sospettosa di tutti, ma sii discreta e moderati quando racconti i tuoi problemi personali e famigliari. Nessuno vuole gridare ai quattro venti le proprie beghe.
  • Impara il primo soccorso, per aiutare la famiglia in caso di bisogno.
  • Incoraggia tuo marito a prendersi del tempo per decomprimersi e rilassarsi, ma assicurati di poter avere lo stesso tempo per te stessa! Le donne sono meno inclini a lottare per loro stesse e a chiedere tempo libero.
  • Se il tuo uomo è il tipo che esplode e dice cose offensive e dolorose perché non ha ricevuto un'educazione diversa, ricorda che alcuni sono abituati a relazioni malsane e le cattive abitudini sono dure a morire. Non fare i suoi stessi errori. Mostragli di avere classe e aspetta che termini. Una volta finito, con tono calmo, chiarisci la tua posizione e ricordagli che vuoi lo stesso rispetto che gli dai e che non tollererai il contrario. Le persone possono cambiare e se ami qualcuno dovresti dargli l'opportunità di sistemare le sue debolezze.
  • Ricorda: se ti senti depressa, stressata, stanca, parlane con lui. Dopo tutto sei una persona e il matrimonio è riguarda entrambi: sostegno e comprensione sono un must da parte di tutti e due e anche tu li meriti.
  • Se il tuo uomo ti fa dei regali, dimostrati grata usandoli, in modo da non offenderlo. Ricorda che se qualcosa non ti piace, dovresti dirglielo educatamente ed essere comunque riconoscente: in quel modo imparerà a conoscerti meglio.
  • Se hai un bambino appena nato e fatichi a stare al passo, trova un aiuto in tuo marito, nella famiglia o negli amici! Non sottostimare l'energia che assorbe un neonato.
  • La colazione a letto nei weekend è fantastica per far sentire bene il tuo uomo.
  • Se sperimenti una nuova ricetta, prepara un'alternativa in caso non andasse proprio come vuoi.
  • Mai criticare, condannare, lamentarsi, gridare o dire a tuo marito che è in torto. Nessuno lo apprezzerebbe. Assicurati che sappia quando non approvi qualcosa. Se devi sottolineare il disaccordo, prova la tecnica sandwich. Assicurati di fare molti complimenti sinceri e apprezzamenti per le cose ben fatte prima di discutere sugli errori.
  • Menziona il suo nome, sempre. Agli uomini (come a tutti!) piace sentire il proprio nome e dirlo lo farà sentire speciale.
  • Evita le liti come la peste e scusati appena possibile.
  • Fai in modo che ci siano spesso i piatti e le bevande che preferisce.
  • Dimostra quanto valuti il suo amore facendogli un massaggio.
  • Le lezioni di yoga, i giardinetti e le biblioteche sono ottimi posti dove conoscere altre madri.
  • Qualsiasi cosa tu faccia, non rinunciare a quella che sei. Molti uomini cercheranno di cambiarti per averti come vogliono. Rimani attaccata a te stessa. Si sono innamorati di te e di come sei, quindi non cambiare troppo.
  • Cura la dieta. Anche se non sei una gran cuoca, accertati che tutti in famiglia mangino bene. Se non sai cucinare, fai pratica e cerca di preparare pasti semplici con ingredienti freschi e sani. Non importa quanto sia piena la tua giornata, assicurati di nutrirti regolarmente e in modo salutare. Non mangiare robaccia, cerca di fare spuntini sani a base di frutta e noci.
  • Qualsiasi cosa tu faccia, non rinunciare a ciò che sei. Molti uomini provano a cambiare le loro compagne e far fare ciò che desiderano. Non cedere. Il tuo si è innamorato del modo in cui tu sei, perciò non cambiare radicalmente.
  • Non lamentarti del suo programma TV preferito; ma domandagli se potete fare i turni per guardarla.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Matrimonio

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement