Come Far Stare a Posto le Spalline del Reggiseno

Le spalline del reggiseno che scivolano sulle spalle possono essere fastidiose e scomode. Possono anche diminuire il sostegno che dà il reggiseno, che è poi il motivo per cui lo si indossa.

Metodo 1 di 3:
Indossare il Reggiseno Giusto

  1. 1
    Prendi le misure del tuo corpo. Questo ti aiuterà a scegliere la taglia giusta di reggiseno. Molte donne indossano la taglia sbagliata senza nemmeno saperlo.
    • Cerca delle commesse esperte nei negozi di intimo e lingerie. La maggior parte di loro saprà come prendere le misure e ti aiuterà a scegliere la taglia giusta.
  2. 2
    Presta particolare attenzione alla misura della coppa. Se la coppa non viene riempita completamente, le spalline scivoleranno.
  3. 3
    Prendi la misura del giro torace. Anche questa è molto importante, perché se il reggiseno è troppo largo le spalline saranno più distanziate e più inclini a scivolare.
  4. 4
    Prova un tipo diverso di reggiseno. I reggiseni con le spalline incrociate si chiudono sul davanti anziché sul retro, permettendo alle spalline di rimanere al loro posto più facilmente.
  5. 5
    Prova un reggiseno in stile body. Questo tipo di reggiseno ha il retro che assomiglia a quello di un body sportivo invece di avere le spalline che scendono verticalmente verso la fascia.
  6. 6
    Metti al primo posto il comfort e non l’estetica. Le spalline in pizzo sono sicuramente eleganti, ma dovresti preferire reggiseni che hanno spalline robuste e che aiutano a sostenere.
  7. 7
    Non arrenderti. Prova delle spalline colorate, sono fatte per essere messe in mostra, per dare sostegno e comfort.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Sistemare le Spalline in Modo Corretto

  1. 1
    Stringi la fascia del reggiseno. Aggancialo nella posizione più stretta se la taglia è giusta ma noti che le spalline continuano a scivolare.
  2. 2
    Accorcia le spalline. Per garantire il giusto sostegno, le spalline dovranno essere accorciate in modo da rimanere al loro posto, ma senza far spostare la fascia del reggiseno.
  3. 3
    Sistema il reggiseno quando lo indossi.
    • Assicurati che il seno sia ben posizionato all’interno delle coppe. Se necessario, chinati per sistemarlo.
    • Sposta il retro del reggiseno al di sotto delle scapole in modo che sia in pari con la parte davanti. Quando il retro è troppo in alto, provoca disagio e facilita la caduta delle spalline.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Usare degli Accessori per Prevenire lo Scivolamento delle Spalline

  1. 1
    Prova un reggiseno con un accessorio appositamente studiato per evitare che le spalline cadano. Per esempio Prym, marca tedesca che produce vari articoli per merceria, ne ha alcuni modelli.[1]
  2. 2
    Cerca degli adesivi fissa spalline. In pratica si tratta di piccoli adesivi trasparenti da attaccare sulla pelle o alla maglietta.
    • Puoi trovare gli adesivi in alcuni negozi di intimo oppure su internet.[2]
  3. 3
    Un’altra alternativa è utilizzare un gancio all’americana. Questo particolare accessorio unisce le spalline sulla schiena con un doppio vantaggio: impedirà loro di scivolare e le nasconderà alla vista quando indosserai canottiere che lascano scoperte le spalle.[3]
  4. 4
    Usa dei cuscinetti proteggi spalle per far stare a posto le spalline. Se le spalline del reggiseno appoggiano pesantemente sulle spalle (lasciando anche antiestetici segni), usa dei cuscinetti appositi per proteggere la pelle e mantenere le spalline in posizione.[4]
  5. 5
    Prova delle spalline decorative. Ne troverai tantissimi modelli su internet e nei negozi di intimo.
    Advertisement

Consigli

  • Tieni le spalline in posizione indossando il reggiseno adatto a te, regolalo nel modo giusto e prova gli accessori elencati qui sopra.
  • Sostituisci i reggiseni quando sono troppo vissuti o si smollano. Se le spalline cadono perché hanno perso elasticità, dovresti comprare dei reggiseni nuovi.
  • Ricorda di lavare spesso i tuoi reggiseni. Dopo il lavaggio a volte ti sembrerà di starci dentro giusta giusta. Questo terrà le spalline in posizione e il reggiseno sarà pulito.
  • Assicurati che non stai allentando le spalline del reggiseno ma le stai stringendo.
  • Ci sono diversi prodotti sul mercato pensati per impedire alle spalline di scivolare. Ci sono anche alcune cose cui puoi prestare attenzione quando compri un reggiseno e piccoli accorgimenti da mettere in pratica la mattina quando ti vesti.
  • Troverai anche delle spalline per sostituire quelle del tuo vecchio reggiseno. Ce ne sono che assomigliano a gioielli e sono regolabili per garantire un’ottima vestibilità.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Accessori

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement