Come Far Crescere i Capelli Afro

Pensi che i tuoi capelli non possano crescere e ti sei arresa? Leggi questo articolo per cambiare idea!

Metodo 1 di 3:
Prepara i Capelli alla Crescita

  1. 1
    Usa generosamente il balsamo. I capelli ricci non consentono al sebo di scorrere sulle lunghezze e di idratarle.
    • Fai lo shampoo una volta alla settimana e il co-wash ogni due giorni.
    • Utilizza un leave-in per nutrire ancora di più i capelli dopo averli lavati.
    • Fai una maschera a base di olio d'oliva, avocado o olio di mandorle dolci una volta al mese.
      • Inumidisci i capelli, stendi l'olio ed avvolgili con la pellicola trasparente: il calore permette agli attivi di penetrare meglio nel capello. Puoi anche riscaldare l'impacco con il phon per 20 minuti.
      • Non nutrire troppo lo scalpo: i pori potrebbero occludersi, causando alopecia e perdita di capelli.
  2. 2
    Applica un prodotto idratante che non contenga derivati del petrolio.
    • Inumidisci i capelli partendo a 5 cm di distanza delle radici.
    • Stendilo tutti i giorni o in base alle esigenze dei tuoi capelli: dovranno essere morbidi.
  3. 3
    Pettinali accuratamente ma non esagerare per non farli spezzare.
    • Districali delicatamente con una spazzola in setole di cinghiale. Prima di farlo, assicurati che siano completamente asciutti ed idratati.
    • Usa un pettine a denti larghi. Dividi la chioma in sezioni e pettinala dal basso verso l'alto.
  4. 4
    Assumi un multivitaminico per incoraggiare la crescita e favorire la naturale anagenesi.
  5. 5
    Incorpora abitudini sane:
    • Bevi almeno due litri di acqua al giorno e mangia tanta frutta e verdura, pesce e noci.
    • Fai regolare attività fisica per aumentare la circolazione sanguigna nello scalpo.
    • Combatti lo stress con esercizi di rilassamento e di meditazione. La tensione può causare la caduta dei capelli.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Messa in Piega Durante la Crescita

  1. 1
    Ecco qualche acconciatura che non richieda costanti ritocchi:
    • Una treccia semplice che inizi dalla cima della testa combinata con una fascia per capelli.
    • Treccine. Dividi i capelli in piccole sezioni e poi suddividi ognuna in due parti che intreccerai.
    • Nodi Bantu. Suddividi i capelli umidi in varie sezioni ed usa un pettine per creare parti molto precise.
      • Realizza una “corda” con ogni sezione servendoti di un gel. Tienila tesa fino a quando non l'avrai completata.
      • Gira la corda per qualche volta fino a quando non inizierà ad arricciarsi da sola; così, creerai una spirale solida alla base.
      • Avvolgi la corda intorno alla base per creare il nodo. Puoi fermarlo infilando le punte al di sotto del nodo stesso con delle forcine o con degli elastici.
  2. 2
    Tienili al naturale per proteggerli dal calore del phon e della piastra. Se li vuoi lisci, prima asciugali con un phon lisciante.
  3. 3
    Sottoponiti ad un trattamento di cheratina brasiliana, che stira i capelli senza sostanze chimiche. I risultati durano sei mesi ma, per non vederli svanire subito, non lavare troppo spesso la chioma.
  4. 4
    Il trattamento Relaxing è più blando e va ripetuto ogni 8-10 settimane.
    • Inizia con lo stendere un protettore per lo scalpo e mettilo pure sulle lunghezze. Applica il relaxer sulle radici e lascialo agire in base alle istruzioni riportate sulla confezione.
    • Lava i capelli con acqua tiepida ed uno shampoo neutralizzante per tre volte. La quarta, lascia agire il detergente per circa 10 minuti prima di risciacquarlo per l'ultima volta.
  5. 5
    Usa un ricostituente a base di proteine dopo il relaxer, che, con lo shampoo, tende a seccare e a rendere fragili i capelli. In questo modo, preverrai eventuali danni ed avrai una chioma più forte.
  6. 6
    Taglia le doppie punte ogni 6-8 settimane. Se non lo fai, i capelli continueranno a spezzarsi, e potresti perderli. Per proseguire con il progetto di crescita, non spuntarli più di 2.5-5 cm alla volta.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Scopri la Velocità di Crescita dei Tuoi Capelli

  1. 1
    Se hai i capelli cortissimi, ci vorranno due anni, due anni e mezzo, affinché raggiungano le spalle. I capelli afro tendono a crescere più lentamente della media. Puoi aspettarti un allungamento di circa 13 mm per mese se te ne prendi cura.
  2. 2
    La chioma raggiunge le ascelle in 6-15 mesi e la linea del reggiseno in 9-18 mesi. Dopo tre-quattro anni, la crescita supererà il seno e i capelli arriveranno alla vita.
  3. 3
    La crescita non avviene per tutte allo stesso modo. Non paragonarti alle altre, o ti sentirai frustrata. Coccola i capelli e sii paziente: i risultati varranno la pena.
    Pubblicità

Consigli

  • Idrata sempre i capelli: quelli secchi si spezzano, mentre, quelli nutriti crescono forti.
  • Lo scalpo dovrà essere sano per favorire la crescita.
  • Non arricciare i capelli con le dita, o li stresserai.
  • Dormi su cuscini rivestiti con federe di seta o di satin: il cotone può aggredire i capelli. Evitare il contatto con i vestiti è difficile, ma cerca di prevenirlo.
  • Pettina piano i capelli, procedendo ciocca per ciocca.
  • Idratali con il burro di karitè e con i prodotti che contengano un po' di vitamina E. L'olio di ricino li rinforza: fai un impacco una volta alla settimana.
  • La treccia dovrà essere morbida, o tirerai i capelli. Spruzza dello spray prima di fare questa acconciatura.
  • Non raccoglierli spesso in una coda di cavallo, che potrebbe farli spezzare.
  • Usa poco la piastra e il ferro arricciacapelli.
  • Dopo il lavaggio, spalma una goccia del tuo olio preferito sui capelli umidi.
  • Non essere impaziente!
  • Fai il trattamento a base di proteine due volte al mese.
  • Non spuntarli superando i centimetri che ti abbiamo indicato, o non cresceranno più.
  • Puoi usare delle extension in clip per metterli in piega durante la transizione verso la crescita.
Pubblicità

Avvertenze

  • Evita i prodotti per la cura dei capelli che contengano alcool. Leggi gli INCI e scarta quelli che abbiano questi ingredienti:
    • Alcool Isopropilico
    • Glicole Propilenico
    • Olio minerale o Petrolio
    • Laurilsolfato di sodio
    • Sodio lauriletere solfato
    • Cloro
    • Dietanolammina
    • Monoetanolammina
    • Trietanolamina
    • Imidazolidinyl Urea
    • DMDM Hydantoin
  • Non usare gli oli e i gel troppo pesanti: i primi faranno ingrassare i capelli, mentre i secondi possono indebolirli e farli spezzare. Usa prodotti nutritivi ma leggeri.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Balsamo per il co-wash
  • Maschera
  • Cuffia in microfibra per evitare il phon
  • Cuffia per la doccia
  • Phon con pettine
  • Piastra
  • Protettore per lo scalpo
  • Shampoo neutralizzante
  • Ricostituente a base di proteine
  • Crema idratante
  • Spazzola con setole di cinghiale
  • Pettine a denti larghi
  • Supplemento multivitaminico
  • Acido folico

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 155 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura dei Capelli

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità