Come Evitare di Sembrare un Tipo Strano

C'è una linea sottile tra essere sicuri di se stessi e diventare fastidiosi, quando interagiamo con gli altri. Spesso molti ragazzi con le migliori intenzioni finiscono per essere considerati tipi strani senza motivo. Questo articolo ti aiuterà a capire quali atteggiamenti possono fare in modo che un ragazzo sia considerato "strano" e come evitare di essere etichettato come tale in futuro.

Metodo 1 di 3:
Evitare di Sembrare Strano Davanti alle Ragazze

  1. 1
    Non indugiare. Se noti una ragazza che trovi attraente, non restare in disparte con i tuoi amici cercando di attirare goffamente la sua attenzione. Se vedi qualcuna che ti interessa, un approccio immediato e diretto ti farà sembrare sicuro di te, mentre indugiare ti farà sembrare un tipo strano.
    • Se non hai abbastanza coraggio da avvicinare la ragazza, cerca il suo sguardo, sorridi per un secondo o due e poi torna a fare quello che stavi facendo. Così le dimostrerai di provare interesse e di essere sicuro di te stesso, ma lei dovrà darsi da fare per approfondire la vostra conoscenza.
  2. 2
    Non avere troppe attese. Invece di andare da una donna convinto di riuscire a persuaderla a venire a casa con te quella stessa notte o di riuscire a fissare un appuntamento con lei per la settimana prossima, vai da lei con lo scopo di parlarci per un po’. Concentrarti troppo su uno scopo ben preciso non ti consentirà di prestare abbastanza attenzione alla conversazione e finiresti per dare l’impressione di non essere interessato più di tanto a conoscere meglio la ragazza.
  3. 3
    Cerca di non spaventarla. Se ti poni improvvisamente davanti a lei come se fossi apparso dal nulla, la donna si metterà sulla difensiva prima ancora che tu apra bocca. Invece, cerca di avvicinarti a lei in modo che lei si accorga di te prima che tu le sia arrivato accanto. Non c’è bisogno che tu faccia un piano dettagliato, ma qualunque approccio funzionerà meglio che spuntare all’improvviso dal nulla e iniziare a parlare.
  4. 4
    Evita un contatto fisico immediato. Quando incontri una ragazza per la prima volta, non cercare subito il contatto fisico. Ovviamente, puoi stringerle la mano quando andrai a presentarti, ma dopo che lo avrai fatto cerca di tenere le distanze in modo sottile ma educato fino a quando lei non ti avrà mandato un segnale per invitarti a fare la tua mossa.
  5. 5
    Vattene. Cerca di non restare lì con lei fino a quando non avrete più niente di cui parlare. Dopo un paio di minuti, chiedi scusa e torna a fare qualunque cosa stessi facendo prima: in questo modo le dimostri di non essere disperato. Inoltre, andandotene darai alla ragazza il tempo di riflettere sul vostro incontro. Se c’è del feeling tra di voi, potrete continuare a parlare più tardi.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Evitare di Sembrare Strano in Gruppo

  1. 1
    Non costringere le persone. Se metti qualcuno a un angolo, i suoi istinti primordiali avranno il sopravvento, e l’unica cosa che vorrà sarà cercare di liberarsi di te. Non importa di cosa tu stia parlando (potrebbe essere un argomento del tutto accettabile in un altro contesto!): verrai considerato una persona fastidiosa perché sembrerà che tu non riesca ad avere l'attenzione degli altri senza costringerli a stare ad ascoltarti.
  2. 2
    Tieni le mani a posto. Questo non significa solo che non devi toccare le persone – la regola vale anche per gli oggetti. Non serve toccare con le dita qualunque cosa sia alla tua portata o giocare con il tuo bicchiere mentre lo tieni in mano. Tieni le mani a posto. Prova a incrociare le braccia o a mettere le mani in tasca, se non riesci a trattenerti in altro modo. Anche se questi due gesti non ti fanno sembrare disponibile e sicuro di te stesso, non ti fanno sembrare un tipo strano, che sarebbe molto peggio che sembrare un po’ timido e introverso.
  3. 3
    Non ossessionare le persone. Dedica il tuo tempo a tutte le persone del vostro gruppo; non stare sempre attaccato a una o due, soprattutto se non sono amici intimi. Lascia che tutti abbiano lo spazio necessario per interagire con gli altri senza dar loro fastidio. Se dovessi ritrovarti a non avere nessuno con cui parlare per qualche minuto, cogli l’opportunità per andare al bagno o prendere un altro drink, prima di gettarti nuovamente nella mischia e iniziare un’altra conversazione.
  4. 4
    Non essere il primo a fare battute spinte a ogni occasione. Se il sesso è l’unica cosa della quale parli volentieri, sarai considerato da tutti una persona socialmente inadeguata e un tipo strano. Lascia che sia qualcun altro a fare questo genere di battute e valuta se siano appropriate e la reazione degli altri prima di considerare (anche minimamente) di unirti alla festa.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Non Comportarsi in Modo Strano Ballando in Discoteca

  1. 1
    Cerca di avere una buona igiene personale. Anche se l’igiene è importante in qualunque situazione, lo è ancora di più se sarai tanto vicino a una persona da ballarci insieme. Ricorda di mettere il deodorante, pettinarti i capelli e indossare una camicia pulita prima di andare in discoteca.
    • Evita di avere le mani umidicce. Oltre a essere di cattivo gusto, le mani sudate sono spesso associate ai tipi “strani”. Se sai che i palmi delle tue mani sudano molto, prendi le dovute precauzioni prima di andare in discoteca.
  2. 2
    Stai attento a come guardi le persone. Non fissare la clavicola, il collo o le spalle delle donne. Anche se può sembrarti una cosa innocente da fare, potresti essere frainteso: la signora potrebbe pensare che tu stia fissando il suo seno e di conseguenza ritenere che tu sia molto strano. Evita anche di fissare le donne a lungo negli occhi. Anche se questo è sicuramente preferibile a guardare il seno, farlo a lungo e senza conoscere la persona in questione ti farà sembrare un po' inquietante. La scelta migliore è di guardare sopra le sue spalle. Di tanto in tanto puoi guardare in basso verso i suoi piedi o stabilire un contatto visivo, a patto di farlo durare solo per pochissimi secondi. Sorridi e distogli lo sguardo, per evitare che pensi che tu stia fissando le sue forme.
  3. 3
    Comportati in modo appropriato. Osserva le altre coppie che ballano in pista. Rivolgi la tua attenzione agli altri uomini: quanto stringono a loro le proprie compagne, in media? In che modo ballano? Dove appoggiano le mani? Cerca di imitare gli uomini che ballano con ragazze che sembrano soddisfatte dei loro partner. Evita di fare la parte del tipo strano che se ne sta avvinghiato alla sua ragazza o che, al contrario, balla in modo troppo distaccato.
  4. 4
    Non chiacchierare troppo. Anche se non dovresti restare muto per tutto il tempo, parlare in continuazione mentre balli non sarebbe una buona idea. La musica sarà molto alta e non consentirà alla tua compagna di capire bene ciò che dici e di rispondere. Se ti stai divertendo molto a ballare, offri un drink alla ragazza e chiedile di raggiungerti al bar per parlare in pace. Con lei.
    Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Personalità

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement