Come Fare Orecchini di Perle

Gli orecchini di perle sono oggetti semplici da realizzare, ma allo stesso tempo capaci di dare un ottimo tocco di eleganza e raffinatezza. Leggendo questo articolo imparerai come realizzarli con le tue mani in modo facile e veloce; potrai poi tenerli come accessorio personale da indossare in innumerevoli occasioni, regalarli ad amiche o parenti oppure iniziare a venderli, come lavoretto per il tempo libero.

Parte 1 di 2:
Preparare le Perle e l'Attrezzatura

  1. 1
    Scegli delle belle perle vere. Gli esemplari non artificiali avranno una superficie leggermente ruvida e non scivolosa, inoltre non saranno mai perfettamente sferici. Assicurati che le perle siano della misura e della forma che cerchi e che abbiano un forellino in cui possa passare un chiodino per gioielli.
  2. 2
    Usa delle perle pulite. Dare una rinfrescata alle tue perle nel modo più appropriato è semplice ed efficace e non danneggerà nulla: usa solo un po' di detergente per gioielli e un panno morbido, evitando ammoniaca o altri prodotti chimici molto forti, pulitori a ultrasuoni, spazzolini da denti o altri oggetti abrasivi. Utilizza solamente detergenti indicati per le perle, per non rischiare di rovinarle.
  3. 3
    Crea entrambi gli orecchini in contemporanea, passo dopo passo. Non è strettamente necessario, ma montare i due orecchini insieme ti aiuterà a svolgere correttamente tutti i passaggi, soprattutto se stai ancora imparando come procedere; inoltre, avrai la sicurezza di eseguire le varie azioni nella stessa maniera, ottenendo una coppia di gioielli praticamente identici.
  4. 4
    Prepara l'equipaggiamento di sicurezza e tutta l'attrezzatura. Non dimenticare mai di indossare degli occhiali protettivi per tenere gli occhi al sicuro; dovrai anche avere a portata di mano due chiodini lunghi circa 5 cm, due monachelle, delle pinze a punta tonda e un tronchesino.
    • I chiodini adatti a questo lavoro sono quelli con una capocchia tonda o piatta abbastanza grande da bloccare una perla o una perlina senza che questa possa scivolare oltre. Sta al tuo gusto decidere fra capocchia piatta o tonda e anche fra chiodini argentati, dorati o color rame.
    • Le monachelle sono dei ganci lunghi e curvi che vanno infilati nel foro dell'orecchio, in grado di rimanere in posizione senza usare un fermo aggiuntivo.
    Advertisement

Parte 2 di 2:
Montare gli Orecchini

  1. 1
    Infila il chiodino nel foro della perla. Fai scorrere la perla fino in fondo, in modo che si fermi contro la capocchia; controlla poi che sia bloccata saldamente e che non possa sfilarsi.
  2. 2
    Piega lo stelo del chiodino. Esegui la piegatura vicino alla perla, circa mezzo centimetro più avanti; deforma il gambo del chiodino con le mani, fino a realizzare una curva di circa 80 gradi.
  3. 3
    Prendi il chiodino con la pinza. Tieni stretta con l'utensile la parte piegata, appena sopra la perla.
  4. 4
    Crea un anello. Inizia piegando lo stelo in senso orario attorno a una punta della pinza, regolandone la posizione se necessario.
  5. 5
    Continua a piegare il gambo fino a fargli compiere un giro completo. L'asola ottenuta dovrebbe essere piuttosto stretta e ben aderente alla punta della pinza, con un diametro pari a quello della parte più stretta della punta tonda.
  6. 6
    Taglia la parte di chiodino che avanza. Usa il tronchesino per tagliare la parte dello stelo oltre l'anello, facendo attenzione a non intaccare quella appena piegata. Indossa sempre le lenti protettive quando esegui azioni di questo genere.
  7. 7
    Apri leggermente l'anello. Usa la pinza per allargare l'anello quel poco che basta da permettere alla monachella di entrarvi.
  8. 8
    Richiudi l'asola. Chiudi del tutto la parte piegata, in modo che non ci sia alcuna possibilità che la monachella possa scivolarne fuori. Complimenti, hai ottenuto un paio di orecchini di perle fatti a mano!
    Advertisement

Avvertenze

  • Proteggi sempre gli occhi indossando le lenti di sicurezza quando tagli i chiodini.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Due chiodini lunghi circa 5 cm
  • Due (o più) perle di tua scelta
  • Due monachelle
  • Pinza a punte tonde
  • Tronchesino
  • Occhiali protettivi

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fai da Te

Riferimenti

  1. http://www.how-to-make-beaded-jewelry.com – Fonte delle informazioni, condivisa su concessione.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement