Come Far Tornare un Gatto Scappato di Casa

Scritto in collaborazione con: Pippa Elliott, MRCVS

Perdere un animale domestico è un'esperienza traumatica per l'intera famiglia e può spezzare il cuore dei più piccoli. I gatti sono curiosi per natura e amano esplorare l'ambiente che li circonda. Sfortunatamente, non sempre sono in grado di ritrovare la strada di casa. Non farti prendere dal panico, perché esistono dei modi per riportare il tuo adorato micetto a casa.

Parte 1 di 3:
Agire Subito

  1. 1
    Assicurati che il tuo gatto non sia in casa. Questi animali hanno la tendenza a entrare nei cassetti e amano dormire in spazi stretti.[1] Prima di allarmare tutti i presenti e mandare i bambini nel panico, assicurati che il tuo micio sia davvero fuori. Chiamalo e offrigli del cibo. Cerca rapidamente nei suoi luoghi preferiti e controlla se ci sono porte o finestre aperte.
    • Non dimenticare di controllare il garage e il giardino. Il gatto potrebbe semplicemente schiacciare un pisolino sull'erba. Cerca sotto l'auto e nei punti più caldi, dove questi animali amano dormire.
  2. 2
    Chiedi aiuto ed esplora la zona intorno alla casa. Se il gatto è appena uscito di casa, non farti prendere dal panico. Chiedi a tutti gli inquilini e ai vicini di esplorare la zona intorno alla tua abitazione. Questi animali di solito non viaggiano molto e probabilmente il tuo micio è vicino.
    • Organizza la ricerca. Assegna una strada o due a ogni persona che partecipa. Chiedi a tutti di non trascurare alcun nascondiglio, come i cestini e gli spazi sotto le auto.
    • Lascia aperta la porta di casa. Il tuo gatto potrebbe cercare di tornare da solo dopo qualche tempo. Assicurati che riesca a entrare. Lascia fuori la sua coperta e la sua lettiera preferite perché possa sentirne l'odore e ritrovare la strada di casa se dovesse essersi perso. Non dimenticare di lasciare qualcuno in casa per controllare che non arrivino degli intrusi.
    • Non correre. Potresti avere fretta di ritrovare il tuo gattino, ma potresti spaventarlo se procederai con troppa irruenza. Questi animali non apprezzano i movimenti improvvisi e si nascondono naturalmente quando si sentono minacciati.
    • Se vivi vicino a una strada principale, assicurati che il gatto non sia stato colpito da un'auto. Spesso questi animali possono essere vittime di incidenti stradali.[2]
  3. 3
    Chiama la polizia. Se hai un gatto di razza, potrebbe valere la pena avvisare la polizia. Questi animali hanno un valore pecuniario e sono presi di mira dai ladri.[3]
    • Porta con te un'immagine e una descrizione del gatto. Saranno utili alla polizia.
    • Assicurati che il gatto sia davvero scappato. Non sprecare il tempo delle forze dell'ordine.
  4. 4
    Organizza un nuovo gruppo di ricerca tra le 17:00 e le 20:00. Vale la pena cercare ancora di sera se non hai trovato il tuo gatto di giorno, perché questi animali cacciano di notte.[4] Odiano anche i rumori forti ed è più probabile che escano allo scoperto quando fuori è tutto tranquillo. Ricorda che al buio vedono meglio delle persone.
    • Comincia la ricerca al tramonto, quando il sole brilla ancora. Il sole basso creerà ombre lunghe, ideali per individuare il tuo gattino.
    • Non dimenticare di portare con te una torcia elettrica. Ricorda che gli occhi dei felini riflettono il raggio della torcia, rendendoli ben visibili di notte. Punta la luce in tutte le direzioni e sotto le auto. Cerca il tipico riflesso sulla retina di questi animali.[5]
    • Scuoti la scatola del suo cibo preferito mentre cammini. Il suono potrebbe attirarlo.
  5. 5
    Chiedi informazioni ai vicini. I gatti amano intrufolarsi nelle case dei vicini per fare un sonnellino o mangiare qualcosa. Potrebbe valere la pena di suonare qualche campanello per investigare. Inizia con le case più vicine alla tua ed estendi il perimetro progressivamente. Non dimenticare di portare con te un'immagine dell'animale.
    • Lascia le tue informazioni di contatto alle persone che incontri. Potrebbero trovare il tuo gatto subito dopo la tua visita.
    • Sii educato e scusati se disturbi qualcuno. Se fai subito una buona impressione, le persone saranno più disponibili ad aiutarti.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Dare Visibilità alla Tua Ricerca

  1. 1
    Affiggi dei volantini nella zona. Se il tuo gatto è disperso da più di qualche ora, devi rendere la tua ricerca più efficiente. Crea un volantino con il computer e chiedi ad alcuni amici di affiggerne delle copie in tutta la zona.
    • I volantini dovrebbero includere una foto a colori del gatto, il suo nome, il tuo nome, la data e il luogo della scomparsa, un numero di telefono e un indirizzo e-mail.
    • Chiedi agli esercizi locali se puoi affiggere il tuo volantino all'interno o all'esterno dei loro negozi.
    • Affiggi il volantino solo nei posti in cui è consentito farlo. Non rischiare di prendere una multa.
  2. 2
    Usa il potere di internet. I gatti solitamente rimangono vicini alla zona in cui vivono, ma in alcuni casi possono allontanarsi di più.[6] Usare i social media, come Facebook, Twitter o Instagram è il modo migliore per avvisare rapidamente molte persone.
    • Sfrutta soprattutto i siti web locali e i social network più popolari. Si tratta del metodo più veloce ed efficace per assicurarti che la notizia possa arrivare in tutta la zona in cui vivi.
    • Pubblica un annuncio sul giornale locale. Non sarà altrettanto efficace, ma non dovresti lasciare nulla di intentato.
    • Offri una ricompensa per il ritrovamento. Questo può incoraggiare i bambini e altre persone a cercare attivamente il tuo gatto.
  3. 3
    Contatta gli enti per la protezione degli animali. Il tuo gatto potrebbe essere stato trovato e portato a un rifugio. Vale sempre la pena di farvi visita e assicurarti che non sia lì. Esistono anche degli enti che possono aiutarti a cercare l'animale. Controlla su internet se esiste un servizio del genere nella tua zona.
    • Se visiti un rifugio, porta con te una foto del tuo gatto e i suoi documenti. Queste informazioni serviranno per garantire che tu sia il legittimo padrone.
    • Non aspettare troppo a lungo prima di visitare i rifugi. In alcune nazioni, gli animali sono soppressi dopo qualche tempo per fare spazio agli altri. Fortunatamente, non si tratta di una pratica comune e in quasi tutti i casi sono soppressi solo gli animali troppo aggressivi.[7]
    • Chiama i veterinari locali. Potrebbero aver trovato il tuo animale.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Catturare il Gatto e Prendersene Cura

  1. 1
    Avvicinati al tuo gatto delicatamente. Se tu o uno dei tuoi amici individuate l'animale, fate attenzione; potrebbe essere spaventato o ferito.[8] Chiedi aiuto a tutte le persone presenti e cerca di parlargli. Osserva le possibili vie di fuga e cerca di anticipare i suoi movimenti. Avvicinati lentamente e, se possibile, offrigli del cibo. Lascia che annusi la tua mano e abbia il tempo di fidarsi di te. Poi, prendilo delicatamente in braccio.
    • Se il gatto ha una ferita vistosa, fai particolare attenzione. Non peggiorare la situazione e non provocargli altro dolore.
    • Assicurati di prendere il gatto giusto! Non è sempre facile distinguere tra due animali simili. Cerca i tratti unici del tuo gatto e prova a capire se ti riconosce.
  2. 2
    Metti il gatto a proprio agio. Se l'animale è lontano da tanto tempo, non traumatizzarlo ulteriormente. Lascialo riposare alcuni giorni e nutrilo bene. Parlagli e dimostragli il tuo amore.
    • Non lasciare uscire il gatto troppo presto dopo la sua scomparsa. Deve trovare il suo territorio e abituarsi nuovamente all'ambiente.
    • Se decidi di farlo uscire nuovamente, accompagnalo. Lascia che per i primi giorni esplori una zona limitata. Aumenta la superficie che può coprire col passare del tempo.
  3. 3
    Portalo dal veterinario. Se è stato lontano di casa per alcuni giorni, una visita di controllo è necessaria. Non è sempre facile individuare tutti gli infortuni, come le fratture alle costole. L'animale potrebbe aver contratto anche una malattia della pelle o le pulci. [9]
    • Se è visibilmente ferito, fissa la visita il prima possibile. Le infezioni possono diffondersi rapidamente.
    • Non dimenticare di portare con te le informazioni sui precedenti clinici dell'animale. Potrebbero essere utili per la diagnosi.
    Advertisement

Consigli

  • Preparati alla possibilità che il tuo gatto scappi e insegnagli a rispondere a un clicker e a degli ordini specifici. Molti di questi animali sono terrorizzati quando non sanno dove si trovano. Potrebbero decidere di non uscire dal loro nascondiglio neppure in presenza del padrone. Se però fossero addestrati all'uso del clicker, lo strumento potrebbe aiutarli a superare le loro paure.
Advertisement

Avvertenze

  • Se hai altri animali domestici e hai intenzione di lasciare la porta aperta, chiudili in una stanza, così che non possano scappare.
  • Non lasciare del cibo fuori per il tuo animale domestico. Altri animali selvatici o randagi potrebbero venire a mangiarlo.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Veterinaria
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Pippa Elliott, MRCVS. Laureata in Scienze Veterinarie e membro del Royal College of Veterinary Surgeons, la Dottoressa Elliott ha oltre 30 anni di esperienza nel settore della chirurgia veterinaria e nella pratica della medicina per animali di compagnia. Ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia veterinaria alla University of Glasgow nel 1987. Lavora da più di 20 anni presso la stessa clinica veterinaria della sua città natale.
Categorie: Gatti

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement