Come Evitare il Divorzio

Il tuo matrimonio sembra finito e tua moglie ti ha detto che vuole il divorzio. Magari è anche andata via di casa. Magari ha addirittura una relazione con un altro. Come fate a smettere di litigare? Come fai a farle cambiare idea e a farla restare?

Passaggi

  1. 1
    Mostrati sicuro di te. Tua moglie si era innamorata di una persona felice ed equilibrata e il suo mondo si illuminava ogni volta che tu entravi nella stanza. È comprensibile che sei infelice perché si sta allontanando da te, ma più ti attacchi, hai bisogno di lei e cerchi disperatamente di restare aggrappato a lei, più sarai infelice (poiché ormai è evidente che ti sta lasciando), e sarai sempre meno la persona di cui un tempo si era innamorata. Sii sincero con te stesso: vorresti passare il resto della tua vita con qualcuno che si comporta come ti stai comportando tu ultimamente? Se sei affabile, premuroso e divertente, vorrà starti accanto. Inizierà di nuovo a essere attratta (lentamente ma sicuramente) da te. Cerca di essere sicuro di te, ma non arrogante, anche se per te è difficile.
  2. 2
    Immedesimati nella tua partner. Innanzitutto soddisfa i suoi bisogni emotivi e poi quelli materiali. La tua compagna vuole prosciugare il tuo conto corrente e acquistare un’auto sportiva? Dille: “Sono d’accordo, comprare un’auto vistosa sarebbe un gran divertimento. Andiamo all’autosalone questo fine settimana, facciamo finta di essere ricchi sfondati e facciamo qualche test drive”. Nota come hai aggirato (per il momento) la questione di prosciugare il conto corrente e come ti sei concentrato invece sulla sfera emotiva. Questo vi fa riavvicinare. La tua compagna ti dice che non ti occupi abbastanza delle faccende di casa? Dille: “Sì, sono d’accordo, non faccio neanche lontanamente la quantità di lavoro che fai tu in casa. Capisco quanto questa situazione a volte debba irritarti”. Nota come hai aggirato (per il momento) il fatto di occuparti realmente delle faccende di casa e come ti sei concentrato invece sulla sfera emotiva.
  3. 3
    Dopo aver stabilito delle basi comuni, dedicati ai bisogni e ai desideri fisici e materiali. Se siete andati all’autosalone e avete trascorso dei momenti piacevoli, parlate tra di voi se la tua partner vuole spendere dei soldi che tu non hai. Se iniziate a discutere e la tua compagna dice: “Non ti preoccupi mai di quello che voglio!”, evita la questione dei soldi e parlale di come vuoi renderla felice: è questo il primo motivo per cui l’hai sposata! Poi spiegale che nel lungo periodo nessuno di voi due trarrà beneficio dall’essere indebitato. Falle sapere che ti piacerebbe farla sentire amata e apprezzata in un modo diverso e più sensato.
  4. 4
    Parla del tuo futuro con lei. Non serve fingere che non ci siano problemi. Non li farà scomparire. Dedica del tempo a parlare apertamente con la tua compagna. Preparati a essere emotivamente vulnerabile e metti tutte le carte in tavola. Comunica i tuoi sentimenti e la tua disponibilità a riconoscere i suoi. Se la ami e vuoi che ti dia una possibilità e stia con te, diglielo. Offriti di sottoporti a delle sedute da un esperto o di fare qualsiasi altra cosa che lei (o tu) ritenga che possa aiutarti.
  5. 5
    Sii sincero e chiedi in cambio sincerità. Comunica alla tua compagna che anche se al momento non è innamorata di te, il minimo che vi dovete è il rispetto reciproco. Rispetto significa essere sinceri l’uno con l’altra. Se vuoi saperlo e pensi di poter gestire la situazione dal punto di vista emotivo, chiedile se ha una relazione con qualcuno. Prima di fare la domanda, pensa a come potresti reagire alla possibile risposta. Se ha una relazione, dille quanto questa scoperta ti ferisce, anche se sembra contrario alle aspettative. Falle sapere che la fedeltà per te è importante e che avete promesso di essere fedeli l’uno all’altra. Chiedile di mettere fine alla relazione se volete ricostruire un legame forte che vi unisca.
  6. 6
    Sii aperto al cambiamento. Accetta di apportare cambiamenti alle vostre abitudini o interazioni, se hai l’impressione che sia utile. Chiarisci che farai del tuo meglio, ma potrebbe occorrere del tempo per abituarti. Quindi metticela tutta e dimostra di essere sincero. Chiedi la stessa cosa in cambio.
  7. 7
    Se neanche uno dei suddetti consigli funziona, lascia perdere. Se la tua compagna ha una relazione e non è disposta a rinunciarvi, non restare. Soltanto insieme potete salvare il vostro matrimonio. Se la tua compagna semplicemente non vuole, non c’è molto che tu possa fare, ma un tentativo sincero prima di gettare la spugna lo devi a lei e al vostro rapporto.
    Pubblicità

Consigli

  • Ascolta la tua partner. Lasciala parlare e sfogarsi. Ti aiuterà a capire cosa la rende infelice e ti darà l’opportunità di agire.
  • Non disperare. È un periodo spaventoso per te, ma tutto quello che puoi fare è provare realmente. Se alla fine non funziona, non odiarti. Ce l’hai messa tutta.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non dovresti cercare di ricucire un rapporto che si è rotto se la tua compagna ha fatto del male fisico a te, ai tuoi figli o alla tua famiglia o ha mostrato segnali di aggressività fisica. Piuttosto dovresti cercare di proteggerti immediatamente dalla violenza fisica. Contatta il centro di ascolto della tua zona, la polizia, la tua famiglia o gli amici e di’ loro che hai bisogno di aiuto.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità