Come Evitare di Sembrare Patetico

Non ti piace fare nuove esperienze, ti chiudi in te stesso o ti comporti in modo sgarbato? Capita a tutti di avere dei comportamenti inadeguati, ma imparare a riconoscerli ti aiuterà a non essere una palla al piede per amici e parenti. Puoi imparare ad avere maggiore fiducia nelle tue relazioni sociali e fingere fino a crederci veramente.

Parte 1 di 3:
Evitare di Sembrare Patetico

  1. 1
    Smetti di lamentarti. A nessuno piace essere circondato da persone che si lamentano di tutto. Ad esempio, prendere la parola durante una cena con diversi invitati per lamentarsi ad alta voce del cibo è un comportamento da persona patetica ed egocentrica. Se devi lamentarti di qualcosa, fallo alla fine della cena e in privato. In generale, fai del tuo meglio per cercare il lato positivo in ogni situazione e concentrati sul divertimento, non su ciò che lo sta ostacolando.
    • Se non ti diverti mentre fai qualcosa, conta fino a dieci prima di sentire il bisogno di lamentarti. Perché non ti stai divertendo? Lamentarsi cambierà qualcosa? A meno che la risposta non sia affermativa, tieni la bocca chiusa, perché finiresti semplicemente per ferire i sentimenti altrui e abbassare il morale generale.
    • Evita anche di essere presuntuoso. Non criticare in maniera subdola qualcosa solo per sembrare migliore agli occhi degli altri. Anziché dire “Odio pensare che per un loro errore non ho passato il concorso”, prova a essere più spontaneo ed esprimerti in questo modo: “Ritengo di essere una persona molto fortunata. Riuscire a passare il concorso sarebbe incredibile”.
  2. 2
    Smetti di ingigantire le piccole cose. Ricordi quanto eri emozionato per quel giocattolo ricevuto all'età di cinque anni? Quanto lo sei adesso? Le persone patetiche trattano ogni cosa come quel giocattolo. Cerca di fare un passo indietro e guardare la situazione da una prospettiva più ampia, in modo da non perdere il contatto con la realtà.
    • Va bene emozionarsi per qualcosa ed è normale buttarsi giù per qualcos'altro. La differenza risiede nel fatto che le persone patetiche enfatizzano sia le cose positive che quelle negative. Cerca di valutare la realtà per quella che è veramente.
    • Un'affermazione inadeguata: “Mi uccido se non riesco ad andare a quella festa con qualcuno. La mia vita finirà quella sera stessa se non vado alla festa”. Un'affermazione normale: “Spero di riuscire ad andare alla festa. Mi divertirei molto”.
  3. 3
    Mantieni la parola data. Non c'è niente di peggio dell'inaffidabilità. Dire ai tuoi amici che sarai presente e poi dare buca all'ultimo minuto è un comportamento inadeguato. Promettere a tuo fratello che uscirai con lui venerdì sera e poi ignorare i suoi messaggi per uscire con una ragazza è un comportamento patetico. Se vuoi evitare di sembrare patetico, fai in modo che le parole significhino qualcosa confermandole con le azioni.
    • Alcune persone non riescono a dire di no, quindi prendono troppi impegni. Se hai già pianificato di uscire con un amico, poi però una ragazza ti chiede un appuntamento, non sarà la fine del mondo se le chiedi di rimandare. Sii onesto e abbi il coraggio di dire la verità.
  4. 4
    Smetti di chiedere rassicurazioni. Spesso un atteggiamento patetico è il risultato di una scarsa considerazione di sé. Le persone che hanno bisogno di continue rassicurazioni da parte degli altri o hanno regolarmente bisogno di ricevere complimenti per mantenere alto il livello di autostima possono sembrare in qualche modo patetiche alle persone che hanno una maggiore fiducia in se stesse. Anche se non hai fiducia in te stesso, smettila di cercare negli altri delle rassicurazioni e cercale dentro di te.
    • Non devi essere la persona più sicura al mondo per smettere di essere un amico bisognoso di attenzioni. Nessuno si sente sicuro di sé e a proprio agio in ogni momento, ma sembrerai patetico se chiedi agli altri di rassicurarti di continuo.
    • Per saperne di più su come coltivare la propria autostima, leggi la sezione successiva.
  5. 5
    Sii onesto con le persone. È facile dire la verità quando le cose vanno bene, ma se la situazione si mette male? Che cosa succede quando combini un guaio a lavoro e il capo cerca qualcuno con cui prendersela? Che cosa succede quando i tuoi genitori cercano di capire da dove proviene il graffio sulla macchina? Sei patetico se menti per sfuggire alle tue responsabilità.
    • A volte, gli adolescenti sviluppano una tendenza a esagerare la verità e a colorire i racconti in modo da migliorare la propria immagine. Anziché inventare ciò che hai fatto lo scorso fine settimana, pianifica il prossimo in modo tale che sia emozionante per avere qualcosa di meglio da raccontare in futuro.
  6. 6
    Abbi il coraggio di dire “sì” a molte cose senza avere paura di dire anche “no”. Se sei una persona che non ama fare nuove esperienze, sarà difficile per gli altri pensare a te come una persona diversa. Le persone patetiche tirano sempre fuori delle scuse per evitare degli eventi anziché trovare dei motivi per agire, divertirsi e correre dei rischi. Anziché inventare delle scuse per non fare qualcosa, inventa i motivi per farlo.
    • Essere più disponibile non significa essere imprudente. È sbagliato tradire i propri principi e trasformarsi in qualcun altro solo per fare colpo sugli altri. Non provare droghe o alcol solo per seguire l'esempio dei tuoi compagni di scuola e non farti convincere. Saresti patetico.
  7. 7
    Crea un legame empatico con gli altri. Impara ad ascoltare gli altri e a rispettarli per quello che sono. Prova a interessarti veramente a quello che accade nella vita altrui. Poni loro delle domande e presta attenzione alle loro risposte. Mentre ascolti, non pensare soltanto a quando sarà il tuo turno per parlare. Ascolta attivamente le persone e impara da loro tutto quello che c'è da imparare.
    • Le persone patetiche sono spesso egocentriche e ossessionate da se stesse. Se desideri evitare questo tipo di atteggiamento, impara come si fa a mostrare empatia.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Avere Maggiore Autostima

  1. 1
    Smetti di trovare delle scuse. Quando commetti degli errori, puoi trovare un milione di scuse per giustificare quello che hai fatto, per spiegare il motivo per cui hai fallito o cosa ti ha impedito di avere successo. Se lo fai, sei patetico. Anche se il mondo è contro di te e tutto si muove a favore degli altri, devi assumerti le tue responsabilità, ammettere le tue azioni e fare del tuo meglio.
    • Non trovare delle scuse per gli errori che hai commesso, ma soprattutto non mettere le mani avanti. Se arrivi a pensare che non passerai un esame perché non sei abbastanza bravo in matematica, probabilmente fallirai ancora prima di iniziare. Sembrerai patetico se non ci provi neanche.
  2. 2
    Parla chiaramente e ad alta voce. Puoi mostrare sicurezza, anche se ti senti inadeguato e non proprio sicuro di te stesso, semplicemente nel modo in cui ti esprimi. Utilizza un tono adatto alle circostanze e alza la voce quanto basta per far sentire agli altri quello che hai da dire. Sii quanto più possibile chiaro e conciso.
    • Non esprimerti con un linguaggio basato sull'incertezza. Non iniziare mai una frase con “Non so esattamente cosa sto dicendo, ma...” o “È stupido, ma...” oppure “Scusate, ma...”.[1]
    • Esprimersi con decisione ha un duplice effetto. Ti farà sentire bene, anche se stai fingendo di essere sicuro, per aver preso una posizione e averla comunicata e, allo stesso tempo, ti farà guadagnare il rispetto degli altri solo per aver fatto sentire la tua voce. In futuro, le persone avranno rispetto per te e, in cambio, otterrai maggiore sicurezza in te stesso: un vantaggio per entrambi.
  3. 3
    Parla solo quando hai qualcosa da dire. Tutti abbiamo assistito a incontri, lezioni o gruppi di discussione in cui uno dei partecipanti non sa come tenere la bocca chiusa e sente il bisogno costante di dare il proprio contributo ogni volta che se ne presenta l'opportunità. È inadeguato parlare quando non si ha nulla da dire. Impara a fare silenzio quando non sai cosa dire per contribuire alla conversazione e decidi piuttosto di ascoltare.[2]
    • È importante anche capire quando è il momento giusto per intervenire. La conversazione non può essere univoca e chi non capisce che nel dialogo si parla e si ascolta è in qualche modo patetico.
  4. 4
    Smetti di paragonarti agli altri. Non è solo un modo poco salutare di investire il tuo tempo, ma metterti continuamente in competizione con gli altri non potrà che avere l'effetto di renderti ancora più patetico. Se non possiedi un profondo senso della tua personalità e della tua sicurezza, ma scegli di paragonare le tue doti e le tue abilità a quelle degli altri, tutto quello che fai è per un motivo sbagliato e per questo inadeguato.
    • "Loro hanno avuto più vantaggi di me" è il mantra della persona patetica. Anziché concentrarti su quello che gli altri hanno avuto e che a te manca, sforzati di superare gli ostacoli. Pensa alla tua storia come a un successo, non un fallimento. Convinci te stesso di essere forte.
  5. 5
    Impara a essere autonomo. Tutti hanno bisogno di aiuto ogni tanto, ma se hai un costante bisogno di chiedere aiuto agli altri ti sentirai incapace e patetico. Ambisci a imparare tutto quello che è necessario sapere per negoziare nel tuo mondo. Se vuoi sapere come si fa una cosa, impara a farla e falla da solo.
    • Questo riguarda in particolar modo i genitori. Hai bisogno che siano loro a pagarti la bolletta del telefono o potresti trovare un lavoretto per assumertene la responsabilità? Se sei in grado di fare qualcosa, che cosa aspetti a farla?
    • Sei patetico anche se ti cimenti in qualcosa che non sai fare perché sei troppo orgoglioso per chiedere aiuto. Anziché ostinarti a cercare di riparare la tua auto senza sapere come si fa solo perché sei troppo orgoglioso per ammetterlo, prendi coraggio e cerca aiuto. In questo modo, potrai imparare come si fa ed essere autonomo la prossima volta.
  6. 6
    Sii orgoglioso del tuo corpo. Se vuoi sentirti soddisfatto di te stesso, inizia a usare il corpo in maniera adeguata per andarne fiero. Dai vestiti che indossi fino alle scelte che fai, è importante avere il controllo sul tuo corpo e non trattarlo come un nemico o un ostacolo.
    • Se usi il tuo corpo in un modo che non ti rende felice e non ti soddisfa, abbi il coraggio di cambiare abitudini. Se vuoi essere fisicamente attivo, trova un'attività che ti piace, esci e inizia a sudare. Se bevi troppo alcol o abusi di altre sostanze, fai il grande passo e smetti. Sei più forte dei tuoi vizi.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Sembrare Più Sicuro

  1. 1
    Indossa abiti che ti fanno sentire a tuo agio. Stili e tendenze cambiano così frequentemente che non esiste una regola fissa nell'abbigliamento che ti impedirà di essere patetico in ogni occasione: un modo di vestire può essere fantastico durante una stagione e inadeguato la stagione successiva. Non ti sembra esagerato inseguire le mode o andare al centro commerciale ogni due settimane per stare sempre al passo coi tempi? È meglio superare queste preoccupazioni e indossare gli abiti che ti fanno sentire a tuo agio.
    • Se ti fa sentire a tuo agio indossare abiti alla moda, fallo. Se non concepisci come dei pantaloni a vita alta o un berretto con la visiera possano andare di moda, non li indossare.
  2. 2
    Cammina a testa alta. Le persone sicure di sé camminano come se si sentissero a proprio agio e appartenessero all'ambiente che li circonda. Le persone patetiche, al contrario, camminano come se volessero stare in qualsiasi altro luogo fuorché in quello. Anche se non nutri particolare fiducia in te stesso, allenati a camminare a testa alta come è degno di un essere umano. Tieni le spalle indietro e il mento sollevato. Credere in quello che stai facendo ti aiuterà a farlo meglio.
  3. 3
    Devi essere fisicamente capace di svolgere le attività di cui ti occupi. Siamo tutti diversi e in grado di fare cose diverse, ma è un bene conoscere i propri limiti per spingersi fin dove possibile. Se vuoi trascorrere una lunga esistenza giocando ai videogiochi e lavorando al computer, probabilmente non è necessario che tu riesca a sollevare un bilanciere di 215 chili, ma devi sicuramente badare alla tua alimentazione e assicurarti di praticare sufficiente esercizio fisico per vivere così a lungo da poter assistere al 50° anniversario della Sony PlayStation.
    • Se vuoi praticare uno sport ma non ti va di correre, sembrerai patetico quando inizierà la stagione. Cerca di essere in forma quanto basta per praticare lo sport che desideri.
    • Non ti devi vergognare se eviti di praticare il nuoto perché non ti senti a tuo agio in costume. Tuttavia, se realmente desideri andare in piscina, abbi il coraggio di farlo e di sentirti a tuo agio oppure migliora la tua forma fisica.
  4. 4
    Rallenta. Ogni volta che ci sentiamo nervosi, tendiamo ad affrettarci. Dal parlare in pubblico alle relazioni interpersonali, chi è insicuro sembra voler superare gli eventi con estrema rapidità. Pertanto, se vuoi accrescere la fiducia in te stesso e fare in modo che gli altri ti vedano come una persona sicura di sé e tranquilla, fingi di esserlo al punto di diventarlo.[3]
    • Parla lentamente e con chiarezza, prenditi il tempo di pronunciare ogni singola parola e strutturare il discorso nella maniera più accurata possibile.
    • Respira. Fai delle pause per prendere aria, per elaborare quello che si sta dicendo e per pensare.
  5. 5
    Stabilisci un contatto visivo con il tuo interlocutore. Quando è stata l'ultima volta che hai stabilito un contatto visivo con qualcuno e l'altra persona lo ha interrotto per prima? Potrebbe sembrare un fattore casuale, ma stabilire un contatto visivo può alterare la percezione che le persone hanno di te e ti farà apparire più sicuro nelle tue interazioni a due. Non guardare in basso. Guarda le persone dritto negli occhi e non abbassare lo sguardo. Questo ti aiuterà ad avere maggiore fiducia in te stesso e a sembrare più sicuro agli occhi delle altre persone.
    • Ovviamente, non esagerare. Se te ne stai lì con gli occhi sgranati a fissare il tuo interlocutore, potresti farlo sentire a disagio.
  6. 6
    Sii orgoglioso del tuo aspetto. Come già detto, non esiste un modo giusto e uno sbagliato di vestirsi. La regola generale è che una persona patetica dedica troppo o poco tempo alla cura della propria esteriorità. È importante essere orgogliosi del proprio aspetto e utilizzarlo come uno strumento per costruire la propria sicurezza, piuttosto che come un peso contro cui lottare continuamente.
    • Se sei ossessionato dal tuo guardaroba, dal tuo corpo e dalle cure estetiche giornaliere, forse è il caso di fare un passo indietro per concentrarsi su altri aspetti della vita. L'apparenza non è tutto.
    • Se non sei un fissato della moda e non riesci a ricordare l'ultima volta che hai tagliato i capelli non è un problema, ma una cura minima del proprio aspetto è fondamentale. Devi garantire a te stesso le basi della cura personale e dell'igiene: lava i denti due volte al giorno, indossa abiti puliti, fai la doccia diverse volte durante la settimana e sarai a posto.
    Pubblicità

Consigli

  • Attento ai segreti.
  • Non impazzire per trucco o vestiti.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Personalità

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità