Come Evitare una Persona con cui non Vorresti Parlare

In alcuni casi, capita di fare incontri sgraditi. Anche se è possibile fare in modo di evitare del tutto delle persone, non sempre riuscirai a non parlare con loro. Hai molte opzioni a disposizione per allontanarti da chi vuoi cancellare dalla tua vita: puoi circondarti di persone con le quali parli volentieri oppure evitare alcune situazioni.

Metodo 1 di 3:
Sentirti a Tuo Agio nell'Ambiente Circostante

  1. 1
    Mantieni un atteggiamento positivo. Nei casi in cui non ti va di parlare con qualcuno perché non ti senti a tuo agio, fai un respiro profondo e ricordati che sei una persona simpatica. Ricorda, hai il diritto di proteggere il tuo spazio personale e di esprimere i tuoi sentimenti, in maniera da sentirti completamente sereno. [1]
    • Concentrati sui tuoi desideri e su quello che ti fa sentire felice. Poi, prova a trovare persone con un atteggiamento simile al tuo. Invece di evitare alcuni soggetti, scegli un comportamento positivo e cerca di circondarti di amici che ti fanno sentire bene.
    • I tuoi pensieri e le tue azioni influenzano il tuo stato d'animo. Sorridi e ricordati che va tutto bene.
    • Mantenendo un atteggiamento positivo attirerai altre persone ottimiste.
  2. 2
    Prendi parte ad attività che ti piacciono. Non sempre avrai voglia di parlare con tutti, ma quando fai qualcosa che gradisci, è più facile essere circondato da persone che ti fanno sentire a tuo agio.
    • Se vai a scuola, entra a far parte di un'associazione che ti appassiona. Che tu sia estroverso o introverso, esistono attività extrascolastiche per tutti i gusti. Dal teatro alla squadra di atletica, puoi trovare un'attività che gradisci e un gruppo di persone simili a te.
    • Fare qualcosa che ti piace ti permette di acquisire fiducia in te stesso e di conoscere persone che apprezzerai, oltre a darti un modo per tenerti impegnato ed evitare le situazioni in cui preferiresti non trovarti.
  3. 3
    Concentrati sul godimento delle tue esperienze. Invece di preoccuparti delle altre persone e di come possono reagire alla tua presenza, cerca solo di divertiti. Se qualcuno è cattivo con te o tenta di farti stare male, ricorda che non è un tuo problema.
    • Spesso le persone sfogano la propria frustrazione sugli altri a causa delle loro insicurezze.
    • Dedicando le tue energie alle attività che ti piacciono, sarà più facile evitare una persona specifica. Non avrai il tempo per stare ad ascoltare chi non ti sostiene.
  4. 4
    Goditi la compagnia degli amici. In ambiente sociale, che sia a scuola, al lavoro o nel tempo libero, circondati di persone con cui vai d'accordo, in modo da sentirti più a tuo agio.
    • Se spesso ti trovi insieme a persone maleducate o con cui non vuoi parlare, chiedi aiuto a un amico.
    • Racconta ai tuoi amici che c'è qualcuno che ti infastidisce. Spiega le tue ragioni con calma e chiedi loro di formare una barriera che ti protegga da questa persona.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Affrontare Qualcuno con Cui non Vuoi Parlare

  1. 1
    Tratta tutti con civiltà. Se incontri una persona con la quale non vuoi parlare perché è sgarbata o perché avete dei trascorsi sgradevoli, ricorda di essere educato. Sii cortese e non lasciare che l'atteggiamento di qualcuno ti spinga a comportarti male a tua volta; in questo modo riuscirai a mantenere brevi le conversazioni tra di voi. [2]
    • Non riuscirai sempre a evitare le persone con cui non vuoi parlare. Tuttavia, puoi ridurre al minimo i contatti mantenendo un atteggiamento educato.
    • Fai una pausa, respira profondamente e concentrati su te stesso. Il tuo obiettivo è concludere l'interazione più rapidamente possibile.
    • Con educazione, trova una scusa per allontanarti. Non imitare il comportamento della persona sgradevole. Mantieni la calma e dille che hai un appuntamento o che devi incontrare un amico, poi salutala e vai per la tua strada.
  2. 2
    Metti dei paletti nel vostro rapporto. Non devi necessariamente spiegare a questa persona quali sono i limiti che non deve superare, ma dovresti decidere che cosa sei disposto a tollerare. Fai rispettare i tuoi diritti e non cedere.[3]
    • Puoi mettere dei paletti sia mentali che fisici. Hai tutto il diritto di difendere il tuo spazio personale ed è lecito che tu spieghi chiaramente come intendi farlo.
    • Spiega in modo chiaro al tuo collega, compagno di classe o ex, quando e come sei disposto a interagire con lui. Sarà difficile, ma non aver timore di essere brusco.
    • Se in precedenza qualcuno ha invaso il tuo spazio personale, la prossima volta che lo incontri digli di concederti fisicamente più spazio. All'inizio della conversazione puoi spiegare che hai solo poco tempo per parlare. Inoltre, puoi dirgli che preferisci comunicare con lui via posta elettronica o SMS.
  3. 3
    Ignora la persona. Probabilmente non sei l'unico che vuole evitare qualcuno. Fai attenzione a come gli altri affrontano la situazione. Se hai provato altri metodi più diretti senza successo, puoi sempre decidere di ignorarla. Chiedi consiglio ai tuoi amici su come dovresti comportarti. [4]
    • In alcuni casi i rapporti non funzionano. Può trattarsi di un partner o persino di un collega. Se hai tentato di prendere le distanze da lui senza successo, limitati a ignorarlo.
    • Ignorare una persona non è sempre facile, soprattutto quando quest’ultima è insistente; con il tempo, tuttavia, otterrai il risultato desiderato se continuerai a far rispettare le tue decisioni.
    • Ignorare qualcuno non significa prenderlo in giro, fargli dei gestacci o delle smorfie. Comportati semplicemente come se non fosse presente, senza però essere immaturo. In alcuni casi devi solo comportati con superiorità e allontanarti.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Evitare Qualcuno del Tutto

  1. 1
    Evita le situazioni in cui potresti avere a che fare con la persona sgradita. In alcuni casi dovrai fare dei cambiamenti ai tuoi piani per non parlare con lei. Se sai che parteciperà a una festa o a una riunione, tu non andare.
    • Potresti decidere di non partecipare a un evento per evitare qualcuno, se non si tratta di impegni di lavoro o scolastici.
    • Spiega a un amico che non parteciperai. Rivela le tue ragioni, ma non essere scortese.
    • Se dal punto in cui ti trovi puoi vedere la persona con cui non vuoi parlare, cerca di cambiare posizione. Se sei a una festa o in un bar, potresti avere la possibilità di spostarti e non incontrarla.
  2. 2
    Chiedi aiuto. Se davvero non vuoi avere niente a che fare qualcuno, ma non riesci a evitarlo, chiedi aiuto. Puoi rivolgerti agli amici, ai tuoi genitori, al tuo capo o a uno psicologo.
    • Se non puoi evitare una persona perché siete in classe insieme o lavorate nello stesso ufficio, parla con qualcuno che può aiutarti, come il tuo capo o lo psicologo della scuola.
    • Spiega con calma perché non vuoi avere a che fare con quella persona. Magari non ti permette di lavorare perché ti mette a disagio, oppure non riesci a concentrarti durante le lezioni perché non ti lascia in pace. Spiega a un responsabile i motivi per cui non vuoi interagire con lei.
  3. 3
    Interrompi i contatti con questa persona. Se ne hai la possibilità, poni fine al vostro rapporto. Se non vuoi più vedere o parlare con la tua ex, o con qualcuno che fa parte della tua cerchia di amici, smetti semplicemente di frequentarla.[5]
    • Imponi dei limiti una volta sola e non chiedere scusa. La tua salute e il tuo benessere mentale sono le cose più importanti. Non sarà facile, ma spiega a questa persona che non vuoi più avere alcun contatto con lei.
    • Rispetta la tua parola. Alcune persone non accetteranno di allontanarsi da te. Tuttavia, se hai espresso le tue intenzioni, il tuo dovere è concluso. Non concedere altri appigli.
    • Hai il diritto di dire a questa persona che non vuoi più vederla né parlare con lei. In alcuni casi, se sarai brusco e scortese, le farai capire il messaggio una volta per tutte. Potresti sentirti cattivo, ma ricorda che stai agendo in difesa della tua salute.
    Pubblicità

Consigli

  • Non devi guardare l'altra persona negli occhi, ma cerca di essere educato e spiegale che non sei dell'umore giusto.
  • Cambia abitudini o segui un percorso diverso per evitare questa persona.
  • Falle almeno sapere che non puoi parlarle.
  • Rispondile con rispetto, ma falle capire quali sono i limiti che non deve superare.
  • Se qualcuno è cattivo con te, fai un passo indietro, rifletti per qualche secondo e scegli qual è la cosa migliore da fare.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 30 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Interazioni Sociali

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità