Come Estrarre le Spine di un Porcospino

I porcospini sono animali timidi e schivi che possono provocare infortuni dolorosi alle creature che si avvicinano troppo. Questo roditore notturno vive nell'America del Nord, solitamente in tane sotterranee, sotto delle rocce o in capanne di legno. Ogni volta che un porcospino si sente minacciato, proteggerà il suo corpo con la coda coperta di spine. Molte persone per questo si trovano nella sfortunata situazione di dover rimuovere delle spine da loro stesse o dai loro animali domestici.

Passaggi

  1. 1
    Calma la persona o l'animale colpiti. Il processo di rimozione è doloroso e richiede che il paziente stia fermo per un lungo periodo di tempo.
  2. 2
    Taglia ogni spina con un paio di forbici affilate a circa 2,5 cm dal punto di ingresso nella pelle. E' molto più facile rimuovere le spine corte di quelle lunghe. Le spine sono cave ed è facile tagliarle.
  3. 3
    Avvicinati a una spina con delle pinzette. Le spine richiedono degli strumenti per essere rimosse, perché hanno degli uncini sulla superficie che ne facilitano l'adesione agli oggetti e ne complicano l'estrazione. Le spine dei porcospini sono simili agli ami da pesca quando penetrano nella carne. Se cercherai di estrarre una spina con le mani ti penetrerà nelle dita.
  4. 4
    Afferra la spina con lo strumento. Usa un movimento potente e rapido per estrarre la spina nel modo più deciso e veloce possibile. Non piegare la spina, perché potresti romperla.
  5. 5
    Osserva la zona dove la spina era conficcata per assicurarti che la punta non si sia rotta. Le spine rotte possono incarnirsi e provocare infezioni.
  6. 6
    Ripeti il processo di rimozione per ogni spina che riesci a vedere. Più velocemente riuscirai a rimuoverle meno dolore proverà il paziente.
  7. 7
    Pulisci la zona colpita con un sapone delicato e acqua, poi applica una pomata antibiotica. Non coprire la zona con una benda per controllare l'insorgenza di infezioni.
  8. 8
    Controlla la ferita ogni giorno per i segni di un'infezione. Un'infezione può presentarsi con arrossamento, gonfiore e pus.
    Advertisement

Avvertenze

  • Se le spine sono conficcate in una zona sensibile del corpo, come gli occhi o la bocca, fai praticare l'estrazione da un medico. Per rendere il processo meno doloroso è possibile praticare l'anestesia.
  • I porcospini spesso scelgono di vivere nella natura lontano dagli umani. Se stai facendo campeggio, fai attenzioni ai segni distintivi della presenza dei porcospini, come odori fastidiosi e suoni come lamenti, schiocco di denti e mugugni. Fai attenzione quando permetti al tuo cane di giocare nell'habitat dei porcospini, come alberi cavi, tane sotterranee o cumuli di rocce.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Pinzette
  • Acqua e sapone
  • Pomata antibiotica

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement