Come Far Rinnamorare di Te Tuo Marito

Scritto in collaborazione con: Paul Chernyak, LPC

In un matrimonio, ci sono momenti in cui la tensione è alta e le distanze possono allargarsi. Molti fattori, come lo stress, la fatica e la mancanza di interesse possono influenzare il rapporto con tuo marito e la vita di coppia. Se ti trovi già in una situazione simile o se vuoi semplicemente ravvivare la tua relazione, prova a riaccendere il romanticismo e aprire le comunicazioni. Se è venuta a mancare la fiducia nel rapporto, impegnati a ricostruirla.

Parte 1 di 3:
Corteggiare Tuo Marito
Modifica

  1. 1
    Organizza degli appuntamenti. Invita tuo marito a uscire. Portalo a cena, al cinema o a ballare. Prepara un picnic per voi due. Chiedigli di pranzare insieme in un giorno feriale, oppure andate in bicicletta a fare un brunch in un fine settimana rilassato. Spiegagli chiaramente che è un appuntamento: non è invitato nessun altro, neppure i bambini.
    • Vestiti bene. Organizza eventi per cui dovrete indossare abiti diversi rispetto a quelli ordinari. Potete andare a una cena elegante, a un corso di ballo o a un evento a tema. Potreste persino andare a nuotare.
  2. 2
    Pianifica i rapporti sessuali. Le coppie smettono di fare l'amore regolarmente per molte ragioni diverse. Le abitudini che avevate all'inizio della relazione non vi insegnano necessariamente a mantenere una vita sessuale attiva in seguito. Stabilisci dei momenti e dei modi per fare sesso. Se capitava sempre di sera, ma ora sei troppo stanca, trova altri momenti del giorno.
    • Fate la doccia insieme, oppure buttatevi a letto prima di cena.
    • Pensa al tuo piacere. Spiega con sincerità che cosa ti porta all'orgasmo, che cosa ti fa male e che cosa ti annoia. Chiedi quello che vuoi: l'altruismo è la morte del sesso.[1]
    • Chiedigli cosa vuole in cambio e soddisfalo così come lui ha fatto con te.
    • Organizza un appuntamento e pensa a dettagli creativi (candele, costumi, provare qualcosa di nuovo).
    • Sarà eccitante l'attesa di mettere in pratica il tuo piano.
    • Rispetta il piano! In caso contrario la preparazione sarà stata inutile.
  3. 3
    Toccalo. L'intimità ottenuta con il contatto fisico non può essere trascurata. Anche se la vostra vita sessuale non è eccezionale, dovreste comunque trovare il modo di far incontrare i vostri corpi. Abbraccialo quando torna a casa, quando ha bisogno di essere rassicurato o semplicemente quando ne hai voglia. Scambiatevi dei massaggi alla schiena oppure offrigliene uno quando sente dolore.
    • Dagli un bacio quando esce di casa o quando rientra.
    • Prendetevi cura l'uno dell'altro. Offriti di spazzolargli i capelli o di spalmargli una crema. Chiedigli di aiutarti con la zip oppure fagli il nodo alla cravatta.
    • Guardalo negli occhi quando parlate. Questo particolare crea un forte legame sensoriale.[2]
  4. 4
    Fate un viaggio. Cambiare aria vi permette di rompere la routine. Fate una vacanza insieme, senza altre persone. Partite per un fine settimana o per una sola sera se non potete stare via a lungo. Pianifica una vacanza non troppo stressante.
    • Ad esempio, se uno di voi guida sempre per lavoro, organizza una vacanza in cui non sarete al volante. Prendete il treno, l'aereo o camminate fino all'albergo.
    • Fate un tuffo nel passato. Fate una vacanza in un luogo in cui avete trascorso bei momenti insieme. Non provare a ricreare esattamente quell'esperienza, ma ripetete le attività che vi sono piaciute di più. Rivivete i bei tempi e create nuovi ricordi.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Interagire in Modo Diverso
Modifica

  1. 1
    Digli che cosa apprezzi di lui. Esprimere la gratitudine nei suoi confronti può rafforzare molto il vostro rapporto. Pensa a tutto quello che ti piace di lui: il suo carattere, le sue azioni e quello che fa per te. Trova un momento di calma e spiegagli esattamente come ti senti. Se serve, scrivi quello che vuoi dire.
    • Prendi l'abitudine di ringraziarlo specificamente per i gesti gentili che fa per te.
    • Non limitarti a dire "Grazie". Elogia le sue qualità adorabili che lo portano a comportarsi con gentilezza.[3]
    • Invece di dire solo "Grazie per avermi preparato la cena. Era buonissima!", puoi dire: "Grazie per avermi preparato la cena. Ho notato che invece di arrabbiarti con me perché ero scontrosa, hai capito che ero stanca e affamata. Sei un ottimo cuoco, ma anche una persona davvero premurosa".
    • Fagli anche dei complimenti. Riporterai la seduzione nella tua relazione.
  2. 2
    Passate del tempo di qualità insieme. Trovate il tempo di considerarvi tutti i giorni. Passate almeno un'ora a settimana da soli, concentrandovi solo su di voi. Potete mangiare, passeggiare o semplicemente sedervi sul divano dopo che i bambini sono andati a dormire.
    • Non toccare certi argomenti nei momenti insieme. Evita tutto quello di cui parlate normalmente (lavoro, bambini, problemi di salute o di denaro) per almeno i primi venti minuti insieme. Discutete dei vostri interessi meno seri, delle notizie o di tutto quello che non riguarda le vostre preoccupazioni quotidiane.
  3. 3
    Provate nuove attività. Iscrivetevi a un corso e imparate qualcosa insieme, come una lingua, un tipo di cucina o un ballo. Visitate luoghi che non avete mai visto. Organizza un appuntamento in cui provate qualcosa di nuovo. La novità farà sembrare il vostro rapporto giovane e rinnovato; inoltre, potrete scoprire un lato che non conoscevate del vostro partner.
    • Giocate. Le coppie che si divertono e ridono insieme hanno matrimoni migliori. Lanciatevi palle di neve, prendetevi in giro con affetto, giocate con la palla e raccontatevi barzellette.[4]
  4. 4
    Limita le critiche e i consigli. In alcuni casi avrai opinioni diverse da quelle del tuo partner oppure lui farà qualcosa di sciocco o maldestro. Cerca di non criticarlo più di una volta al giorno. Prima di parlare, chiediti se ne vale davvero la pena.
    • Quando tuo marito si lamenta, ascoltalo. Invece di dargli consigli, offri la tua compassione. Puoi suggerirgli cosa fare quando te lo chiede, oppure indicargli un nuovo punto di vista se non riesce a trovare una soluzione a un problema. Tuttavia, nella maggior parte dei casi farai meglio a limitarti ad ascoltare.
  5. 5
    Riempi i vuoti della vostra relazione. Avvia le interazioni che ti mancano di più. Se hai l'impressione che non parliate più, inizia una conversazione. Se uscivate sempre, chiedigli di andare a cena. Se farai il primo passo, potresti spingerlo a restituire il favore.[5]
    • Se non ricambia il gesto, fai delle richieste. Ad esempio, se scatti tu tutte le foto durante le vacanze di famiglia e quindi non sei mai nell'inquadratura, passa a lui la macchina fotografica.
    • Prova a fare il primo passo, poi chiedi a tuo marito di fare lo stesso. Lascia la frustrazione come ultima risposta. Se ti accorgi di non essere soddisfatta, spiega con calma cosa provi.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Ricostruire la Fiducia
Modifica

  1. 1
    Comunica dopo un tradimento. Se tu o tuo marito avete compiuto un'azione che ha infranto la fiducia dell'altro, parlatene apertamente. Esprimi la tua esperienza senza cercare di influenzare la reazione di tuo marito.[6]
    • Scrivi i tuoi pensieri in una lettera, in modo da presentarli bene.
  2. 2
    Chiedi scusa o chiedi delle scuse. Per ricostruire la fiducia, la persona che ha sbagliato deve scusarsi. Se hai tradito tuo marito, digli che ti dispiace. Ammetti gli errori che hai fatto e l'impatto che pensi abbiano avuto su di lui. Spiega perché si è trattato di uno sbaglio e prometti di non ripeterlo.[7]
    • Se è stato lui a tradire te, chiedi scuse sincere. Se non è pronto a fartele, non lo è neppure ad amarti di nuovo.
  3. 3
    Parlate. Dopo le scuse, discutete dell'episodio che ha provocato la spaccatura. Non indugiate sui dettagli più dolorosi, ma fate chiarezza su cosa è accaduto, sulle cause e sui motivi per cui è stato difficile.[8]
  4. 4
    Ponetevi degli obiettivi. Scrivi come ti piacerebbe che procedesse la relazione e chiedi a tuo marito di fare lo stesso. Potreste scoprire che entrambi volete dei cambiamenti. Ricostruire la fiducia può avere l'effetto positivo di rinforzare alcuni aspetti del vostro rapporto.[9]
    • Se scoprite che i vostri obiettivi sono diversi, trovate compromessi per raggiungerli tutti. Ad esempio, se tuo marito vorrebbe passare più tempo con te, mentre tu desideri più spazio da sola, provate a pianificare momenti di qualità insieme e periodi in cui restate separati.
  5. 5
    Provate la terapia di coppia. Cerca uno psicologo specializzato nell'aiutare coppie nella vostra situazione. Se c'è stato un atto di infedeltà, trova un professionista specializzato nella terapia coniugale.[10] Se non riesci a convincere tuo marito a partecipare alla terapia, vai dallo psicologo da sola.
    Advertisement


Informazioni su questo wikiHow

Counselor Professionale Matricolato
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Paul Chernyak, LPC. Paul Chernyak lavora come Counselor Professionista Matricolato a Chicago. Si è laureato all'American School of Professional Psychology nel 2011.
Categorie: Matrimonio

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement