Come Evitare la Nausea quando Leggi in Macchina

Ami leggere ma ogni volta che provi a farlo in macchina ti viene la nausea? Non sei il solo! Segui questi consigli e riuscirai a finire subito quel libro così avvincente.

Parte 1 di 2:
Leggere per Evitare la Nausea

  1. 1
    Scegli un libro stimolante. Se non sei totalmente preso da quello che leggi, probabilmente ti sentirai male. Infatti, qualora optassi per un libro noioso, come un manuale, leggi qualche pagina e poi smetti. Assicurati solo di capirne il significato. È facilissimo leggere le parole ma non prestare abbastanza attenzione. In ogni caso, prendi un libro interessante.
  2. 2
    Inizia a leggere qualche paragrafo alla volta e poi fermati non appena inizi a sentirti male, per quanto manchino poche righe. Continua in questo modo e cerca di raggiungere progressivamente un capitolo. Esistono occhiali che possono aiutarti se soffri di questo problema.
  3. 3
    Ascolta gli audiolibri invece di leggere. Esistono sia le versioni ridotte dei libri sia quelle complete. Potrai assorbire informazioni e intrattenerti anche quando sarai alla guida. Questa esperienza può essere condivisa, specialmente durante i viaggi lunghi, o intima, usando un dispositivo come un iPod o un lettore mp3.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Farti Passare la Nausea

  1. 1
    Se dovessi iniziare ad avere la nausea, cerca di guardare fuori dal finestrino o di muovere le gambe. Dirigere lo sguardo verso l'orizzonte aiuta il corpo ad affrontare il movimento del veicolo. Non rimanere immobile. Qualora non dovesse funzionare, lascia che soffi dell'aria fredda sul viso: solitamente è utile.
  2. 2
    Se sulla strada c'è una buca, smetti di leggere e guarda in alto. Poi, ridirigi lo sguardo verso l'orizzonte finché il percorso non sarà tornato normale.
  3. 3
    Per evitare il mal d'auto causato dal movimento del mezzo, potresti trovare sollievo mettendo le mani a conchetta sugli occhi prima di sentirti male, in modo da poter vedere solo la parte interna della macchina, non quello che succede all'esterno. Assicurati di escludere completamente dal campo visivo tutto quello che si muove, perché basta un movimento minimo per provocare il mal d'auto. Puoi riuscirci anche usando degli occhiali appositi.
    Pubblicità

Consigli

  • Ogni tanto, chiudi il libro e riposa gli occhi.
  • Se la nausea non passa, evita di leggere del tutto fino alla fine del viaggio: potrai riprendere sedendoti comodamente in poltrona.
  • Quando la macchina sta per fermarsi, chiudi il libro e riprendi a leggere quando torna in movimento.
  • I cibi salati aiutano a evitare la nausea. Non devi nemmeno mangiarli: ti basta annusarli. Puoi portare qualche snack con te.
  • Per prevenire il mal d'auto mentre leggi, mandi messaggi o usi gadget elettronici, blocca i movimenti che avvengono fuori dalla macchina mettendo le mani sugli occhi a conchetta prima di sentirti male, dal momento che è il moto esterno la causa principale. Puoi riuscirci anche con degli occhiali specifici, che escludono dal campo visivo quello che succede esternamente.
  • Se devi vomitare, piegati sulla busta, ma non troppo, altrimenti potrebbero scorrere delle secrezioni nasali. Cerca di averne sempre una a disposizione per farlo; magari, portane più di una, anche gli altri potrebbero sentirsi male.
  • Tieni sempre in borsa una busta per vomitare, così non sporcherai la macchina o le scarpe.
  • Puoi comprare degli occhiali specifici dai lati protettivi per bloccare il movimento esterno, permettendoti di leggere e di mandare messaggi mentre sei in macchina.
Pubblicità

Avvertenze

  • Mai leggere mentre guidi. È pericoloso e potresti fare del male a te stesso e alle persone coinvolte dall'incidente.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 22 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Hobby & Fai da Te | Salute

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità