Come Far Crescere le Unghie Più in Fretta e Mantenere le Mani Soffici

Ci sono dozzine di prodotti in commercio che dovrebbero fare miracoli per le mani. Ma quali sono i trattamenti davvero efficaci? Senza dover svuotare il portafoglio per prodotti "miracolosi", c'è tutta una serie di tattiche che puoi adottare per ammorbidire le mani e tenere le unghie lunghe e sane. Leggi questa guida per saperne di più.

Parte 1 di 3:
Parte 1: Incoraggiare la Crescita delle Unghie

  1. 1
    Considera l'uso di indurenti per le unghie e gel per la crescita. Innanzitutto, devi avere un concetto ben chiaro: far crescere le unghie significa non farle spezzare. Generalmente parlando, non puoi magicamente far crescere più in fretta le unghie, ma puoi renderle più forti e meno inclini a spezzarsi, in modo che restino lunghe e belle. Detto questo, ecco alcuni prodotti indicati per favorire la crescita delle unghie:
    • Indurenti per le unghie. Sono degli "smalti" trasparenti che usano la formalina (glicole di metilene dissolto in acqua) come agente rinforzante.[1] Sono simili allo smalto, solo con uno scudo e un machete.
    • Gel per la crescita. Funziona? Forse. Il gel per la crescita VitaSurge di Sally Hansen viene descritto come segue: "La formula infusa di perline multi-attive rilascia istantaneamente una sorgente di vitamine nutrienti A, C ed E per nutrire, trattare le unghie e per una crescita sana."[2]
  2. 2
    Prendi degli integratori di biotina. Per quanto non acceleri il procedimento di crescita, la biotina è stata collegata a unghie più forti e meno propense a rompersi.[3] Se soffri a causa di unghie fragili che proprio non vogliono crescere, è possibile che questo aiuti. Potresti vedere un cambiamento anche nella tua pelle!
    • Lo puoi trovare in alcuni integratori alimentari, ma dovrai controllare la lista degli ingredienti sull'etichetta. Cerca vitamine e integratori indicati per migliorare la salute di capelli, pelle e unghie; contengono molto probabilmente biotina.
  3. 3
    Pensa di aumentare la tua assunzione di proteine. Da sempre, si sostiene che l'alimentazione influisca sull'aspetto delle unghie (fra le altre cose). È vero fino a un certo punto. Se vivi in un Paese del primo mondo al giorno d'oggi, probabilmente assumi a sufficienza tutti i nutrienti di cui hai bisogno. Quindi, per quanto una dieta migliore – nello specifico, più ricca di proteine – possa fare la differenza, prendi quest'affermazione con le pinze. Il "non assumere abbastanza proteine" non è più tanto un problema per la maggior parte di noi, vegetariani inclusi.
    • Detto questo, comunque non è mai una cattiva idea assicurarsi che la propria dieta sia bilanciata e salutare. Più nutrimenti e vitamine assumerai, migliore sarà l'aspetto che avrà il tuo corpo, unghie incluse.
  4. 4
    Non limare le tue unghie spostando la lima avanti e indietro. Se ti piacciono le unghie lunghe e belle, probabilmente hai sentito che ci sono modi giusti e sbagliati di limare le unghie. Quando prendi la lima d'acciaio o di plastica, spostala verso il centro da ciascun lato. Non importa che tipo di forma stai dando all'unghia, assicurati solo di andare da destra al centro e da sinistra al centro, non avanti e indietro.
    • E parlando di cose da "non fare", non tagliare neanche le cuticole. Spingile un po' indietro, certo, ma non tagliarle. È l'ultima barriera della pelle contro i batteri (ricopre tutto il tuo corpo, dopotutto), non rovinarla.
    • Per quanto sia in definitiva un problema di preferenze personali, potresti voler tenere le unghie tondeggianti. Le unghie quadrate tendono a incastrarsi più spesso nelle cose, finendo con lo spezzarsi.
  5. 5
    Usa sempre base e topcoat quando metti lo smalto. È probabilmente meglio lasciarle al naturale (gli smalti possono corrodere l'unghia), ma sappiamo tutti che i colori degli smalti possono essere una grande tentazione. Se non puoi proprio immaginare di lasciare le unghie nude, usa sempre base e topcoat. Il semplice smalto impedisce alle unghie di respirare, inevitabilmente rendendole soggette a spezzarsi. Applicare prima una base fornisce una barriera tra lo smalto e le unghie, mentre il topcoat fa mantenere un buon aspetto allo smalto, ti evita di scrostarlo e completa il look delle unghie con una finitura durevole.
    • Fai attenzione agli smalti che contengono sostanze chimiche – non faranno per niente bene alle tue unghie. Se è una cosa che ti preoccupa, puoi trovare prodotti "naturali", "vegan" o "non-chimici". Mettere formaldeide sulle unghie?[4] No, grazie!
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Parte 2: Rendere Soffici le Mani

  1. 1
    Usa una crema idratante. Ogni volta che bagni le mani, usa un idratante. Dopo la doccia, dopo aver lavato i piatti, dopo essere stata sotto la pioggia, qualsiasi cosa. Insomma, puoi anche metterne un po' quando ti annoi. Può davvero aiutare anche la crescita delle unghie, perché tiene l'intera mano idratata e sana.
    • Ma credici o no, sarebbe meglio evitare le lozioni. Creme e prodotti densi, contenenti burri vegetali, petrolati o glicerina sono le opzioni migliori.[5]
    • Il disinfettante per mani in realtà le secca. Quindi se lo usi, assicurati di compensare gli effetti collaterali con un po' di crema idratante extra.
  2. 2
    Esfolia le mani. Se sei vittima delle occasionali "mani di carta vetrata", l'utilizzo di un esfoliante è molto importante. Quando noti un accumulo di pelle morta, pellicine secche e distaccate, prendilo come un indizio: serve un'esfoliazione urgente. Mescola un cucchiaio di zucchero e qualche goccia di olio di oliva, poi usa questo composto per strofinare le mani per due minuti circa. Sciacqua via e tampona le mani per asciugarle; non strofinarle.
    • Mentre sono ancora umide, spalma un altro po' di idratante per sicurezza. Fallo una o due volte a settimana, non di più, e noterai cambiamenti evidenti.
  3. 3
    Sperimenta rimedi casalinghi. Lo zucchero e l'olio d'oliva non sono le sole cose che probabilmente hai già in giro per casa che possono rendere le tue mani soffici come la pelle di un bambino. Ecco alcune idee:
    • Metti un po' di borotalco sulle mani e strofinalo leggermente. Poi versa dei sali da bagno sulle mani, qualche goccia di sapone, lavale e sciacqua. Assicurati di usare acqua calda!
    • Lascia un'applicazione di olio di cocco o di palma sulle mani per circa 10 minuti. Lava via l'olio con del sale, non con il sapone. Usa dell'acqua calda se devi.
    • Lavati le mani con l'aceto e coprile di zucchero a velo. Strofina leggermente le mani tra loro per un minuto o due, poi lava via tutto con acqua calda. Rimuoverà anche lo sporco e aumenterà la bellezza delle tue mani.[6]
    • Anche il burro di cacao funziona alla grande. Puoi persino realizzarlo in casa!
  4. 4
    Applica un trattamento idratante notturno. Prenditi una serata spa e concediti qualche ora per idratarti. Tutto ciò che devi fare è applicare una spessa mano di crema o pomata per le mani e infilarle in un paio di calzini spessi di cotone. Puoi farlo anche per i piedi, se ti va! Fallo subito prima di andare a dormire in modo da non chiederti "E adesso come scrivo questa e-mail?". Al tuo risveglio, avrai delle mani incredibilmente lisce.
    • Se non puoi tenere il trattamento per tutta una notte, applicalo mentre guardi la TV o fai qualche altra cosa rilassante per cui non ti servono le mani. Anche un'ora farà una differenza notevole.
  5. 5
    Usa un sapone idratante per sicurezza. Sfortunatamente, alcuni saponi non sono particolarmente indicati per le mani – dopotutto, uccidere i batteri non è un lavoro facile. Per essere quanto più igienici possibile, potrebbero effettivamente seccarti le mani, inasprendo il tuo problema. Assicurati che il sapone che tieni in bagno e in cucina non sia uno di questi prodotti!
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Parte 3: Abitudini Sane per le Unghie

  1. 1
    Copri le mani quando è necessario. È un bene per la crescita delle unghie e la morbidezza delle mani. Ogni volta che lavi i piatti, pulisci o quando in generale fai lavori manuali, proteggi le mani con dei guanti (di gomma o altro) o delle presine. Insomma, anche quando fa semplicemente freddo. Quanto meno esponi le mani alle intemperie, tanto meglio sarà.
  2. 2
    Non sforzare troppo le mani. Ad alcune persone piace pensare che far lavorare molto le mani favorisca la circolazione sanguigna quando semplicemente non è vero. Quanti lavoratori manuali hanno unghie lunghe e belle o mani stupende e soffici? Ecco. Quindi se puoi evitare di usare le mani, evita.
    • Qual è l'abitudine più facile da abbandonare? Usare le unghie e le dita come strumenti. Certo, dovrai arrivare fino al cassetto con le forbici, ma non aprire le confezioni con le unghie! È un po' difficile dire "non lavare i piatti" o "non riordinare l'armadio", ma evitare di mettere le unghie sempre sotto pressione è una cosa che puoi effettivamente fare.
  3. 3
    Non mordicchiare o mangiare le unghie. Se sei proprio tu la ragione per cui le tue unghie sono corte, devi incolpare solo te stessa. Quando senti il bisogno di mangiare o mordicchiare le unghie, siediti sulle mani o fai qualcosa di creativo per distrarre la tua mente. L'istinto passerà, è solo una brutta abitudine che va abbandonata.
    • Non toccare neanche lo smalto. Quanto più sotto costrizione si trovano le tue unghie, tanto più facilmente si spezzeranno. Non dovresti scrostare lo smalto con le dita se usi rinforzanti e topcoat!
  4. 4
    Segui una dieta bilanciata. Ricordi l'importanza di assumere abbastanza proteine e che al giorno d'oggi non è difficile? Ecco, se stai facendo diete drastiche, potrebbe non essere il tuo caso. Per il bene delle tue unghie, è importante mangiare, e mangiare le cose giuste. Se ti stai affamando, anche le tue unghie moriranno di fame. Forse il tuo girovita sarà più sottile, ma i tuoi capelli, la tua pelle e le tue unghie avranno un aspetto terribile. Non ne vale proprio la pena.
    • Quanto più la tua dieta include frutta e verdure, farinacei integrali, latticini magri e carni magre, tanto meglio sarà. È un bene diminuire le calorie, ma non c'è bisogno di azzerarle completamente. Meno ne assumi, meno nutrienti saranno dedicati alla riparazione delle unghie e alla salute delle mani.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità